Kylie Jenner: una vita tra riflettori, rossetti e qualche ritocco

Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Foto

La più piccola delle sorelle Kardashian è ormai diventata una vera beauty guru: merito dei suoi look sempre perfetti da lei curati in tutto e per tutto. Make-up, skincare e non solo: cosa si nasconde dietro alla beauty routine di Kylie Jenner?


Si chiama Kylie Jenner ma, in tutto e per tutto, è una del clan Kardashian. Kylie, infatti, è l’ultima figlia di seconde nozze della mom manager Kris e, forse grazie anche alla notorietà di riflesso donatale dalla sorella maggiore Kim, è diventata una vera e propria imprenditrice del mondo del make-up tanto da lanciare un suo brand di cosmesi che macina milioni di dollari ogni anno: Kylie Cosmetics by Kylie Jenner.

La piccola di casa, nata il 10 agosto 1997 a Los Angeles, dopo essersi nascosta per diversi mesi durante la gravidanza della piccola Stormi, tenuta all’oscuro da tutto e tutti, è tornata alla ribalta su Instagram dove svela, quasi quotidianamente, i suoi make-up e i suoi cambi di look e capelli.

Il suo motto: “Ogni volta che faccio il trucco professionale, scatto una foto”.

Ogni giorno un hair look diverso

Credits: Getty Images

Lunghi, corti, biondi, rosa, castani, liscissimi, platino: Kylie Jenner, con i suoi capelli, sembra proprio non voler trovar pace e, se le sorelle alternano castano e biondo a ritmi sostenuti, lei si diverte a stupire tutti postano continui cambi di look su Instagram.

Eppure, i suoi capelli corvini, sembrano essere sempre lucenti e in salute e, se ti stai chiedendo come sia possibile, la risposta è più facile di quel che si pensi: parrucche. Ne ha tantissime e ama indossarle spesso per cambiare stile e colore di capelli in base al suo umore al suo look. Potrebbe essere un’idea da replicare, no?!

Sei appassionata di beauty? Seguici sul nostro canale Instagram @dmbeauty

I ritocchi e la chirurgia plastica

Credits: Getty Images

Kylie Jenner, che fin da tenera età ha vissuto sotto i riflettori di reality e flash di fotografi, non è scampata alle chiacchiere sul suo aspetto fisico.

La piccola di casa Kardashian ha cambiato decisamente aspetto nel corso degli anni e il merito non è da attribuire solamente alla crescita e a madre natura. Come lei stessa ha confermato (o forse confessato stremata dalle pressioni) ha subito alcuni interventi estetici, anche se non ha mai dichiarato quali.

L’unico che è stato confermato è quello alle labbra che, come lei stessa ha dichiarato, ha effettuato a 15 anni. Tutta colpa di un ragazzo che le ha detto di avere le labbra troppo piccole e, per questo, non sarebbe mai stata una brava baciatrice.

Un duro colpo per Kylie che, da sempre, si sentiva insicura del suo aspetto e che, anche a causa di questa affermazione, ha iniziato a sottoporsi a diversi interventi, filler e ritocchini mirati tanto da cambiare aspetto, quasi, radicalmente.

I segreti di bellezza amati e imitati

Credits: Getty Images

Diventando una vera icona di stile, specialmente per quanto riguarda il make-up, Kylie Jenner ha confessato alcuni tips&tricks per realizzare un trucco on-point e senza mai sbavature.

Prima gli occhi

Tutte, ma proprio tutte, tendiamo a realizzare prima la base viso per poi andare a concentrarsi sugli occhi. Kylie, invece, fa esattamente l’opposto proprio come insegnano i migliori make-up artist.

L’eventuale fallout di ombretti e polveri non andrà così ad intaccare fondotinta e cipria e potrà essere facilmente eliminato con un colpo di pennello (o struccante nei casi estremi).

Parola d’ordine: baking

Se la sorella Kim è una fiera sostenitrice del contouring professionale, Kylie ama utilizzare quotidianamente la tecnica del baking.

Una tecnica che unisce il potere del fissante della cipria a quello leggermente illuminante e schiarente: basterà applicarne un po’ sul contorno occhi e sulla mascella e lasciarla in posa per qualche minuto mentre si finisce il resto del trucco.

Infine, con un pennello morbido, eliminare l’eccesso ed ottenere un effetto a prova di foto.

Due mascara per ciglia da urlo

Un piccolo trucco che può essere applicato da tutte, specialmente nel make-up di ogni giorno, è quello di utilizzare due diverse tonalità di mascara: il nero per le ciglia superiori e marrone per quelle inferiori.

In questo modo l’effetto sarà decisamente più naturale e meno d’impatto.

La skincare 

Nonostante possa vantare una collezione di skincare infinita (e che tutte abbiamo il diritto di invidiare) Kylie utilizza pochi, ma ben mirati prodotti.

Prima di tutto, proprio come le ha insegnato la sorella Khloé, la protezione solare è fondamentale e deve essere applicata costantemente sia su viso che sulle mani.

Ovviamente non bisogna dimenticare l’idratazione che deve provenire sia dalla crema viso che dall’acqua stessa: quindi mai dimenticare la borraccia a casa.

Le labbra

Nonostante abbia confessato l’utilizzo di filler per le labbra, la Jenner ama delinearle e aumentarne ulteriormente il volume utilizzando una matita dello stesso colore del rossetto scelto quel giorno.

Il suo trucco: uscire leggermente dal contorno creando un effetto ottico ingrandente.

Riproduzione riservata