Credits: Mondadori Photo

Tendenze trucco 2020: tanto colore come non lo avete mai visto!

Seguici

Ormai è assodato: il trucco è un mezzo per divertirsi, e non più solo per valorizzare il viso. E le tendenze del 2020 parlano chiaro: colore, grafismi e tanto scintillio

Sarà perché nel 2019 i make-up tutorial di YouTube hanno compiuto 10 anni o perché nel frattempo c'è stata l'esplosione di Instagram, fatto sta che nel 2020 il trucco è più colorato che mai!

Basta confrontare le palette (termine che ormai conoscono anche le bambine!) di soli 5 anni fa, quando imperversavano i toni neutri, con quelle di oggi, in cui i classici beige e tortora fanno solo da base a nuance più esplosive. 

DA NON PERDERE: Dal trucco ai capelli, tutte le tendenze Beauty del 2020

A spiegare il trend del trucco colorato non basta la "solita" interpretazione dei corsi e ricorsi della moda (era dagli anni '80 che non si assisteva a un make-up multicolor) ma il fenomeno va visto da un'ottica più ampia. Cioè? Le collezioni make-up di popstar (Rihanna, Lady Gaga, Gwen Stefani) e modelle (Amber Valletta, Claudia Schiffer, Miranda Kerr), il gender neutral make-up, la proliferazione di brand per tutte le tasche: tutto ha contribuito a rendere il trucco una materia da destinare non più solo a correggere il viso, ma a dare libero sfogo al proprio estro espressivo. Semplicemente per divertirsi. 

Preparati allora: il 2020 sarà un anno decisamente entusiasmante per chi ama il trucco creativo e fine a se stesso. Ecco i trend più interessanti che abbiamo scovato curiosando nei backstage delle sfilate.

Make-up multicolor

Credits: Mondadori Photo
Credits: Mondadori Photo
Credits: Mondadori Photo
Foto


Con i trucchi multicolor, le palpebre diventano come tavolozze di pittori in cui accostare nuance in apparente disarmonia. Gli effetti che ne risultano sono insoliti e per questo ricchi di fascino.
La tecnica di make-up da usare? Quella detta "painting" (dipingere), restando appunto nella metafora dell'arte.

Classic Blue, il colore Pantone protagonista del 2020

Credits: Mondadori Photo

Blu: un colore che tasmette calma e stabilità, non a caso la cromoterapia suggerisce di indossarlo nei momenti in cui si è molto tesi e nervosi.
E nel make-up invece a chi lo si consiglia? In genere a chi ha la carnagione dal sottotono freddo, sia che si abbia occhi e capelli scuri che chiari. Il blu infatti mette in risalto la trasparenza degli occhi color cristallo e la lucentezza degli occhi scuri.

Da rosa a fucsia

Credits: Mondadori Photo
Credits: Mondadori Photo
Foto


Effetti romantici o grintosi a seconda del tono di rosa che si intende utilizzare. Scegli ombretti sui toni dei petali di fiori per make-up delicati. Opta, invece, per eyeliner fucsia per risultati ad alto impatto scenico come solo gli eyeliner colorati sanno dare.

Ombretti verdi brillanti

Credits: Mondadori Photo
Credits: Mondadori Photo
Foto


Con il make-up verde continua la tendenza dei colori rilassanti inaugurata dal classic blue.
La nuance di verde più di tendenza? Il verde smeraldo che ricorda i prati lussureggianti di primavera: il solo guardarli calma lo spirito. L'ombretto verde del 2020 si porta applicato a tutta palpebra con effetto color block. 

Labbra vellutate

Credits: Mondadori Photo

A metà strada tra il mat e il satinato, il rossetto vellutato spiana la strada per il trend che si profilerà nel 2020: il rossetto lucido.
Il velvet (altro nome del rossetto vellutato) è un finish confortevole da indossare perché, rispetto agli extra-opaco, secca meno le labbra. E poi è facile da portare in virtù del suo essere appunto né mat né lucido.

Bentornato rossetto brillante!

Credits: Mondadori Photo
Credits: Mondadori Photo
Credits: Mondadori Photo
Foto


Dopo anni di mat, sicuramente molte di noi ne sentivano la mancanza. Tanto che case di moda come Chanel, Louis Vuitton e Marc Jacobs (nelle foto alcuni scatti di sfilata) pare abbiano intuito i nostri desideri. In effetti, come illumina il viso una passata di lucido non ce n'è per nessuno. Bentornato rossetto brillante!

Smokey eyes, cat eyes

Credits: Mondadori Photo
Credits: Mondadori Photo
Credits: Mondadori Photo
Foto


Una tecnica di make-up che abbiamo visto principalmente da Tom Ford, grande trend setter mondiale: gli occhi sono allungati con spennellate di ombretto che simulano uno sguardo da gatta, ma più ricercati dei (pur sempre bellissimi) eyeliner grafici.

Trucco nei colori della terra

Credits: Mondadori Photo
Credits: Mondadori Photo
Foto


Ocra, argilla rossa, terracotta: sono queste le ispirazioni del trucco nei colori caldi che si declina in occhi, viso e labbra. Ecco, quindi, look monocramatici color mattone, revival del rossetto aranciato e guance color biscotto come le prime abbronzature.

Trucco gold

Credits: Mondadori Photo

A giudicare dalle proposte delle sfilate, l'oro non è un colore riservato solo alle serate di feste. Ma riscalderà invece tutti i mesi del 2020. Molto interessante è l'effetto creato con gradazioni di toni dorati, da quello più giallo a quello più rosato e rosso, un po' come i gioielli in oro, appunto.

Glitter che passione!

Credits: Mondadori Photo
Credits: Mondadori Photo
Credits: Mondadori Photo
Foto


Nel 2020 resiste il trend del trucco glitter che, evidentemente, si inscrive nella più generale tendenza del make-up scintillante. Altro non è che un'espressione della voglia di leggerezza tipica dei nostri tempi. Abbiamo visto i glitter da Chanel con timide "spruzzate" nella zona occhi, da Marc Jacobs con rossetti in 3D e da Jean Paul Gaultier con palpebre interamente glitterate.

Sculpting decisi

Credits: Mondadori Photo
Credits: Mondadori Photo
Foto


In un mondo beauty che vede sempre più gli zigomi in primo piano (dagli illuminanti alle punturine), le tendenze trucco 2020 propongono di scolpire il viso con la tecnica dello sculpting. Scurendo il viso nella zona subito sotto l'osso zigomatico, gli zigomi verranno messi in evidenza. Provare per credere.

Eyeliner grafico

Credits: Mondadori Photo

Un vezzo artistico che piace sempre di più e che ogni anno crea adepte che si dilettano nell'inforcare l'eyeliner come se fosse un pennarello.
Se anche tu fai parte delle fan degli eyeliner grafici, nel 2020 prova a disegnare la doppia coda dell'occhio fino a unire le due linee. Non ti sembra che l'effetto sia un po' la regina Nefertari d'Egitto? La sfilata è di Moschino.

Matita bianca mon amour

Credits: Mondadori Photo

È un vecchio trucco dei backstage di cinema e teatro di una volta che serve a ingrandire l'occhio. A volte è stato sostituito dalla più moderna (e meno artificiale) matita color burro. Nel 2020 si assisterà invece a un ritorno alle origini.
Dopo tanto colore, un po' di respiro con il bianco ci vuole, no?

Riproduzione riservata