Speciale

Trucco di Halloween fai da te: le idee più facili e belle da copiare

Credits: Pinterest

La notte delle streghe si avvicina e bocca e sguardo devono prepararsi ad essere mostruosi! Un po' di pazienza, una mano ferma, una matita nera molto morbida e il gioco è fatto

Bocca, zigomi, occhi, poco importa cosa decidiate di 'risvegliare' nella notte delle streghe: l'importante è che si tratti di un trucco mostruoso perché Halloween sta arrivando e come nella più tradizionale e paurosa nottata dell'anno, trasformarsi in strega, vampiro, scheletro, fantasma o ragnatela è d'obbligo.
Non possono mancare nella lista dei travestimenti più gettonati personaggi come Dracula, alieni, mostri ibridi e grandi classici del genere horror e soft horror.
Se sei alla ricerca di un make up originale ma hai bisogno di un’idea da copiare, ecco una gallery ricca di suggerimenti: si tratta di trucchi semplici fai da te facilmente replicabili, perché siamo convinti che l’importante ad Halloween resti comunque osare!

Tutto quello che ti occorre è una ricca palette di ombretti dark, molto scuri e tenebrosi (le polveri mat nere e grigie non possono mancare), una morbida matita nera, fondotinta e cipria molto chiari, tendenti al lattiginoso per una base degna de L'esorcista, un rossetto rosso scuro dai toni del vino, pennelli di varie misure, molta fantasia e una mano ferma!

Pronta per scegliere il trucco adatto a te? ...dolcetto o scherzetto?

  • Credits: Pinterest
    Uno dei make up più belli per la notte di Halloween è sicuramente lo zombie. Munisciti di fondotinta chiarissimo per uniformare l'incarnato e fissalo con della polvere di cipria ancora più chiara, se possibile. L'ombretto nero ti servirà per cerchiare lo sguardo fino alle sopracciglia mentre una morbida matita nera è quello che ci vuole per ricreare la finta cicatrice sulla bocca. Sarai un non-morto superbo...e spaventoso! 
  • Credits: Pinterest
    Semplicissima da realizzare la ragnatela che circonda lo sguardo fino a renderlo 'mostruosamente' intrigante: dopo aver steso uniformemente una base molto chiara su tutto il viso, devi realizzare un vistoso smokey eye con polveri noir e opache. A partire da ciò, incomincia a tirare tante piccole linee intorno agli occhi facendo attenzione alla simmetria. Un lipstick color vino sulle labbra completa il trucco. 
  • Credits: Pinterest
    Non c'è bisogno di tanti orpelli per 'stregare' gli amici, anche un make up a regola d'arte può diventare mostruoso. Ti basta disegnare la bocca a destra o a sinistra delle labbra e caricare lo sguardo solo su un lato del viso: le sopracciglia marcate e la base chiarissima faranno il resto!
  • Credits: Pinterest
    Disegna un grande cuore bianco su tutto il viso e riempilo con un fondotinta chiarissimo e tamponandolo poi con della cipria per fissare il tutto: il contorno può essere marcato con un correttore in stick. Sopracciglia nere e ben delineate, eyeliner dark e bocca laccata di rosso faranno il resto. Con la stessa matita nera puoi inoltre disegnare un piccolo cuoricino sulla guancia: perché anche le più cattive, in fondo, hanno un cuore. 
  • Credits: Pinterest
    Per realizzare questo make up ti occorre un fondotinta chiaro per una base uniforme e due matite, nera e rossa per disegnare le labbra alternando i colori e gli occhi da cui poi 'piangono' carte da gioco tra cuori, picche, fiori e quadri. Un trucco semplice e intrigante per un po' di ambiguità nella notte di paura. 
  • Credits: Pinterest
    Per questo trucco occorre un po' più di manualità e passione per il disegno: ma puoi anche farti aiutare dagli amici, in fondo anche la preparazione alla notte del terrore ha il suo macabro fascino non credi? Matita rossa e nera e una base bianca (oltre a un paio di pennelli) sono gli unici oggetti che ti servono per fare paura.  
  • Credits: Pinterest
    Non è complicato da realizzare questo trucco ma è inquietante quanto basta ad essere eletto tra i più seducenti della notte più dark dell'anno. Quando stendi la base bianca sul viso (ricordati che deve essere uniforme) lascia un varco cui dedicarti successivamente: il 'buco' va contornato con la matita nera in modo da ricreare vere e proprie crepe. A questo punto è tutto in discesa perché il make up da realizzare è semplice e da tutti i giorni. 
  • Credits: Pinterest
    Capelli wild e viso pallidissimo per la regina dell'horror. Con polveri nere e grigie puoi disegnare le ombre sul naso e ricreare finte cicatrici sulle labbra. Dopo aver utilizzato una matita nera per cerchiare lo sguardo, aiutati con correttori e fard aranciati per caricare gli occhi di luce tenebrosa. 
  • Credits: Pinterest
    La classica gattina che sferra gli artigli nella notte di Halloween non stanca mai ed è molto semplice da realizzare anche per chi non ha molta dimestichezza col trucco. Matita nera e ombretto della stessa  nuance per disegnare lo sguardo e sottolineare il 'muso', polvere bianca per caricare la parte inferiore del viso e labbra rosse (per nostra scelta) per dare un tocco sexy anche al più semplice dei felini. 
  • Credits: Pinterest
    Tra cartoon e horror proviamo a realizzare l'alieno: base bianchissima solo su una metà del viso (anche perché se incontri l'uomo della tua vita deve pur sapere che faccia hai!) denti disegnati con la matita nera o grigia se vuoi un effetto più naturale, eyeliner nero per sottolineare lo sguardo e matita rossa per ricreare i 'flash' su fronte e guancia. Naturalmente, per un effetto più mostruoso puoi scegliere di indossare una lente a contatto colorata. 
Riproduzione riservata