Pedicure come dall’estetista (con questi prodotti) a meno di 20 euro

  • 1 9
    Credits: iStock

    Sei già pronta a sfoggiare i sandali? Prima di uscire allo scoperto, dedica ai piedi mezz’ora di cure. Se segui i nostri consigli "step by step" puoi farlo anche da sola

  • 2 9

    Sali per pediluvio di Saltrati

    Grazie a Sale Marino, Camomilla e Iperico, lenisce il dolore e riduce il gonfiore. Prezzo: 5,50 euro per 200 gr.

  • 3 9

    Anti Callus Scrub per piedi di Hansaplast

    Formulato con granuli di pietra pomice, rimuove le callosità. Grazie all'Urea e all'Olio di Mandorla, idrata efficacemente.

    Prezzo: 5,00 euro

  • 4 9

    Spugna abrasiva di Cotoneve

    Realizzate in speciale materiale vetrocellulare, rimuove facilmente impurità e pelle secca, grazie alla presenza di ossido di calcio.

    Prezzo: 2,50 euro

  • 5 9

    Crema Piedi Rigenerante di CeraVe 

    Contiene 3 ceramidi essenziali, acido salicilico e acido ialuronico. Esfolia e idrata per 24 ore la pelle molto secca e screpolata dei piedi, rendendola morbida e liscia. A rapido assorbimento, senza effetto unto. In farmacia

    Prezzo: 11 euro

  • 6 9

    Crema riducente anti-callosità di AllgaSan

    Ideale per trattare calli duroni e ispessimenti. Texture a rapido assorbimento.

    Prezzo: € 11,90

  • 7 9

    Olio Rigenerante Podovis ®

    Dona un immediato sollievo ai piedi e alle gambe stanche svolgendo una triplice azione tonificante, idratante e rinfrescante. La sua speciale formula contiene: estratto di ginko biloba dalle naturali proprietà energizzanti e defaticanti; attivi dall’ulivo per rendere la pelle morbida e vellutata; olio essenziale di menta per una piacevole sensazione di freschezza.

  • 8 9
    Satin Smooth - Calze idratanti per piedi 

    La loro formula è ricca di glicerina, olio di Argan, vitamina E, burro di Karité e olio di mandorla dalle proprietà emollienti che coccolano la pelle con dolcezza e donano morbidezza ed elasticità, oltre a una sensazione di freschezza. Lasciare in posa per 20 minuti.Prezzo: 14,40 euro (2 pezzi)

    In vendita su QVC
  • 9 9

    Taglia unghie specifico per le unghie dei piedi, Douglas

    Prezzo: 9,00 euro

Per avere piedi perfetti, non è necessario spendere una fortuna: basta dedicarci cure e attenzioni con regolarità, e scegliere i cosmetici giusti

Inizia da un pediluvio defaticante la pedicure casalinga, meglio se in acqua calda arricchita da sali che ammorbidiscono la pelle. Potrai così facilmente eliminare le cellule morte con attrezzi specifici e creme esfolianti. E rimuovere le callosità con le spatole adatte.

Nella gallery in alto trovi i prodotti specifici e proseguendo la lettura i passaggi per avere piedi perfetti. Abbiamo selezionato per te i migliori sul mercato con cui ottenere risultati da estetista ad un prezzo conveniente.

La pedicure passo-passo

Una volta riempita una bacinella di acqua e sali ammorbidenti, tieni a mollo i piedi per una decina di minuti. Subito dopo, asciuga la pelle ma quel tanto che basta per togliere l'umidità in eccesso. È il turno infatti della pietra pomice, che deve essere strofinata solo sulla pelle umida (e mai asciutta, altrimenti si rischiano irritazioni). Le zone de piede da "grattare" - ma sempre con delicatezza- sono: i talloni e la pianta, cioè le zone in cui la pelle è particolarmente secca e ruvida. 

Procedi così a tagliare le unghie usando un tagliaunghie specifico per piedi, evitando di tagliare troppo gli angoli: le unghie devono sempre mantenersi quadrate per mantenersi sane. Un'unghia taglia male, cioè smussata negli angoli, rischia di crescere male e incarnirsi. 

Di solito le unghie dei piedi non sono lisce come quelle delle mani: per levigarle passa lo speciale buffer che esfolia la superficie. È una sorta di "panetto" realizzato in un materiale tipo carta vetrata che serve a lisciare le unghie.

A questo punto procedi al massaggio dei piedi con una crema esfoliante, per eliminare ulteriormente le cellule morte. Sciacqua i piedi, asciuga e passa allo step successivo, cioè l'applicazione della crema idratante. 

Quale crema per i piedi?

Ne esistono di specifiche, formulate cioè con attivi che nutrono nel profondo e nello stesso tempo danno una sensazione di freschezza. Di solito le creme per piedi sono più corpose di quelle del corpo, proprio per ammorbidire una zona "resistente" alle varie lozioni.

Per pelle secca

Se la pelle dei piedi è piuttosto secca, oppure squamosa, opta per un trattamento riparatore. In questo caso, la crema più indicata deve contenere Urea: è un ingrediente svolge un'azione levigante, e nello stesso tempo, idratante ed emolliente. Poiché è un cheratolitico, l'ura rende i piedi meno rugosi. 

Le creme a base di ingredienti naturali, dal burro di Karitè all'olio di argan sono in grado di riparare la pelle più velocemente e di stimolare in modo efficace la rigenerazione cellulare. Una simile crema piedi ha anche il vantaggio di poter essere impiegata su pelli sensibili.

Contro la stanchezza

Arrivare alla sera con i piedi doloranti e leggermente gonfi dopo una lunga giornata trascorsa in ufficio è una situazione molto comune. Un paio di scarpe acquistato senza la necessaria attenzione, una postura sbagliata e troppo tempo trascorso nella stessa posizione possono causare problemi di pelle secca, calli e talloni screpolati. Fortunatamente, è sufficiente ricorrere alla crema piedi più adatta alle proprie esigenze per tornare ad avere una pelle morbida ed idratata. Cerca le creme a base di escina, mentolo, centella asiatica e lavanda per avere piedi più leggeri e contrastare la stanchezza.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te