Eyeliner: le star lo amano e lo sfoggiano in modo glam

Credits: Getty Inages

A volte un tratto deciso può fare la differenza. È il caso di moltissime celebrità che puntano tutto il loro fascino intrigante proprio su uno sguardo catalizzatore

L'eyeliner sembra essere tornato prepotentemente ad essere un piccolo oggetto di culto cavalcando l’onda degli anni Settanta e dei suoi tratti precisi, decisi e un po’ sfrontati. Già, perché non esiste nessun gesto che regala così tanta forza allo sguardo.

Basta un tocco di eyeliner infatti, e lo sguardo cambia in un istante. E questo le celebrity lo sanno molto bene, ecco perché alcune di loro - Angelina Jolie ne è una fan sfegatata - non riescono proprio ad abbandonarlo. Basta un minuto, e una mano ferma naturalmente, e gli occhi acquistano nuova luce, come dopo un week end con le amiche passato tra chiacchiere e relax.

Credits: GettyImages

Ma nonostante i make up artist continuino a ripetere che l’eyeliner è semplice da utilizzare, da noi comuni mortali, continua ad essere visto come uno strumento ad altissima precisione: per utilizzarlo dovrebbero istituire un corso di laurea! E siccome ottenere uno sguardo seducente è il nostro obiettivo, almeno per il momento, il consiglio è quello di fare pratica con texture solide e, una volta in grado di realizzare un tratto preciso, passare a quelle liquide, più intriganti ma un tantino più difficili da concretizzare.

Credits: Getty

Ricordiamoci però che non esiste solo il nero, anche se è il più classico dei colori e sta bene proprio a tutte. Le ultime stagioni hanno visto l'avvicendarsi di moltissime nuance, come l'amato (da Lady Gaga) azzurro o il verde, visto nelle ultime sfilate, e persino quelle  glitterate per soddisfare anche la fantasia delle “ragazze” più audaci. Si sono persino viste doppie righe insieme, o più tratti neri intervallati da altri brillanti e luccicanti per un mood Seventies che fa sempre "party". Insomma ce n’è per tutti i gusti e si possono realizzare “giochi” infiniti. Di sguardi naturalmente. 

Credits: Getty Images

Quando vogliamo ottenere un look sofisticato come quello di Dita Von Teese, la linea corre lungo tutto il bordo ciliare e termina con una piccola coda per definire lo sguardo in modo discreto.

Credits: Getty Images

Questa di Rihanna è una delle versioni più strong: la forma è ad ali di gabbiano ma il tratto è più spesso e la codina più accentuata. Magari sfiggiamola solo di sera.

Credits: Getty Images

Il massimo allungamento dell’occhio si ottiene con questa forma: la più amata da Amy Winehouse. La linea inizia più internamente all’angolo interno dell’occhio e termina all’angolo esterno con una coda molto accentuata. 

Credits: Getty Images

Se abbiamo un occhio stretto questa forma di eyeliner ci aiuta ad aprirlo; oltre alla classica linea superiore, possiamo disegnare anche una linea inferiore leggermente staccata come quella di Adele, che lo fà apparire più grande.

Credits: Getty Images

Con questa forma sfoggiata da Leighton Meester si vanno ad avvicinare gli occhi distanti. La riga inizia all’angolo interno dell’occhio e termina all’angolo esterno mentre la codina rimane entro la piega palpebrale.

Credits: Getty Images

Effetto-Cleopatra per Alessandra Ambrosio: l’occhio è bordato completamente creando un disegno molto grafico. È adatto solo a chi ama un make up deciso e seducente.

Credits: Getty Images

L'eyeliner colorato come quello sfoggiato da Kate Upton è un must stagionale da testare assolutamente: di giorno oppure per una serata magari abbinato a un'altra line black, è perfetto per un twist in più. 

Credits: Getty Images

L’effetto retrò di Lydia Hearst, questa linea tanto utilizzata negli ultimi anni sulle passerelle, si rifà al make up Seventies.

Credits: Getty Images

Questa forma è particolarmente adatta per distanziare gli occhi vicini. La linea infatti non inizia all’angolo interno dell’occhio ma più indietro e la codina è accentuata verso l’esterno. Proprio come questa di Mila Kunis.

Credits: Getty Images

Questo tipo di linea è utile in caso di occhio cadente. Guarda Paris Hilton: è una classica linea di eyeliner che però non termina alla fine dell’occhio ma appena prima così da crere un effetto lifting.

Foto

Ma come fare ad applicare perfettamente (o almeno provarci) questo mitico prodotto in grado di farci apparire in pochi istanti una star da red carpet?  Intanto occorre specificare che in commercio vi sono decine di tipologie di eyeliner, che si differenziano in primis per facilità di stesura. Un esempio? Gli eyeliner in penna, garantiscono un tratto preciso e più spesso, ideali per l’applicazione della linea solo nella parte più esterna dell’occhio così da allungarlo, per uno sguardo da gatta super seducente!

Se si preferisce un tratto più sottile per un make-up estremamente elegante e sofisticato meglio optare per l’eyeliner con pennellino di precisione incorporato che garantisce un tratto sottilissimo (ma che ovviamente può diventare più spesso ripassando più volte). Il pennellino è ideale per un look naturale e discreto e ha appunto il vantaggio di un tratto modulabile verso l’interno o l'esterno dell'occhio, a seconda dell’effetto desiderato: ça va sans dire, la mano deve essere ferma e decisa.

Ecco perché i migliori make-up artist consigliano di cominciare l’applicazione dal centro della rima cigliare della palpebra superiore, per poi andare verso l’esterno e quindi ripassare l’interno dell’occhio, cercando di ottenere una linea ancora più sottile. 

Sfoglia questa gallery per trovare altre giuste ispirazioni: in fondo basta solo iniziare per sentirsi tutte un po' dive!

Credits: Getty

Tratto preciso all'insù e tanto mascara per Katy Perry i cui occhi sono stati più volte paragonati a quelli dell'indimenticabile Liz Taylor.

Credits: Getty

Semplice e naturale il make up di Charlize Theron che punta tutto su un tratto di eyeliner per dare carattere a un nude look.

Credits: Getty

L'attrice di origine messicane Karla Souza utilizza l'eyeliner solo come tocco finale di un trucco più importante fatto di giochi di luce e ombre dati dall'ombretto applicato precedentemente.

Credits: Getty

L'ereditiera Nicky Hilton, sorella della più celebre e scatenata Paris, allunga lo sguardo con un tratto deciso di eyeliner e ciglia finte.

Credits: Getty

Anna Kendrick, la giovane attrice statunitense, ha già le idee chiare: carattere deciso e un solo e semplice tratto preciso ad incorniciare il volto.

Credits: Getty

Anche una delle rosse di Hollywood, Amy Adams, ama il look retrò e al rossetto rosso abbina l'eyeliner tipico degli anni Settanta.

Credits: Getty

Non ha bisogno di trucchi (e di trucco) la cantante delle Barbados Rihanna per accentuare la sua straordinaria bellezza: scegli solo una riga nera su polvere rame per dare luce allo sguardo.

Credits: Getty

L'attrice protagonista della serie tv Senza traccia, Roselyn Sanchez ha raccontato di avere una vera e propria collezione di eyeliner e mascara perché ama dar luce ai suoi occhi sudamericani e scuri.

Credits: Getty

L'attrice Keri Russel allunga lo sguardo con un tratto di eyeliner per enfatizzare lo sguardo un po' spento.

Foto
Riproduzione riservata