Giorgio Armani bbt S11 001

Affascinante, misterioso e portatore di antichi segreti, il kajal o khol è un trucco per occhi che viene spesso sfoderato dal beauty case solo in estate. Quando la voglia di trucco basic, ma al contempo misterioso e intenso, si fa più forte. Soprattutto se si ha un bel colorito

Kajal: nasce in Oriente, viene rilanciato in Occidente

Da solo o abbinato all'ombretto, il kajal è il trucco per occhi in assoluto più capace di intensificare lo sguardo.

Giunge fino a noi dall'antica tradizione orientale: in India svolge tuttora una funzione protettiva dell'occhio, spesso esposto a caldo, afa e polvere. Per questo motivo, gli Orientali hanno l'abitudine di cospargere l'interno ed esterno dell'occhio con kajal ricchi di oli preziosi, sin dalla sera prima di coricarsi.

L'indomani, l'effetto ottenuto è uno sguardo intenso ma sfumato, quasi ad enfatizzarne il mistero di un'oscurità che cela segreti.

Oggi, in Occidente, il kajal viene spesso riproposto nelle collezioni di make up, anche se fa parte di un cosmetico 'di nicchia', poiché molti sono i dubbi che vi gravitano attorno.
Molte donne son frenate nel suo utilizzo dal timore di non avere la forma di occhio adatto o di realizzare un make up pesante. Alcune temono che non possa essere messo all'interno dell'occhio, e qui sfatiamo il mito che il kajal, se di buona qualità, non rovina la mucosa, perché è fatto con ingredienti eudermici, cioè affini alla pelle.

Sicuramente, il kajal viene sfoderato per lo più in estate, quando l'abbronzatura e il desiderio di trucco basic fanno dirigere le scelte di maquillage verso questo prodotto versatile, che non smette di incuriosire.

Esalta gli occhi scuri mediterranei

Si sposa perfettamente con gli occhi scuri ed esalta i coloriti e lineamenti mediterranei.

Nella foto, Kajal marrone sfumato con delicatezza dentro e fuori l'occhio.

Accende di mistero gli occhi verdi

Accende di mistero gli occhi verdi che, grazie al kajal, aumentano la loro bellezza felina.

Si può usare come eyeliner sulla palpebra superiore, con o senza ombretto.
Per ottenere uno sguardo intenso, all’orientale, il Kajal va applicato sulla palpebra inferiore, all’interno o all’esterno dell’occhio. Nessun pericolo di danneggiare l'occhio, se il prodotto è di qualità.

Sublima gli occhi azzurri

Sublima gli occhi azzurri e conferisce quel tocco orientale ad un occhio che invece è tipica espressione di un carattere somatico occidentale.

La mina morbida e coprente dei nuovi kajal garantiscono una scrivenza assoluta e una facilità di scorrimento, per un tratto deciso e preciso.

Occhi neri, labbra nude

Occhio intenso e bocca nuda è il connubio perfetto per indossare il kajal con disinvoltura. Altrimenti, se non si è abituate, si rischierebbe di sentirsi a disagio.

In genere sta bene a tutte le forme di occhio, fatta eccezione per gli occhi piccoli e vicini.

Kajal + labbra laccate = make up di grande effetto

Trucco di grande effetto con kajal e bocca laccata in rosso. Stile geisha.

È un tipo di maquillage meno audace di quello che si pensi. Per le prime volte, è bene andare con mano leggera, soprattutto sulle labbra. Meglio optare per rossetti dal finish opaco, e indossare capi dai colori neutri. In questo modo l'abbigliamento sarà enfatizzato dal trucco, e viceversa.

Khol o kajal?

Khol o kajal?

In genere sul mercato si trovano due tipi di kajal e khol (che sono praticamente sinonimi): in polvere e a forma di matita.

Nella prima versione, il kajal è una polvere cosmetica racchiusa in una confezione che richiama la tradizione orientale (esempio Guerlain), è accompagnata da un bastoncino in feltro che ne facilita l'applicazione.
La forma di kajal più facile da usare è la matita khol: è la versione - per così dire - "occidentalizzata" del kajal indiano. La differenza con le altre matite consiste nel fatto che il khol ha la mina molto più morbida: in realtà è realizzata con kajal in pasta (la versione più classica del kajal indiano, poco usata in Occidente), reso più denso per essere temperato.

Molto pratica: si usa come una normale matita, ma sugli occhi ha un risultato decisamente più intenso.

Sguardo Orientale

Sguardo Orientale

Per un effetto molto orientale si può usare la matita khol in tonalità opache sia nell'interno occhi che nel contorno.
Si può facilmente realizzare un maquillage intenso, dall’effetto khôl o eyeliner, con una copertura ottimale e una tenuta perfetta, stendendo la matita con 'mano pesante'.

Se si preferisce un maquillage più discreto, che sottolinea lo sguardo con una linea precisa e molto sottile, il trucco è dosare la pressione della mano con più leggerezza.

Tocco dorato per uno sguardo lucente

Tocco dorato per uno sguardo lucente

Non solo nero, il kajal regala intensità allo sguardo anche se scelto in altre tonalità, che permettono di avvicinare a questo prodotto 'misterioso' anche le meno esperte.
Più facili da portare le tonalità ambra, marrone e bronzo, anche da non abbronzate.
Bianco, madreperla, grigio e oro, invece, accendono lo sguardo, regalando tocchi di luce che ingrandiscono l'occhio.

I kajal più intensi per uno sguardo dal fascino orientale

In alto:
- Crayon Khôl, Matita morbida e scorrevole di Lancôme. Può essere usata sia all'interno che all'esterno degli occhi, senza rischio di irritarli. 4 nuance disponibili: Silver, Gris Bleu, Bronze e Brun
In seconda fila, da sinistra:
- Ayurvedic eye liner di Lakshmi è un kajal in stick definisce e sottolinea lo sguardo con alto grado di copertura.
- Kajal in stick di Bottega Verde nella nuance marrone: grazie alla texture morbida e setosa assicura una scrivenza scorrevole.

In basso:
- Magic Kajal di Givenchy: è la matita ancestrale degli Indiani reinterpretata in chiave occidentale. L'effetto maquillage
è ultra-intenso, grazie al pigmento più concentrato esistente in cosmesi, il Carbone Nero. L'apposito temperino ne consente una conservazione eccellente.
- Terracotta - Khôl Poudre Libre: è il kajal orientale per eccellenza firmato Guerlain. Ha una texture in polvere ad elevata concentrazione di pigmenti, e garantisce un’eccellente tenuta e una tolleranza elevata.

Riproduzione riservata
dmbeauty

1508 posts 337k followers

Make up your life

Beauty cards