Credits: Mondadori Photo

Non solo rosso e bordeaux: ecco i rossetti più hot per la stagione fredda

Seguici

Se ami truccare le labbra, questo è l'anno per te: i nuovi rossetti spaziano dal rosa al vinaccia scurissimo, aprendosi a colori inediti per l'inverno, come l'arancio

Grandi novità nei rossetti per l'autunno inverno 2019-20. Accanto ai soliti rossi e bordeaux, si fanno strada colori che non vedevamo da tempo - almeno nella stagione più fredda - come il bronzo, l'arancio e il rosa. Non necessariamente si portano da soli, ma abbinati al trucco occhi per completare il look, anche perché si tratta di colori meno impegnativi del rosso deciso o scuro, che catalizzano tutta l'attenzione su di sé.

finish dei rossetti più in voga? La tendenza forte è ancora quella mat, come negli ultimi anni. Ma a poco a poco, i rossetti brillanti si stanno aprendo uno spiraglio, con le proposte dei nuovi rossetti opachi ma luminosi, i rilanci di bocche effetto vinile e i timidi ritorni del gloss.

E per chi vuole stupire, ci sono i rossetti metallizzati e quelli glitterati, a testimonianza del fatto che il make-up luccicante è ormai una certezza!

Abbiamo selezionato 10 tendenze colore per truccare la tua bocca in questa stagione.

Leggi anche: I trend del make-up per autunno inverno 2019-20

Il ritorno del rossetto bronzo

Credits: Mondadori Photo

Un colore caldo che si inserisce nella tendenza delle nuance di make-up ispirate alla natura. Rendi il rossetto bronzo più interessante, portandolo con un lipstick dal finish metallizzato, come #Lipstories di Sephora CollectionUn colore pigmentato e coprente sin dalla prima passata per labbra sublimi, e un packaging esclusivo per ogni tonalità.

Rossetto rosso arancio, non solo in estate

Credits: Mondadori Photo

Un colore allegro che evoca le atmosfere estive, non a caso Pantone lo ha chiamato "Summer fig", inserendolo nei colori di tendenza dell'autunno inverno 2019-2020. Si tratta di un rosso aranciato da usare come alternativa al rosso scarlatto.

Da provare con il nuovo rossetto di Lancome L'Absolu Rouge Ruby Cream: extra cremoso, ultra pigmentato e a lunga tenuta. La sua forma a rubino permette una precisa applicazione in una sola passata. Nella foto, la tonalità N. 138 Raging red ruby.

Rossetto burgundy nei toni soft 

Un borgogna luminoso che, proprio grazie alla sua luminosità, smorza la tipica cupezza dei rossetti rossi scuri. Da provare è il nuovo Rouge Dior Ultra Care, formulato con olio di camelina, 100% di origine naturale e ricco di acidi grassi essenziali per labbra profondamente nutrite. Il colore della foto è il N. 848 Whisper, un burgundy delicato come un sussurro.

Rossetto rosso freddo: tra carminio e cardinale

Credits: Mondadori Photo

Una nuance di rosso che ha al suo interno dei tocchi di blu (anche se sono invisibili) per diventare così più freddo. Adatto alle donne che, secondo l'armocromia, corrispondono alla stagione dell'inverno.

Da provare con Pure Color Desire di Estée Lauder, un rossetto dal colore pieno al primo tocco che garantisce idratazione intensa e a lunga tenuta, grazie alla sua formula ricca e cremosa. Nella foto il colore Say Yes.

Il rossetto nude effetto seconda pelle

Credits: Mondadori Photo

È una nuova generazione di rossetti nude quella proposta nelle ultime stagioni. Si adattano alle labbra come se fossero una seconda pelle, divenendo così un velo impercettibile che non si sente né secca le labbra.

Da provare è il nuovo Color Riche Free The Nudes di L'Oréal Paris che dona una sensazione "come se fossero le mie labbra, ma meglio". Nella foto colore N. 2, No Cliche per labbra effetto cachemire.

Rossetto rosa per labbra effetto petalo

Credits: Mondadori Photo

Un colore delicato per chi non ha voglia di farsi notare con il rosso sulle labbra. È il "rosa classico" né troppo Barbie né troppo squillante, un colore perfetto da usare nelle cupe mattinate invernali.

Da provare con Love Me Lipstick di MAC: grazie all’estratto nutriente del frutto di litchi e all’olio di argan dona alle labbra idratazione immediata e di lunga durata, mentre il rivoluzionario True-Colour Gelled System conferisce alla formula un colore consistente e luminoso. Nella foto il colore Plum.

Rossetto scurissimo quasi nero

Credits: Mondadori Photo

Una nuance cupa di rossetto che sta bene indossato da solo, cioè con volto e occhi al naturale. Un colore sul marrone scurissimo a metà tra il cioccolato e il caffè, proprio come l'idea di fondo di Espressoh, il brand made in Italy che formula prodotti all'aroma di caffè. Nella foto il rossetto nel colore Mok’Amour.

Rossetto glitterato per serate festaiole

Credits: Mondadori Photo

Glitter per brillare nelle serate più divertenti o per stupire nelle giornate più uggiose, a te la scelta. Un rossetto "impegnativo" che può essere sdrammatizzato se si porta con nonchalance, dimenticandosi di averlo. Da provare è il rossetto glitterato della linea Ocean Feel di Kiko.

Rosso classico per look intramontabili

Credits: Mondadori Photo

E siamo al re dei rossetti, il rosso scarlatto. Non c'è inverno che tenga senza un rosso così d'impatto. Da provare è il rossetto Antos, formulato con pregiate materie prime di origine vegetale a base di burri e oli (illipé e mango) che consentono una profonda idratazione a lunga durata. Nella foto la tonalità Vulcano.

Labbra chiarissime? Sì, purché siano lucidissime

Credits: Mondadori Photo

I colori vistosi sulle labbra proprio non sono il tuo forte? Opta per un tranquillo rosa trasparente con effetto al vinile. Da provare è Vinyl Gloss di Divage che offre alle labbra una brillantezza inedita e un comfort assoluto. La sua formula si avvale di polimeri in gel che assicurano un finish brillante e laccato.

Riproduzione riservata