Brigitte Bardot, quel sex appeal francese che l’ha resa icona di un’epoca

Credits: Getty Images
3/5
di

Alessia Sironi

Una sola donna è riuscita a rappresentare per intere generazioni il simbolo della bellezza di Francia: BB ha saputo ergersi a emblema di quella femminilità d’Oltralpe che ci ha sempre fatto sognare

Brigitte Bardot, con la sua sensualità e trasgressività, ​con i suoi bikini sfoggiati in Costa Azzurra, le stampe Vichy, le sue bellissime labbra imbronciate (si può dire che il selfie perfetto lo abbia inventato lei), i capelli biondissimi con la maxi frangia e i suoi occhi da gatta ha 'inventato' un'era. Brigitte Bardot incarna la bellezza di un'epoca.

Un beauty look semplice e trasgressivo che ha fatto scuola

Il suo smokey eye nero è diventato celebre, esattamente come quel rossetto rosa baby, la sua coda e le sue trecce, e quel mix di studiata innocenza copiatissimo anche a distanza di decenni. É stata proprio Brigitte Bardot a lanciare l'hair styling spettinato e messy che piace tanto alle star: si, perché BB è la prima celeb ad acconciarsi i capelli con nonchalance, fregandosene del bon ton, delle onde e dei boccoli composti.

Nel 1967 racconta alla rivista Elle il suo unico segreto di bellezza: il make up per gli occhi. "Lo sguardo è la cosa più importante: lavoro sempre con una matita nera e grassa con cui disegno un tratto marcato e poi stendo il nero con la punta delle dita". Niente linee sotto le ciglia inferiori perchè "appesantiscono lo sguardo". Il tocco finale? Una codina all'insù al termine dell'occhio, e poi tanto, tanto mascara. Quanto alle sopracciglia, si dice molto fortunata per il regalo che le ha fatto madre natura: "Non ho mai avuto bisogno di aggiustarle".

  • 1 10
    Credits: Getty Images
  • 2 10
    Credits: Getty Images
  • 3 10
    Credits: Getty Images
  • 4 10
    Credits: Getty Images
  • 5 10
    Credits: Getty Images
  • 6 10
    Credits: Getty Images
  • 7 10
    Credits: Getty Images
  • 8 10
    Credits: Getty Images
  • 9 10
    Credits: Getty Images
  • 10 10
    Credits: Getty Images

Biografia e carriera

Parigi, 28 settembre 1934, data di nascita di Anne Marie Brigitte Bardot - e anno di nascita anche di Sophia Loren, Giorgio Armani, Shirley MacLaine, Ornella Vanoni, Mary Quant: un'ottima annata, potremmo dire! Insomma, in quel 1934 'Dio creò la donna', parafrasando l'evocativo film che nel 1956 avrebbe lanciato BB come sex symbol a livello mondiale. E mai titolo fu più profetico visto che l'attrice francese stregò davvero tutti con il suo spirito libero, il suo stile di vita coraggioso e il suo look senza orpelli.

Dopo gli esordi come ballerina classica, passa alla carriera di modella, posando per svariate copertine e poi intraprende la carriera di attrice e infine quella di cantante, nel 1962: è una sua idea il brano di Serge Gainsbourg Je t'aime... moi non plus, considerata la più bella canzone d’amore di tutti i tempi. Nel 1974, con più di cinquanta film alle spalle, annuncia a sorpresa il ritiro dalle scene: ha solo 40 anni ed è all’apice della carriera (e il numero di settembre dell'edizione italiana di Playboy in cui posa nuda è da record), ma a BB non importa, è stanca e vuole pensare a se stessa. Sono gli anni in cui incomincia a lottare come attivista per dei diritti degli animali e diventa vegetariana.

La vita privata e gli amori

Brigitte Bardot si sposa ben quattro volte e non si contano i flirt e le relazioni sentimentali con le star dell’epoca. L’ultimo matrimonio, che risale al 1992, è anche quello più felice e duraturo, tanto è vero che BB è ancora sposata col suo ultimo marito, Bernard d’Ormale, noto esponente del Front National francese.

Ma è dall'età di 16 anni che la Bardot 'coltiva' i suoi primi interessi. Ed è proprio in questo periodo che conosce il regista Roger Vadim, che sposa nel 1952 e con il quale vive una romantica storia d'amore fino al 1956 quando inizia una relazione con l'attore Jean-Louis Trintignant e poi con il cantante Gilbert Bécaud, con l'attore Raf Vallone, con Sacha Distel e con Jacques Charrier, con il quale convola a nuove nozze il 18 giugno 1959 e dal quale ha il suo unico figlio, Nicolas-Jacques Charrier. Non appena però Brigitte Bardot torna sul set, è subito amore con Sami Frey: una relazione che va avanti fino al 1966 quando BB si risposa per la terza volta con il ricchissimo playboy tedesco Gunter Sachs. Ma anche questo matrimonio non dura che una manciata d'anni.

Insomma, una bellezza mozzafiato dall'animo tormentato. Questa era la mitica BB.

Scelti per te