Credits: Photo by Azamat Zhanisov on Unsplash

Come far durare il rossetto sulle labbra tutto il giorno

Seguici

Stufa di rossetti che non resistono neanche il tempo di un bacio rubato? Ecco svelate le migliore tecniche, e i trucchi, per un lipstick che resisterà a qualsiasi giornata

Stufa di dover ritoccare il rossetto in continuazione? Stanca di controllare se il tuo lipstick del cuore è sbavato o scappato dal contorno labbra? Forse hai bisogno di scoprire qualche piccolo trucco per far durare il rossetto tutto il giorno. Piccoli escamotage amati dai make-up artist che, però, sono alla portata di tutte: basta conoscerli e applicarli!

La scelta del rossetto

La prima cosa da fare, ovviamente, è scegliere il giusto rossetto o, meglio, la corretta texture per aumentare la resistenza de prodotto sulle labbra.

I colori matte e opachi sono la scelta migliore quando si è alla ricerca di un rossetto a lunga tenuta. La loro composizione, infatti, si ancorerà perfettamente alle labbra e la resa cromatica durerà per ore.

Ovviamente, se la tua scelta ricadrà su uno di questi rossetti ricorda di idratare le labbra prima di iniziare a truccarti e, prima di applicare il rossetto, di eliminare l’eccesso con una velina. In questo modo, le labbra, non si seccheranno nonostante l’uso di un prodotto molto asciutto e poco idratante.

Da non sottovalutare anche le tinte labbra opache che, nonostante uno strato sottile di prodotto, garantiscono un finish opaco e duraturo migliorando anche il comfort sulle labbra.

Se preferisci, invece, texture più morbide o leggermente lucide ricordati che, purtroppo, dovrai sacrificare la tenuta. In questo caso meglio scegliere rossetti creamy o sheer.

Gli step per far durare il rossetto più a lungo

Il perfetto make up per le labbra prevede pochi e semplici step per ottenere un risultato a lunga tenuta.

Prima del make up viso:

  • Esfolia con zucchero e burro cacao o con un prodotto ad hoc;
  • Idrata con un balsamo labbra o un burro.

Prima di applicare il rossetto

  • Elimina l’eccesso di burro con una velina;
  • Utilizza un primer labbra come base;
  • Stendi un leggero strato di correttore, magari utilizzando l’eccesso già presente sulla spugnetta o sul pennello, in modo da uniformare il tutto;
  • Applica una matita labbra sul contorno, per un effetto plumping, e al centro per aumentare la tenuta del rossetto;
  • Applica il rossetto con un pennello sottile in modo da distribuire meglio il prodotto e uniformare il colore.

Come aumentare la tenuta del rossetto con la cipria

Un piccolo trucco utilizzato dai truccatori di tutto il mondo, ma anche dalle nostre nonne, prevede l’uso della cipria in polvere libera per aumentare la tenuta del rossetto.

Un passaggio semplice e veloce che, però, permette di mantenere il rossetto fisso sulle labbra per ore e ore.

Dopo aver applicato il rossetto con un pennello preleva un po’ di cipria trasparente con un grosso pennello e spargila sulle labbra, ma senza esagerare. Per evitare di applicarne troppa puoi appoggiare una leggera velina sulle labbra prima di passare il pennello.

A completare il tutto un leggero strato di rossetto per fissare cipria e colore. Una bocca a prova di bacio: provare per credere.

Come non far seccare il rossetto sulle labbra

Ovviamente i rossetti a lunga durata hanno delle controindicazioni come, ad esempio, un’eccessiva secchezza. Per evitare questo fastidiosissimo effetto è bene seguire qualche piccola accortezza relativa alla skincare.

Prima di tutto eliminare qualsiasi traccia di rossetto una volta tornata a casa e, per farlo, meglio utilizzare uno struccante in olio o in burro. La particelle grasse sono infatti le uniche in grado di ammorbidire i rossetti opachi e di eliminarne qualsiasi eccesso.

Come già detto negli step fondamentali per applicare il rossetto in modo perfetto, è bene ricordarsi di effettuare una leggera esfoliazione e applicare un burro labbra prima di truccare il viso in modo da ammorbidire le labbra e prepararle al rossetto.

In più, un volta settimana, passa a un'idratazione profonda utilizzando una maschera labbra o applicando un abbondante strato di idratante labbra e lasciandolo in posa per una notte intera.

Come far durare il gloss

Il gloss rientra tra i prodotti labbra più difficili da gestire e anche il meno duraturo. Eppure con qualche piccolo trucchetto per applicare e far durare il lucidalabbra senza perdere la testa.

Prima di tutto, proprio come il rossetto, è bene non dimenticare di applicare una matita labbra dello stesso tono in modo da prolungarne la durata e, per chi lo vuole, è possibile applicare anche un rossetto opaco dello stesso colore.

Non meno importante, inoltre, è la quantità di prodotto che deve essere utilizzata. Ne basta uno strato sottile, anche in questo caso meglio se prelevato e applicato con un pennello sottile a fibre sintetiche.

Ora che hai scoperto tutti i trucchi per un rossetto a prova di bacio non ti resta che metterli alla prova, no?!

Riproduzione riservata