trucco labbra

Rossetto: 15 trucchi che non puoi non sapere per un make up labbra irresistibile

15 beauty tip per mettere in risalto le labbra e per renderle il focus del proprio look

Un rossetto e via! Il viso acquista subito un altro aspetto. Più vivace, luminoso, riposato. Se sei tra quelle del mai senza rossetto, leggi la nostra guida. Ci sono dei segreti di trucco che ti faranno avallare la tua teoria con ancora più convinzione. Sì, perché ti divertirai a mettere in pratica le beauty tip che faranno delle labbra il focus del tuo make-up. E così i giorni in cui non avrai tempo di truccarti per intero, saprai già su quale parte del viso puntare. Pronta a valorizzare le tue labbra con i trucchi giusti?

1. Rendi morbide le labbra con scrub e burrocacao

scrub labbra

Una volta alla settimana riserva alle labbra un trattamento esfoliante. Puoi servirti di uno scrub per le labbra, che di solito è arricchito da burri emollienti, oppure ricorrere a una ricetta fai da te con zucchero, miele e olio di oliva. Subito dopo stendi un abbondante strato di lip balm per evitare secchezze indesiderate. E ripeti l'applicazione la sera prima di andare a dormire.

La coppia scrub + balsamo serve a far aderire meglio i rossetti, soprattutto quelli dal finish mat. In più, tiene lontano l'effetto labbra screpolate.

2. Prima del rossetto applica il primer

trucco labbra

Meno burroso del balsamo labbra, più morbido del rossetto, il primer è un prodotto che si colloca a metà quanto a emollienza. Riveste le labbra di una patina setosa su cui il rossetto scivola meglio e aderisce alla mucosa con più facilità.

Il primer labbra non ha infatti quella consistenza "bagnata" di alcuni burrocacao che a volte rendono difficoltosa l'applicazione, quando addirittura non alterano il colore. Inoltre, rende più confortevoli anche i rossetti più opachi.

3. Disegna sempre il contorno labbra con la matita

La differenza tra un rossetto applicato su labbra precedentemente contornate dalla matita e uno senza, si vede. Il primo è più preciso e dura di più. E ciò è valido soprattutto dopo i 40 anni quando il contorno labbra comincia a perdere la sua definizione.

In alcune persone non è da escludere, tuttavia, il fattore herpes labialis che, ripetute negli anni, hanno il potere di cancellare la pigmentazione delle mucose, soprattutto nella zona del contorno labbra.
Per non sbagliare, scegli sempre la matita dello stesso colore del rossetto. E usala sempre ben temperata.

4. Usa la matita trasparente per evitare sbavature

trucco labbra

La matita trasparente è una chicca da make-up artist, ma che si trova facilmente in profumeria. A differenza della matita per labbra, può essere usata anche non temperatissima, in quanto ha uno scopo ben diverso. Serve infatti a evitare che il rossetto "sbordi" durante la giornata, macchiando l'area di pelle sopra la bocca.

La matita trasparente per labbra ha infatti una la punta morbida che crea una sorta di barriera tra le labbra e il resto del viso.
Come si applica? All'esterno del contorno labbra in modo non troppo preciso: oltre a non essere necessario, qualsiasi imprecisione non si vede, no?

5. Usa il pennello labbra per un risultato duraturo del rossetto

pennello labbra

Una volta presa l'abitudine non la si abbandona più. Il pennello per le labbra permette di controllare la quantità di rossetto che stai applicando, aiutandoti a distribuirlo meglio. Facendo aderire meglio il prodotto, ne assicura inoltre una maggiore durata. Scegli un pennello a setole piatte dalla punta triangolare per disegnare il contorno.

6. Usa le dita come "applicatori" del rossetto

rossetto

È un metodo che serve a stemperare un colore troppo scuro che non ti piace, oppure un rossetto troppo glossy con cui non sai vederti. Il motivo? Il calore delle dita diffonde i pigmenti in modo meno concentrato, regalando quell'effetto di labbra truccate, ma non troppo. Un'idea perfetta per il giorno.

7. Usa i rossetti chiari per ingrandire le labbra

rossetto chiaro

È la legge del chiaroscuro tanto cara ai pittori rinascimentali: il chiaro allarga i volumi per illusione ottica. I rossetti chiari sono inoltre indicati se trucchi molto gli occhi, per bilanciare il make-up.

8. Ricorda invece: i rossetti scuri rimpiccioliscono le labbra

Una verità lapalissiana? Sicuramente, ma è bene ricordarlo se hai le labbra molto sottili e stai per acquistare quel rossetto melanzana tanto di moda. Potresti vedere una striscia sottile al posto della bocca. Se ti piace il genere, meglio orientarti sui rossetti bordeaux - sempre scurietti - ma mai come i toni violacei della foto in alto!

9. Abbina il fard al rossetto

fard e rossetto

In questo ambito, la regola è davvero matematica: il colore del rossetto deve armonizzarsi con le nuance del blush. E non è prevista trasgressione, tranne in casi rari, come con il fard pesca che è un colore universale, purché non viri all'arancio.

Come orientarti, dunque? ll rossetto rosso si abbina con il fard corallo; il bordeaux con i rosa scuri o vinaccia; i rosati con tutte le tonalità pink; l'arancio con il pesca o corallo, a seconda della gradazione della vivacità del rossetto.

10. Realizza un effetto trucco labbra "in degradé" 

Si chiama ombrè o gradient ed è l'effetto che prevede il rossetto sfumato con la parte interna più chiara di quella esterna. Si realizza con due rossetti in due gradazioni dello stesso colore, servendosi di un pennellino. Si parte dal contorno labbra applicando il rossetto scuro, e si prosegue applicando al centro il rossetto più chiaro. Il risultato è una bocca ancora più tridimensionale!

11. Elimina eventuali sbavature di rossetto

contorno labbra

Il mezzo più veloce è usare un cotton fioc per "pulire" le sbavature e poi ridisegnare il contorno con la matita labbra che servirà anche per ricolorare la zona che hai privato del rossetto.

Sei precisa e non sai cosa significa sbordare? Diventa ancora più precisa definendo il contorno esterno delle labbra. Applica un po' di correttore su un pennellino e picchiettalo negli angoli esterni della labbra. Un segreto per indossare i rossetti scuri o mat con eleganza.

12. Fissa il rossetto con la cipria

cipria

Dopo aver applicato il rossetto, tampona delicatamente le labbra con la cipria e stendi un'altra passata. Serve ad ottenere una maggiore durata.

13. Indossa un rossetto nei toni freddi per denti più bianchi

rossetto per denti più bianchi

L'illusione è ottica e funziona a meraviglia sia in foto che dal vivo. I denti sembreranno subito più bianchi se stenderai un rossetto sui toni freddi, come rosa, fucsia, bordeaux, viola ma anche i rossi non troppo aranciati.

Il motivo? I toni freddi contengono pigmenti blu che mettono in risalto lo smalto dei denti, sbiancandolo di qualche grado.

14. Usa un gloss al centro delle labbra per ingrandirle

rossetto luminoso

Basta una sola passata e solo al centro della bocca per renderla subito più piena e carnosa!

15. ...E un colpo di illuminante per cambiare look al tuo rossetto

trucco labbra

Oggi vanno di moda i rossetti glitter. Se non hai voglia di comprarlo, perché temi che lo useresti pochissimo, "ripiega" sull'illuminante. Applica un po' di polvere shimmer al centro o su tutte le labbra servendoti di un pennello per ombretti.

E stupisciti del risultato: il tuo solito rossetto ha acquistato un'aria più rock!

Come truccare le labbra sottili per renderle più carnose

VEDI ANCHE

Come truccare le labbra sottili per renderle più carnose

Guida ai rossetti: come riconoscerli e sceglierli in base al finish

VEDI ANCHE

Guida ai rossetti: come riconoscerli e sceglierli in base al finish

Riproduzione riservata
dmbeauty

2.103 posts 368k followers

Make up your life

Beauty cards