trucco anti sudore

Make up a prova di sudore: come realizzare un trucco a lunga tenuta

Soffri di ipersudorazione oppure di lucidità localizzata, in particolare in l'estate? Scopri come ottenere un trucco a prova di caldo e a lunga tenuta

Il trucco anti-caldo e sudorazione: le regole di base

Se sei un'amante del make-up impeccabile, sicuramente non rinunceresti mai ad un trucco ben fatto anche durante l'estate. Come affrontare, però, giornate particolarmente afose, magari per ore e ore all'aperto, senza che il viso si tramuti in una maschera di cera?

Ne parliamo con Fanny Maurer, KVD Vegan Beauty International Make-up Artist e Rajan Tolomei, National Make-up Artist di Max Factor.

Gli accorgimenti da attuare per il trucco anti-sudore sono pochi, ma precisi e veramente efficaci. 

Per prima cosa, è utile tenere a mente che meno ci si trucca, meglio è. Potrà sembrare inaccettabile, soprattutto per le vere beauty addicted appassionate del trucco "all'americana": infatti, erroneamente, è comune pensare che più strati si sovrappongo sulla pelle, più essa rimarrà "compatta"! Invece, più la "si "veste" di prodotti, più essa si accalderà, come accade al corpo!

Trucco per andare al mare: ecco i prodotti migliori per un beauty look da spiaggia

VEDI ANCHE

Trucco per andare al mare: ecco i prodotti migliori per un beauty look da spiaggia

Preparare la pelle al trucco anti-sudore

«Un buon primer da applicare prima del fondotinta può aiutare moltissimo. Se soffri di lucidità, scegline uno opacizzante» - dice Fanny Maurer di KVD. Mentre se la tua pelle presenta anche un problema di microsudorazione facciale, opta per un prodotto che presenti tra gli ingredienti l'alcool denaturato, in grado di assorbire le molecole di acqua.

«Inoltre, non dimenticare mai la cipria, elemento fondamentale per asciugare eventuali eccessi di sebo e mantenere la pelle opaca». Un'azione anti-umidità very strong? La cipria o il fondotinta minerale: grazie alle sue particelle di silica mantengono la pelle abbastanza asciutta per lungo tempo. Si applicano con pennelli tondeggianti e con setole semi-rigide.

make up anti sudore

Fissanti, salviettine opacizzanti e altri suggerimenti

Oltre al clima caldo umido, la mascherina ha complicato la vita di chi tende alla sudorazione facciale. Il mix di vapore acqueo e anidride carbonica (emessa da noi stessi durante la respirazione) crea una condensa che non giova di certo alla tenuta del make-up.

«L’utilizzo della mascherina ha, inoltre, cambiato molti punti di riferimento del make-up - dice Rajan Tolomei di Max Factor. - L’occhio è diventato per esempio il focus principale del volto, così come la stesura, l’applicazione e il mantenimento dell’incarnato sono diventati un elemento importante per la durata del make-up giornaliero.

Importanti sono i prodotti a lunga tenuta, le ciprie da ritocco, i fondotinta resistenti a umidità e sudore. Il make-up continua la sua routine protagonista ma si è arricchito in tecnologia, durata e finitura per integrarsi perfettamente alle esigenze e alla contemporaneità della vita in questo momento speciale».

Make up waterproof: prodotti e consigli per un’estate a prova di splash

VEDI ANCHE

Make up waterproof: prodotti e consigli per un’estate a prova di splash

Cosa usare per ritoccare il trucco

Contro il sudore del viso, meglio le salviettine anti-sebo-sudore oppure la classica cipria? «Sono due cose diverse e ben distinte - risponde il make-up artist Tolomei - Senza dubbio la cipria prolunga l’effetto mat e assorbe l’eccesso di sebo in modo più costante e continuato durante l’arco della giornata. Ma ancora più importante diventa la scelta della skincare routine e del fondotinta».

Skincare d’estate: i must have freschi e leggeri a prova di caldo e umidità

VEDI ANCHE

Skincare d’estate: i must have freschi e leggeri a prova di caldo e umidità

I fissanti funzionano? «Se per fissanti si intendono gli spray post make-up da utilizzare sul trucco, funzionano ma relativamente. Riescono a fissare il make-up ma non hanno una "presa" così perfetta e di lunghissima tenuta. Torno a ripetere che la scelta del trattamento combinata con la giusta scelta del fondotinta sono gli elementi fondamentali per realizzare un make-up a lunghissima tenuta, che si  mantiene intatto per tutto il giorno e diventa anche “mask proof”».

Matte Perfection di HUDA BEAUTY
Progettato per pelli da miste a grasse, è un primer che contiene una tecnologia altamente opacizzante. In esclusiva da Sephora.
Vegan Beauty Lock It Powder Foundation di KVD
Fondotinta vegano in polvere dalla coprenza totale immediata, per un incarnato impeccabile e una tenuta estrema. In esclusiva da Sephora.

Normaderm Phytosolution Spray di VICHY
Uno spray opacizzante per il viso che assorbe l'eccesso di sebo. Si può usare anche sopra il trucco.
Salviettine opacizzanti di SEPHORA COLLECTION
Pratici fogli di carta assorbente da portare in borsetta per i momenti "difficili".
Polvere minerale opacizzante di INIKA
Un prodotto versatile che si può usare sopra il fondotinta, sotto il fondotinta (meglio se in polvere), da solo o come primer per l'ombretto.
Iperidrosi facciale: cause e rimedi contro la sudorazione che può creare imbarazzo

VEDI ANCHE

Iperidrosi facciale: cause e rimedi contro la sudorazione che può creare imbarazzo

Cosa usare al posto del fondotinta: le alternative ibride tra make-up e skincare per una pelle leggera

VEDI ANCHE

Cosa usare al posto del fondotinta: le alternative ibride tra make-up e skincare per una pelle leggera

Riproduzione riservata
dmbeauty

2.103 posts 368k followers

Make up your life

Beauty cards