Occhiaie: un punto di forza

La nostra Carolina Crescentini, l’attrice protagonista della saga di Twilight Kristen Stewart e la modella Cara Delevigne ne hanno fatto il loro punto di forza e i loro ruoli da quello che poteva essere considerato un vero e proprio difetto, ne hanno tratto vantaggio.

Stiamo parlando delle tanto odiate occhiaie: quell'inestetismo rappresentato dalle lunette scure (blu, viola, rosse o brune) sotto gli occhi con cui tutte purtroppo prima o poi dobbiamo convivere. Eliminare del tutto le occhiaie è davvero molto difficile, se non impossibile.

Ma, come esistono molti motivi per la comparsa di questo ‘problema’, esistono anche parecchi rimedi, e il make up è un validissimo alleato per nasconderle con un trucco curato e i prodotti adatti, primo fra tutti il correttore.

Nella foto la bella attrice italiana Carolina Crescentini

Occhiaie: tutti i rimedi

Mentre alcune star ne hanno fatto il loro punto di forza noi vi spieghiamo come porre fine alle antiestetiche lunette blu che ombreggiano lo sguardo

 

Come nascondere i segni della fatica

Possono essere solo segni di fatica oppure una vera e propria predisposizione ereditaria: in qualsiasi caso le occhiaie sono dovute ad un accumulo di pigmenti sanguigni (occhiaie blu), o di pigmenti ossidati (occhiaie brune). E, come già detto, moltissime possono essere le cause che provocano le occhiaie.

Spesso abbiamo le occhiaie perché siamo stressati e perché dormiamo poco e male, ma anche la cattiva alimentazione può portare alla mancanza di vitamine e minerali e alla conseguente difficoltà di drenaggio causando la rottura dei capillari e le occhiaie; così come la cattiva digestione o l’esposizione troppo prolungata alla luce che danneggia la pelle delicata del contorno occhi

Come porre rimedio alle occhiaie

E i rimedi? Naturalmente non si può prescindere da una dieta basata soprattutto su frutta e verdura e sull’apporto di molta acqua. Occorre poi dire basta alle sigarette e dormire almeno otto ore per notte perché, dopo le cause ereditarie, il sonno e un buon riposo sono i migliori mezzi per disfarsi delle tanto detestate occhiaie.

Esiste anche un altro metodo per aiutare a drenare in modo corretto la zona del contorno occhi: il massaggio facciale. Quello per intenderci che utilizzano gli attori per aumentare l’elasticità del viso: il sorriso, a bocca chiusa prima e aperta poi è ad esempio un ottimo esercizio. Così come anche quello di fare il broncio e corrucciare le sopracciglia, oppure potete fingere di mandare baci a tutti – magari fatelo davanti allo specchio di casa perché se ci provate in macchina potrebbe essere equivocato dai vicini di fila!

L'attrice americana Kristen Stewart ha sempre ammesso di amare moltissimo il suo sguardo e le sue occhiaie

I rimedi naturali per le occhiaie

Esistono anche rimedi naturali contro le occhiaie: in erboristeria si trovano facilmente delle compresse omeopatiche per lo sguardo affaticato, ma si può utilizzare un buonissimo metodo fai da te come gli impacchi con le bustine di camomilla lasciate raffreddare nel congelatore oppure le classiche fettine di cetrioli. Anche un infuso di malva, rosmarino, rosa e lavanda sotto forma di cubetti di ghiaccio può risultare utilissimo!

Come coprire le occhiaie con il trucco

Ma il caro e buon ‘vecchio’ make up resta ancora il migliore alleato per tutte le donne che si svegliano ogni tanto con le ombre sotto gli occhi e magari le aspetta una riunione importante: una crema specifica drenante, decongestionante e con un lieve effetto lifting è la soluzione ideale prima di passare al correttore. In profumeria trovate perfino alcuni prodotti che regolano la sintesi di melanina riducendone dunque gli accumuli e migliorando la microcircolazione sotto gli occhi, ed evitare così la formazione delle macchie scure.

Nella foto la modella Cara Delevingne

Scegliere il correttore adatto

La cosa più difficile è trovare il correttore giusto per le proprie occhiaie. Per quelle blu è consigliato un correttore aranciato, per le occhiaie viola un correttore color pesca, per le rosse un correttore verde, infine per le occhiaie brune un correttore malva-lilla. La classica tonalità beige invece andrebbe riservata per le macchie e i punti neri, anche se funziona benissimo pure per le occhiaie.

E per quanto riguarda le texture? Si può optare a scelta per la forma liquida, per le soluzioni in polvere oppure per gli stick in crema o le matite molto comodi per i ritocchi dell’ultimo minuto o per chi, come me, non ha mai tempo e si trucca in macchina!

Nelle foto:

NAJ-OLEARI – Correttore sublime con vitamina E in stick consente di eliminare tutte le piccole imperfezioni del viso: offre coprenza e delicatezza delle aree fragili. €12,15

GARNIER – Caffeine Correttore Roll-on  garantisce una lotta serrata contro le occhiaie grazie a caffeina che stimola la microcircolazione e il limone noto per le proprietà schiarenti: copertura immediata ed effetto defatigante. €10

DIEGO DALLA PALMA – Correttore Fluido Effetto Lifting  ha una formula delicata e leggera che minimizza le imperfezioni, leviga le rughe e le linee d’espressione per uno sguardo disteso e giovane. €20,90

Suggerimenti per nascondere le occhiaie

Un piccolo suggerimento per una copertura eccellente delle occhiaie: gli attrezzi del mestiere comprendono, oltre naturalmente al correttore, anche fondotinta e cipria.

Ecco in pochi piccoli step come procedere con il make up: intanto si deve picchiettare il correttore con le mani o con un pennellino nella zona interessata avendo l’accortezza di trascinare l’effetto sfumato nelle zone limite tra l’occhiaia e la pelle normale.

Una volta definita al meglio questa operazione si può passare alla stesura del fondotinta senza premere eccessivamente sulle zone già ‘toccate’ dal correttore. E infine compattare il tutto con un leggerissimo velo di cipria per far durare il make up più a lungo.

Nelle foto, da sinistra:

YVES SAINT LAURENT – Touche Eclat Radiant Touch può essere utilizzato in qualunque momento della giornata per una luminosità immediata: un mago contro i segni della stanchezza , in un semplice click struttura i volumi del viso e leviga i tratti. €34

PUPA – Luminys Touch è un illuminatore del viso con trattamento effetto luce: in un click regala splendore e luminosità alle zone d’ombra, dove la pelle appare spenta. €16,20

LANCOME – Teint Miracle Concealer Stilo è un correttore multiluce: illumina, leviga e corregge attraverso piccoli tocchi, senza texture in eccesso.  €31

Riproduzione riservata
dmbeauty

2.444 posts 403k followers

Make up your life

Beauty cards