Credits: Mondadori Photo

Lo smokey eyes si fa soft e leggero, per essere indossato ogni giorno

Seguici

Realizzare uno smokey eyes leggero per tutti i giorni ti sembra una missione impossibile? Segui i nostri consigli e trova ispirazione dai look più belli

Indossare lo smokey eyes 7 giorni su 7 è il sogno di molte, ma questo eyelook fumoso e caratterizzato dai colori intesi e sfumati può non essere adatto a tutte le occasioni. Per questo motivo è possibile provare una versione più leggera e soft di questo trucco adatta ad essere indossata ogni giorno.

Scegliendo i giusti colori, come il marrone, lo champagne e il bronzo, è possibile realizzare uno smokey eyes leggero e delicato perfetto anche per l’ufficio. Le regole rimangono le stesse, ma in questo caso è consigliato utilizzare sempre una base neutra, in modo da non intensificare troppo il colore ed utilizzare un pennello da blending sia per sfumare, in modo da ottenere un effetto più soft.

Indecisa su come realizzare questo look? Abbiamo selezionato i look più belli per trovare la giusta ispirazione e trovare il tuo smokey eyes leggero da indossare tutti i giorni.

Lo smokey bronzo per illuminare gli occhi più scuri

Credits: Mondadori Photo

L'ombretto bronzo è l'ideale per illuminare lo sguardo anche nelle giornate più buie. Non dimenticare di applicarlo anche nella rima inferiore esterna per esaltare il tutto.

Un tocco d’eyeliner per arricchire lo smokey eyes leggero

Credits: Mondadori Photo

Il classico smokey da giorno realizzato con l'ombretto marrone opaco può essere arricchito con una sottile linea di eyeliner che definisce e allunga l'occhio. Non dimenticare una codina accennata a completare il tutto.

Smokey corallo per le più audaci

Credits: Mondadori Photo

La bella stagione richiama i colori chiari, luminosi e brillati come il corallo che, in questo caso, diventa protagonista dello smokey eyes leggero. Scegli un finish metallico per migliorare la resa.

Una sfumatura di grigio

Credits: Mondadori Photo

Rinunciare ai colori scuri di giorno? Non è assolutamente necessario, la cosa importante è saperli combinare e utilizzare nel modo giusto. Sì al grigio, meglio se opaco, e senza punti luce. 

Viola, lo smokey eyes leggero per chi ama il colore

Credits: Mondadori Photo

La bella stagione richiama i colori accesi e luminosi, come il viola. Applicalo su tutta la palpebra mobile e sfuma con un tono leggermente più scuro nella piega dell'occhio. Il tocco in più? Il finish glossy.

Smokey eyes rame per chi ama il metal look

Credits: Mondadori Photo

Gii occhi azzurri e quelli verdi sono la base perfetta per lo smokey eyes bronzo: il contrasto di colori metterà in risalto l'uno e l'altro. Non dimenticare un matita marrone da applicare nella rima interna.

Smokey eys leggero nero

Se non vuoi rinunciare al nero neanche di giorno puoi realizzare una versione soft dello smokey eyes applicando una matita nera morbida sulla palpebra mobile e sfumandola con un pennello. Evita di aggiungere l'ombretto in modo da non intensificare il look.

Verde, lo smokey da giorno alternativo

Credits: Mondari Photo

Il verde è un colore decisamente fuori dagli schemi e, spesso, poco usato. Eppure è possibile utilizzarlo per realizzare un bellissimo smokey eyes da giorno: scegli un ombretto metal e non dimenticare un tocco di matita nera.

Lo smokey crema

Credits: Mondari Photo

Tra i colori perfetti per realizzare uno smokey eys soft e leggero, c'è sicuramente il color crema. Dopo averlo applicato sull'intera palpebra mobile, sfuma il tutto con un tocco di ombretto marrone o taupe. Nella rima interna inferiore e all'esterno dell'occhio, aggiungi un tocco leggero di nero per completare il look.

Riproduzione riservata