Trucco sobrio con il rossetto rosso

Credits: Getty Images
8 8

Le labbra rosse sono chic solo con un trucco low profile. Ecco le linee guida dei nostri esperti.

Se hai la pelle chiarissima, la bocca scarlatta la fa da padrona. Gioca sull’effetto porcellana, senza usare fard o terra, basta davvero un velo di cipria trasparente. Per gli occhi, trucco basic: eyeliner e mascara. Per quanto riguarda la texture del rossetto rosso, il gloss è giusto per le ragazze, il mat per le signore.

Se hai la pelle dorata, ci vogliono tonalità di rosso ingentilito da una punta d’arancio: bellissimi quelli né mat né gloss, con una texture leggermente satinata che non luccica ma cattura la luce. La pelle va truccata al naturale, per gli occhi un ombretto luminoso in tonalità neutra e l’immancabile mascara.

Se hai la pelle mediterranea, scegli rossetti di un “cold red”, con una punta di blu che regala una screziatura rosata. Le texture più glossate sono per chi ha labbra sottili, quelle mat o satin per chi le ha generose. Anche in questo caso, il viso e gli occhi giocano al ribasso: sulla pelle BB cream che nasconde le imperfezioni, per lo sguardo kajal e tanto mascara. Così l’effetto finale sarà India con schiocco rosso!

/5
Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te