ciglia voluminose

CIGLIA FOLTE

Il mascara

«Sceglilo curativo. Non solo colora, ma agisce a lungo termine favorendo una corretta ricrescita delle ciglia sane, forti e folte» spiega Adriana Bonfigli, farmacista e cosmetologa a Milano. Quali sono i principi attivi più gettonati? «Arginina, ginseng, peptidi, vitamine, aminoacidi essenziali, sostanze rinforzanti e antiossidanti utili a proteggere l’arco cigliare dall’invecchiamento e dagli agenti esterni» risponde l’esperta.

Lo scovolino

Ha setole piuttosto rade e distanziate, spesso sistemate a spirale in modo da raggiungere tutte le ciglia e avvolgerle perfettamente con il prodotto.

L’applicazione

«Stendilo come un normale mascara, ricordandoti di passare lo spazzolino sopra e sotto le ciglia: così gli ingredienti rinforzanti agiscono meglio» dice il beauty designer Mario De Luigi. Se la formula è trasparente, usala come un primer e poi abbina un mascara vero e proprio. Esistono anche prodotti 2 in 1 che permettono in un solo gesto di realizzare il trattamento e il make up.

Il giusto make up per ciglia ad effetto

E tu, che ciglia vuoi? C’è un prodotto per ogni risultato che desideri ottenere

5 DRITTE PER CIGLIA SUPER● Per usare al meglio il mascara volumizzante, immergi il tubetto chiuso

5 DRITTE PER CIGLIA SUPER

● Per usare al meglio il mascara volumizzante, immergi il tubetto chiuso per un minuto in un bicchiere di acqua calda. Le cere ammorbidite si stenderanno meglio e l’applicazione sarà impeccabile. ● Se tendi a sporcarti quando ti trucchi, appoggia un cucchiaino da tè prima sopra e poi sotto l’occhio per proteggere la palpebra superiore e inferiore dagli sbaffi. ● Sei rimasta senza volumizzante? Spolvera le ciglia con del talco e poi passa il mascara che hai a disposizione, l’effetto sarà strepitoso. ● Vuoi usare il waterproof ma poi fai fatica a toglierlo? Nessun problema: stendi una base di mascara normale e poi, sopra, quello resistente all’acqua, vedrai che sarà più facile eliminarlo con lo struccante. ● Se il tuo mascara non è ancora scaduto ma si è un po’ seccato, aggiungi due gocce di soluzione salina per le lenti a contatto: il prodotto riprenderà vita.

Come avere ciglia lunghe

Il mascara

«Deve scivolare perfettamente» spiega De Luigi. «Per questo racchiude particolari polimeri che hanno un’azione “stretching”, vale a dire, stendono bene le ciglia dalle punte alle radici». Le formule più sofisticate contengono anche microscopiche fibre sintetiche, per esempio il nylon, che depositandosi sulle punte, le prolunga.

Lo scovolino

È a forma di pettinino, in materiale plastico o in gomma naturale, tipo caucciù: i suoi dentini sono molto spaziati per permettere di separare bene le ciglia. è perfetto per chi le ha corte e sottili.

L’applicazione

«Parti dalla radice e sfuma verso le punte. In questo modo garantisci sostegno evitando di appesantire con troppi passaggi. Il gesto funziona anche per altri tipi di mascara, ma per l’allungante in modo particolare: così esplica al meglio la sua funzione» spiega l’esperto.

Come ottenere ciglia voluminose

Il mascara

Morbido e cremoso grazie alla presenza di oli vegetali e lanolina, si stende facilmente. L’azione volumizzante è assicurata dalle cere, come la paraffina o la carnuba (si ricava dalle foglie di una palma), che conferiscono densità al prodotto.

Lo scovolino

«È piccolo perché il suo compito non è rilasciare una grande quantità di prodotto tutto in una volta, ma distribuirlo in più passate» avvisa Mario De Luigi, beauty designer. Quando lo scegli, verifica che abbia le setole ben separate tra loro e di lunghezze diverse.

L’applicazione

«Se applichi tante volte il prodotto ancora umido riuscirai a ispessire i peluzzi uno a uno. Usa lo scovolino con delicatezza, come se stessi accarezzando le ciglia. Per intensificare il colore alla base inizia a stenderlo dalla radice effettuando un movimento a zig zag. Poi vai a definire l’estremità aiutandoti con la punta dello spazzolino» dice l’esperto.

Ciglia curve: fai così

Il mascara

Contiene speciali polimeri che quando si asciugano tendono ad accorciarsi. Risultato, le ciglia si incurvano una ad una.

Lo scovolino

Ha una forma ricurva ed è più rigido al centro. Anche le setole sono più dure e corte rispetto, per esempio, al mascara volumizzante. «Questi dettagli permettono di esercitare la pressione necessaria ad arrotondare le ciglia» afferma Mario De Luigi.

L’applicazione

«Parti dalla base delle ciglia e “tira” il prodotto fino alle punte senza interrompere il gesto. Premi un po’ lo scovolino in modo da spingere i peluzzi verso l’alto. Passa il prodotto al centro, poi all’esterno e all’interno» spiega il truccatore. «Ma per un effetto davvero esagerato insisti soprattutto sulla parte centrale».

Riproduzione riservata
dmbeauty

1508 posts 337k followers

Make up your life

Beauty cards