Labbra color nudo

Scelti da chi non vuole apparire eccessivamente truccata, i rossetti color nudo conquistano anche le amanti del make up intenso sugli occhi. Proprio per far risaltare lo sguardo mettendo apparentemente in ombra le labbra.

Rossetti: le regole del nude look

Tutti i segreti per applicare un rossetto "nudo" naturale alla perfezione. La parola alla make up artist

Rossetto "nudo" non vuol dire "beige", ma il più possibile simile al colore delle labbra struccate.

Guarda il tutorial per realizzare il trucco nude passo dopo passo.

Quando indossare i rossetti dalle tonalità nude

Con la loro allure naturale, i rossetti color nudo hanno una duplice funzione, a seconda dell'effetto make up desiderato. Da un lato focalizzano l'attenzione sul trucco degli occhi, soprattutto se questo è molto smokey; dall'altro regalano un aspetto fresco ai make up naturali dall'effetto soft nude.

Le basilari regole del make up suggeriscono infatti di non colorare troppo le labbra se abbiamo caricato gli occhi di ombretti intensi e scuri. "Non è tanto una questione di eleganza - dice la make up artist di Laura Mercier, Barbara Piccinnu - quanto una questione di equilibrio: in presenza di un trucco occhi deciso, il rossetto colorato potrebbe paradossalmente non metterlo in risalto. Rossetti dalle tonalità nude invece enfatizzano proprio lo sguardo reso intenso dal make up, non distogliendo l'attenzione dagli occhi".

Rossetto nudo non vuol dire beige

Come prima regola, stabiliamo che "rossetto nudo" non vuol dire "beige", ma il più possibile simile al colore delle proprie labbra. "In profumeria esiste una vasta gamma di nuance color simil-labbra che si differenziano per i toni di fondo: si va infatti dai beigiati ai rosati - prosegue la make up artist Barbara Piccinnu - Per capire qual è il proprio sottotono, resta infallibile la prova del rossetto sul dorso della mano, che andrà avvicinata alle labbra. Non dimenticate inoltre che le luci delle profumerie sono appositamente studiate per vedere i colori esattamente come sono.

Primo passo: applicare l'illuminante

Come primo passo per stendere il rossetto nudo, si prepara la zona contorno labbra.

"Applicare una piccola quantità di illuminante in crema appena fuori il contorno delle labbra: questo passaggio serve a far emergere le labbra - dice la make up artist Barbara Piccinnu. In questo modo è come se le labbra venissero isolate da un'area luminosa che con il rossetto nudo si sposa particolarmente bene. L'illuminante applicato fuori dal contorno delle labbra serve inoltre a correggere le eventuali piccoli discromie e zone d'ombra".

Secondo passaggio: delineare il contorno

Con una matita labbra neutra, possibilmente chiara, delineare il contorno delle labbra. La mano deve essere ferma e molto precisa.

Per questo motivo è importante temperare le matite, che devono avere una mina sottile e molto scrivente.

Terzo passaggio: matita leggermente più scura

Il terzo passaggio è quello probabilmente più complesso dell'applicazione corretta del rossetto nudo.

Con una seconda matita, di colore leggermente più scuro della prima, delineare una seconda linea delle labbra subito sotto la prima. In questo modo, si va a riempire le labbra, che vanno leggermente colorate. Persino il movimento è quello della colorazione: la matita infatti può essere usata di sbieco. Questo procedimento serve anche a fissare il rossetto che verrà applicato dopo.

Per evitare stacchi di colore è molto importante scegliere colori di matite molto simili a quello delle labbra: altrimenti si rischia l'antiestetico contorno labbra più scuro del resto.

Le labbra non devono essere cancellate

Finalmente si può applicare il rossetto nudo, della tonalità prescelta. Per un'applicazione più precisa servirsi del pennellino per labbra, altrimenti va benissimo il gesto classico.

Se si desidera un tocco ancora più naturale, passare una velina sulle labbra truccate, e stendere un tocco di gloss.

"Con questi semplici passaggi, il rossetto nudo non conferirà mai l'effetto di 'labbra cancellate', stile l'iconografia Anni '70, ma le valorizzerà in modo molto naturale - prosegue la make up artist di Laura Mercier, Barbara Piccinnu.

Rossetto e make up nude

Rossetto color nudo in un make up dall'effetto naturale, come se non ci fosse.

Rossetto nudo in trucco colorato

Come si può vedere dalla foto, il rossetto color nudo enfatizza un trucco occhi colorato.

Rossetti e matita nelle tonalità nude

In alto:
- Mister Light
Correttore Stylo Illuminante di Givenchy
Dotato di capacità illuminante, questo correttore stylo elimina le ombre. Attenua i segni visibili di stanchezza e ravviva il colorito.
Colore N°152 Mister Milk
Da sinistra:
- Crayon Lèvres
Matita Labbra di Clarins
La sua texture innovativa scivola perfettamente sulle labbra per disegnarne il contorno in maniera precisa ed omogenea. Può essere utilizzata anche per coprire l'intera superficie delle labbra.
Colore N.03 Nude
- Contour Pro
Matita Contorno Labbra con Pennellino di Lancome
Da un lato una mina dolce e solida per disegnare o correggere il contorno labbra con precisione. Dall'altra, un pennello per applicare il rossetto.
Colore N. 211 Beige Rosé
- Lip Perfection Natural Shine
Gloss naturale di Pupa
La sua texture è cremosa e l'applicazione piacevole e scorrevole.
Colore N. 09
In basso: Rossetti nelle tonalità nude
- Rouge Dior Lip Blush
Rossetto dall'elevata coprenza
Colore N.459 Charnelle
- Lip Colour - Crème
Rossetto estrama idratazione di Laura Mercier
Colore Rose - warm nude pink
- Perfect Rouge Glowing Matte
Rossetto dal colore naturale e semi trasparente di Shiseido.
Colore BR323

Riproduzione riservata
dmbeauty

2.103 posts 368k followers

Make up your life

Beauty cards