Trucco over 50: sì agli ombretti satinati Credits: Getty Images
04/09
Foto

Trucco over 50: sì agli ombretti satinati

Seguici

Suggerire ad una donna over 50 come truccarsi vuol valorizzare la sua immagine nel suo insieme. "È qualcosa che parte da dentro - chiarisce Massimo Infusino da Diego Dalla Palma - cioè dal messaggio di sé che si vuol trasmettere, ma anche dall'enfasi che si vuol dare a questo piuttosto che a quell'aspetto del volto.

Ci sono donne per esempio che, superati gli Anta, desiderano ancora portare dei trucchi "strong", poiché rappresentano il loro sigillo di fabbrica: in questo caso il suggerimento è di allegerire i toni, optando per nuance meno drammatiche, senza per questo rinunciare all'effetto intenso".

Per quanto riguarda gli occhi la regola generale è quella di non usare gli ombretti madreperlati, anche se ormai vanno scomparendo dalle case di produzione. Orientarsi quindi su polveri satinate che illuminano l'occhio, levigando la palpebra.

Sigourney Weaver, classe 1949, è un esempio di trucco occhi eseguito con polveri mat e satinate.

Riproduzione riservata