Credits: Getty Images

Aiuto: il trucco non mi dura! Ecco i segreti per un make-up a lunga tenuta

Seguici

Realizzare e trovare un trucco che duri dalla mattina alla sera non è per niente semplice, eppure basta qualche piccola accortezza per un make-up a lunga, anzi lunghissima, durata

La sveglia presto al mattino, un trucco veloce e via verso una giornata infinita e senza un attimo di tempo. E alla sera? Alla sera ti guardi allo specchio e… sorpresa! Il trucco è praticamente andato via da solo, forse rimane qualche grumo di mascara e una matita un po’ colata.

Non negarlo, è successo a tutte e, probabilmente, pensavi di aver utilizzato i migliori prodotti in circolazione per un make-up long lasting e invece... Se sogni un trucco a lunga durata ti basterà seguire qualche piccolo consiglio che, ti assicuriamo, non è così difficile da applicare nella vita di tutti i giorni!

La skincare giusta per te

Il primo passo per avere un make up davvero duraturo parte proprio dalla base, cioè la skincare. Trovare la giusta combinazione tra tutti prodotti che fanno parte della beauty routine perfetta è fondamentale per una resa ottimale del trucco viso. La cosa importante da fare è osservare il viso, capire quali sono i problemi della cute e andare, eventualmente, lavorare zona per zona.

Primer, la base per eccellenza

Il primer è il prodotto di make up che non dovrebbe mai mancare nel trucco di tutti i giorni. Questo fluido, da usare su viso, labbra e occhi, permette di uniformare la pelle agendo sia sulla grana sia sulle discromie che possono essere presenti. Il prodotto, spesso a base siliconica, diventa un vero e proprio 'aggrappante' per il fondotinta e gli step successivi.

L’applicazione del fondotinta

Quando applichi il fondotinta liquido, formula che ti consigliamo se sei alla ricerca di un trucco che duri ore e ore, evita di utilizzare le dita e preferisci un pennello ad hoc o una spugnetta. Questo ti permetterà di non scaldare la formula ed evitare che questa si possa muovere sul viso. Inoltre, tra le formule presente sul mercato, meglio sceglierne uno oil free che renderà il tutto più leggero e allo stesso tempo più resistente.

Cipria, sempre e comunque

Un trucco a lunga durata necessita diversi step e stratificazioni di prodotti diversi. Ad esempio non può mancare la cipria, meglio se in polvere libera e trasparente. Questo tipo di cipria, infatti, ha una texture molto leggera ma allo stesso tempo permette di fissare perfettamente il fondotinta.

Per le occasioni più importanti, come cerimonie o serate, puoi provare anche il baking, la tecnica di make up che permette di settare al meglio il fondotinta per ore e ore. Basterà prendere una spugnetta da blending, prelevare la cipria e applicarla in grandi dosi sulle zone critiche del viso come contorno occhi, fronte, naso e mento. Dopo qualche minuto, poi, basterà passare un ampio pennello pulito e asciutto per eliminare l’eccesso.

Bye bye prodotti in crema

Nonostante i prodotti in crema abbiamo un fascino o una resa davvero stupefacente, purtroppo riducono sensibilmente la durata del make up e, proprio per questo, è bene utilizzare solo prodotti in polvere sia per il trucco occhi sia per il contouring.

Se proprio non vuoi rinunciare all’effetto glowy dei prodotti in crema, ricorda sempre di fissarli con una polvere trasparente.

Focus on sulle labbra

Il rossetto è uno dei prodotti preferiti delle donne, ma è anche il più ostico da far durare per ore e ore. Per questo motivo bisogna porre particolare attenzione sia alla texture del prodotto, preferendo quelle più sottili e meno corpose come le tinte labbra, sia al finish del rossetto che, in questo caso, è meglio che sia opaco.

Setting spray, il tuo migliore amico

È uno dei prodotti più sottovalutati del mondo make-up ma, in realtà, è la bacchetta magica di qualsiasi make up artist. I setting spray, o spray fissanti, servono proprio per creare una barriera tra il trucco e gli agenti esterni. Basterà vaporizzarne un pochino su tutto sul viso per ottenere un trucco effetto naturale e per bloccare il tutto per ore e ore.

Gli errori da non fare

Ovviamente ci sono piccoli errori e cattive abitudini che sono da evitare per migliorare la tenuta del trucco viso:

  • Non toccarti il viso, può sembrare banale ma è il primo motivo per cui spesso il trucco tende a scomparire.
  • Attenzione ai cibi unti, l’olio è il primo nemico dei rossetti opachi e a lunga tenuta.
  • Usare prodotti per pelli grasse nella convinzione che siano più duraturi è un errore da non commettere, ogni viso ha una sua tipologia e va rispettata in tutto e per tutto.
  • Evitare di idratare il viso pensando di migliorare la tenuta del make up rischierà di peggiorare solo la situazione.
  • Il ritocco eccessivo può peggiorare la situazione quindi, meglio portare in borsetta delle veline opacizzanti per eliminare l’eccesso di sebo.
Riproduzione riservata