Capelli lunghi: i tagli di tendenza

Credits: Mondadori Press

Tanti tagli a cui ispirarti per portare la tua chioma lunga o lunghissima. Naturale o con extensions che sia.

Credits: Mondadori Press

Corposi e pieni, pettinati tutti a lato nei 2 styling di tendenza: finto spettinato ad arte e liscio non artificioso.

Credits: Mondadori Press

Capelli pari ultra-lisci, perfetti per slanciare alte figure e ovali perfetti con fronte alta e collo lungo.

Credits: Un tocco anni '80 nello styling con frisè.
Credits: Mondadori Press

Il taglio della coda finale a forma di V che crea movimento e ringiovanisce.

Credits: Mondadori Press

Capelli scalati ai lati per alleggerire la chioma lunga.

Credits: Mondadori Press

Le lievi scalature che aumentano il volume.

Credits: Mondadori Press

Lo scalato che ricorda gli effetti degli anni '80.

Credits: Mondadori Press

La riga a lato precisa con effetto collegiale.

Credits: Mondadori press

I capelli finto spettinati con effetti che lasciano pensare ad una casualità...studiata.

E la riga che copre la fronte, con ciuffo lungo o corto.

Credits: Mondadori Press

La riga indefinita, resa moderna dal tocco di styling.

Credits: Mondadori Press

Capelli pettinati all'indietro e fissati con gel.

Credits: Mondadori Press

Capelli legati e fissati all'indietro da dettagli di stile fantasiosi ma semplici nello stesso tempo.

Credits: Mondadori Press

Con frangia piena e folta oppure rada e leggera.

Credits: Mondadori Press

Ondulati in chiaro styling beach wave.

Foto

Dopo stagioni di caschetto e tagli medi, i capelli lunghi sono tornati. Guarda le proposte viste in passerella

Quest'anno le lunghezze dei capelli non conoscono mezze misure: per la gioia delle più romantiche, infatti, le chiome superano di gran lunga le spalle, incorniciando tutta la figura. I modelli ai quali ispirarsi sono le dive del passato (vi ricordate Gilda di Rita Hayworth?) oppure le fiabe disneyane. Se i tuoi capelli arrivano appena sotto l'orecchio, niente paura: puoi ricorrere alle extensions, sempre più facili da applicare anche da sole.

Ma quali sono i tagli più indicati per chi porta i capelli lunghi?
I grandi classici sono dritti con ciocche di pari lunghezza. Perfetti per esaltare lo styling liscio dagli effetti morbidi a quelli più piastrati.

Dritti o scalati

Un altro taglio per capelli lunghi è con la coda finale a V, molto amato dalle giovanissime. Si addice a chiome molto folte che hanno bisogno di essere bilanciate.

Per dare volume, sono consigliate le scalature ai lati del viso oppure solo sulle punte. Maggiori "dislivelli" sono suggeriti solo a chi ha un capello molto voluminoso: ricorda che il capello fine e sottile si impoverisce se tagliato seguendo una scalatura eccessiva. Sarà il tuo parrucchiere a valutare quanto la tua chioma può essere sfoltita qui e là per acquisire volume.

Ciuffi e frange

Sono quei dettagli di stile che movimentano una chioma lunga, donando freschezza. In passerella si son viste frange corte o
lunghe e piene, allo stesso modo dei ciuffi portati di lato.

Styling

Quest'anno vince la naturalezza di una chioma che cade fluente sulle spalle così come Madre Natura ci ha dotate. Le onde son sempre attuali, ma meno boccolose degli altri anni. Allo stesso modo dei liscio: l'ultra-piatto cede il passo ad un liscio corposo che non necessita di brushing.

Riproduzione riservata