viso quadrato tondo ovale triangolare copia

Dal viso ovale come Natalie Portman a quello allungato come Liv Tyler, passando per quello tondo come Kirsten Dunst: ogni viso richiede un make up dedicato. Individua il tuo e scopri come truccarlo!

Truccarsi in base alla forma del viso

Pochissime fortunate hanno il viso dall'ovale perfetto. La maggioranza 'si divide' in visi allungati, tondi, quadrati o triangolari. Scopri come truccarti in base alla forma del tuo viso: imparerai a valorizzarti

Visi allungati, tondi, quadrati o triangolari. Non tutte possono dire di avere un ovale perfetto.

Scopri come truccarti partendo proprio dalla forma del tuo viso.

Come truccare il viso ovale

Truccare il viso ovale come Natalie Portman


Il viso ovale è caratterizzato da proporzioni armoniche:

- tra i due occhi c'è una distanza pari alla lunghezza di un occhio
- la fronte è più larga rispetto alla base del volto
- le sopracciglia s'inarcano sopra il centro dell'occhio.

In visi così proporzionati la funzione del trucco è quella di aiutare a rivelare la personalità mettendo l'accento sullo sguardo o sulla bocca.

Truccare il viso allungato

Truccare il viso allungato come Liv Tyler

Accentuare le linee orizzontali darà l'impressione di allargare e illuminare il volto.

Sopracciglia corte e il più dritte possibile rafforzeranno questa tendenza ad avere il viso allungato.

Il fard va applicato sotto gli zigomi.

Truccare il viso triangolare

Truccare il viso triangolare come Kylie Minogue

Questa struttura di viso è caratterizzata dalla fronte larga e dal mento piccolo e acuto, che disegnano una graziosa figura geometrica, nella quale valorizzare gli zigomi.

Si suggerisce di non sfoltire troppo le sopracciglia.

Truccare il viso quadrato

Truccare il viso quadrato come Demi Moore

Questo viso è caratterizzato dalla mascella ampia e squadrata.

Se si crea un movimento verso le tempie si minimizza la linea della mascella, con il risultato di addolcire tutto l'insieme del volto.

Le sopracciglia ben definite ad angolo rifiniscono la forma quadrata del viso.

Truccare il viso tondo

Truccare il viso tondo come Kirsten Dunst

Basta allungarlo... le guance troppo piene sembrano più fini se si gioca a tracciare linee verso l'alto, rimanendo leggeri nei colori ed evitando la gamma del bruno.
Le sopracciglia vanno tenute sottili, e sfoltite affinandole verso l'esterno.

Truccare il viso spigoloso

Truccare il viso spigoloso come Victoria Beckham

Arrotondare gli angoli: ecco a cosa deve contribuire il trucco.

Le sopracciglia lisciate in direzione delle tempie cambiano la percezione di tratti eccessivamente geometrici.

Non esistono regole standard

La fisiognomica vuole che la forma del volto può rivelare un tratto del carattere, a volte sconosciuto persino a noi stessi.

Al di là delle classificazioni in 'viso ovale, tondo, quadrato e triangolare', fortunatamente in natura nessun viso è standard. Non c'è neppure l'obbligo di "scavarsi le guance". Insomma, non c'è una regola fissa per tutti.

Un trucco per capire quali punti del viso illuminare, quindi enfatizzare oppure scurire, quindi mettere in ombra, è quello di toccarsi il viso a occhi chiusi, lasciando scorrere la mano sulle zone cave e piene dei lineamenti: le nuove formulazioni di polveri e basi trucco permettono di scolpire il viso con armonia.

Riproduzione riservata
dmbeauty

2.103 posts 368k followers

Make up your life

Beauty cards