A me gli occhi: tutti i trucchi per aprire lo sguardo e far sembrare gli occhi più grandi

Gli occhi piccoli sono la tua ossessione e vorresti avere uno sguardo più ampio e aperto? Ti sveliamo come fare grazie all’uso sapiente del make-up

I colori, le sfumature e le applicazioni: il make-up oltre ad offrirci la possibilità di sperimentare e giocare con texture e colori, è un valido aiuto per correggere quei piccoli difetti che possono toglierci un po’ di sicurezza nella nostra vita quotidiana. Proprio come gli occhi piccoli, che per molte sono un vero e proprio ostacolo.

Ingrandire gli occhi piccoli è possibile ed è tutto merito del make-up. Grazie a qualche trucchetto ed escamotage, utilizzando ombretto, mascara e pennelli, ogni sguardo può diventare più grande e ampio. Scopriamo insieme come.

La matita: no al nero, sì al burro

La matita nera è un must have di ogni beauty case. Spesso è stato il primo acquisto in campo make-up e, dopo anni, rimane un caposaldo della nostra beauty routine. Nonostante continui ad essere un elemento fondamentale per tantissimi make-up è meglio evitare di applicarla nella rima interna dell’occhio quando si vuole andare ad ingrandire lo sguardo. La linea netta tende a chiudere l’occhio e a renderlo visivamente più piccolo.

Per enfatizzare gli occhi e farli sembrare più grandi, la scelta migliore ricade sulla matita color burro o leggermente rosata da applicare nella rima interna dell’occhio. Da evitare, se possibile, quella bianca che risulterebbe posticcia e poco naturale.

Ovviamente non è vietato usare il nero, il consiglio è di applicarlo all’esterno della rima e sfumarlo bene in modo da non sovraccaricare la zona.

Attenzione alle ciglia

Non basta applicare il mascara, ogni tanto è importante porre la giusta attenzione alle ciglia perché, specialmente in questo caso, possono cambiare lo sguardo. Armati di mascara incurvante e, se sei coraggiosa, di piegaciglia.

Per prima cosa, sulle ciglia pulite, passa il piegaciglia. Per farlo dovrai prima scaldare leggermente la parte in gomma, aiutandoti anche con un phon, e passarlo più volte sulle ciglia partendo dalla radice e procedendo a piccoli step su tutta la lunghezza in modo da creare un effetto uniforme.

Immancabile il mascara, ovviamente. Per ingrandire gli occhi preferisci una formula allungante e incurvante rispetto ad una volumizzante che potrebbe andare ad appesantire le ciglia. Ricorda sempre di applicare il prodotto stando ben adesa alla radice e procedendo con un movimento a zig zag orizzontale. Una o più passate, a tua discrezione.

Vuoi proprio esagerare? Le ciglia finte sono la risposta. Grazie alla loro curvatura e alla lunghezza apriranno ulteriormente il tuo sguardo. Ma ricordati di sceglierle sempre ciglia finte di qualità per evitare l’effetto ‘fake’.

Come truccare gli occhi

Quando si parla di make-up pensato per ingrandire gli occhi, è bene porre l’attenzione anche al trucco. Colori, finish e piccoli trucchetti che miglioreranno il tuo sguardo.

Fondamentale è la scelta dei colori: sì alle tonalità luminose, ai colori chiari e brillanti. Concentrati sulla palpebra mobile e utilizza tonalità come lo champagne, l’avorio e simili. Se preferisci i colori più intensi ricorda sempre di scegliere finish sheer o metallici in modo da riflettere la luce e ingrandire lo sguardo.

Ovviamente il trucco occhi non può concludersi con solo un po’ di ombretto sulla palpebra mobile, ma va completato al meglio con la giusta ombreggiatura. Per ingrandire gli occhi, il miglior makeup per gli occhi è il cut-crease: l’ombreggiatura, infatti, non andrà ad enfatizzare solo la piega dell’occhio ma restando leggermente più alta permetterà di aprire lo sguardo.

Come applicare l'eyeliner per ingrandire l'occhio

Addicted all’eyeliner? Ti capiamo è quasi impossibile rinunciare a uno dei eyelook più magnetici e chic che esistano. Per ingrandire lo sguardo, in questo caso, meglio optare per un cat liner che, prendendo proprio ispirazione dagli occhi dei felici, si allunga verso l’esterno con una codina accentuata.

Non dimenticare, inoltre, di illuminare l’arcata sopraccigliare dopo aver definito al meglio le sopracciglia concentrandoti sulla parte finale. L’effetto ottico che si andrà a creare ti aiuterà ad alzare lo sguardo e renderlo più aperto e ampio.

Conosci il tightlining?

Forse non hai mai sentito parlare del tightlining, ma questa tecnica è fondamentale per chi ha gli occhi piccoli e vuole ampliare lo sguardo. Ciò di cui hai bisogno è un eyeliner in gel (o un kajal se non soffri di lacrimazione eccessiva), un pennellino angolato e un po’ di pazienza.

Dopo aver prelevato un po’ di prodotto dovrai andare a tracciare una sottilissima linea nella rima superiore stando bene adesa all’attaccatura delle ciglia. Se la cosa ti sembra un po’ complicata, ed effettivamente lo è, puoi provare a fare la stessa cosa direttamente sulla palpebra tracciando una fine linea di eyeliner.

Come truccare gli occhi di ogni forma: a palla, piccoli, cadenti…

VEDI ANCHE

Come truccare gli occhi di ogni forma: a palla, piccoli, cadenti…

Hai i minuti contati? Ecco come truccare gli occhi ogni giorno, in modo semplice e veloce!

VEDI ANCHE

Hai i minuti contati? Ecco come truccare gli occhi ogni giorno, in modo semplice e veloce!

Tutto sull’eyeliner: consigli e regole da beauty expert per non sbagliare mai

VEDI ANCHE

Tutto sull’eyeliner: consigli e regole da beauty expert per non sbagliare mai

Riproduzione riservata
dmbeauty

1508 posts 337k followers

Make up your life

Beauty cards