Il trucco per esprimere la tua personalità

Il trucco per esprimere la tua personalità

Un make up leggero al lavoro, un rossetto rosso per uscire con lui: ci sono gesti beauty che fai quasi in automatico. Eppure significano molto

Il trucco che ti identifica

«Il trucco è un modo per identificarti ed esprimere agli altri la tua personalità» spiega la psicoterapeuta Maria Chiara Gugiari. «Rispetto all’abbigliamento, però, è più studiato perché frutto di prove continue di colori e prodotti che fai sul tuo volto per arrivare a capire che cosa ti piace e cosa ti sta bene. E, il più delle volte, non segue le mode».

Il make up rappresenta un elemento di femminilità e ti dà un maggiore senso di autostima, ma va anche gestito secondo le situazioni: se eccessivo in contesti in cui è preferibile un look più misurato può metterti a disagio.

Il rossetto rosso per sedurre

«Ti fanno notare, per esempio, quel rossetto troppo rosso perché un certo modo di truccarsi è considerato seduttivo. È come indossare una minigonna troppo stretta o troppo corta» dice la psicoterapeuta. Più adatta a un appuntamento con lui.

Un make up deciso per attirare l'attenzione

Quando desideri catturare l’attenzione degli altri, osi un make up più deciso: in discoteca giochi con lo smalto verde o un colore fluo per l’ombretto, ma per sedurre un uomo scegli nuance classiche come il rosso.

«Non c’è colore migliore per la conquista, perché attrae l’occhio del maschio, accelera il suo battito cardiaco e quando ti spogli il suo sguardo continuerà a posarsi sulle tue labbra o sulle tue mani truccate» continua Gugiari.

Un make up sobrio in ambito professionale

E in ufficio? È facile che tu prediliga un make up sobrio, perché oltre a manifestare il tuo modo di essere, accentui la professionalità, dimostri di essere concentrata sul lavoro e non attaccabile dalle critiche dei colleghi.

Occhio, però: non solo un make up eccessivo ma anche la mancanza di trucco può esser giudicata in maniera negativa, come sciatteria o cattivo umore.

Il trucco che asseconda l'umore

In parte è vero che ci sono giorni in cui ti trucchi persino per andare a fare la spesa e altri che, se sei giù di corda, preferisci essere naturale.

«Asseconda i momenti nei quali hai voglia di uscire senza make up» consiglia la psicoterapeuta. O magari, definisci il trucco minimal che mette in risalto i punti di forza: le sopracciglia disegnate, il kajal che dà profondità allo sguardo o il blush che scolpisce gli zigomi.

«Se sperimenti bene, basterà truccare la base e dare evidenza agli aspetti migliori di te» conclude Gugiari. È un po’ come uscire solo con l’intimo (sotto la giacca): un azzardo che ti fa sentire più sicura e libera».

Riproduzione riservata
dmbeauty

2.103 posts 368k followers

Make up your life

Beauty cards