Come fare trucco occhi con mascherina

Tutto quello che devi sapere su come fare il trucco occhi con la mascherina

La realtà di tutti i giorni è cambiata: le mascherine ci accompagneranno ancora per un po’ e per questo motivo, il trucco occhi assumerà ancora più importanza nel look di tutti i giorni

Anche se le nostre abitudini sono cambiate è bene sapere come fare un trucco occhi quando si indossa la mascherina: il giusto mascara, la base perfetta, l’ombretto e non solo. Infatti, il mondo del make-up e del beauty, senza rendersene conto e volerlo, è cambiato. I rossetti si sono presi una piccola vacanza, la base del make-up è diventata più leggera e lo sguardo ha tutta l’attenzione. Proprio per questo ultimo motivo è importantissimo sapere come agire al meglio per far sì che il make-up colpisca e duri tutto il giorno, con mascherina e meno.

La base occhi

Quando si parla di trucco occhi con mascherina è bene ricordarsi che anche la base è fondamentale: una skincare pensata e accurata permetterà al make-up di durare a lungo senza creare rughe o discromia. Stessa cosa vale per la routine occhi: strucca sempre il viso con un prodotto in olio o in burro e poni molta attenzione alle ciglia. Eliminare qualsiasi traccia di mascara ti permetterà di ottenere ciglia incurvante e voluminoso dopo ogni applicazione. E il contorno occhi? Usane uno molto idratante e leggermente pigmentato, questo andrà ad alleggerire le ombre e i pigmenti luminosi nasconderanno le borse grazie all’effetto ottico.

Prima del correttore, se lo usi, scegli un fondo leggero: ti aiuterà a uniformare l’incarnato e inizierai ad alleggerire e occhiaie e il contorno occhi. Passa poi al correttore, colorato o illuminante, per cancellare i segni di stanchezza e creare una base uniforme sulla palpebra. Per una resa al top e un make-up che resisterà agli eventi atmosferici e al contatto con la maschera non dimenticare un velo di cipria trasparente.

Tu soffri di maskne (mascherina+acne)?

VEDI ANCHE

Tu soffri di maskne (mascherina+acne)?

Il trucco occhi con la mascherina

Dopo aver applicato un primer occhi, trasparente o colorato, puoi passare a realizzare il tuo trucco occhi con mascherina che, prima di tutto, dovrà mettere in risalto il colore e la forma dei tuoi occhi. Usando quotidianamente la mascherina è fondamentale far parlare gli occhi: sorrisi, risate, rabbia e non solo, tutto si leggerà dal tuo sguardo.

Anche in questo caso l’armocromia legata al make-up ti sarà d’aiuto: usa i viola e i borgogna per far risaltare l’iride verde, i marroni saranno la cornice perfetta per gli occhi azzurri mentre i toni metallici come quelli dell’oro metteranno in risalto gli sguardi più scuri come quelli marroni. Sì ai colori all over, dove le sfumature tono su tono sono fondamentali e la palpebra mobile ha un colore pieno e unico.

Se sei amante dello smokey, nulla ti vieta di continuare con questa tua passione magnetica, ma se vuoi qualcosa di bilanciato forse è il momento di accantonarlo per qualche tempo: opta per look più luminosi, che ingrandiscono gli occhi e che bilanciano ulteriormente il tuo face look.

Eyeliner? Sì, grazie. Che sia colorato o un classico nero vedrai che questo look ti sarà d’aiuto per bilanciare la mascherina. Se hai gli occhi grandi opta per una linea bold e marcata, mentre negli altri casi basterà solo una codina accennata. Ovviamente, in caso di palpebra cadente, meglio evitarlo (ma se ti fa stare bene è il caso di rompere le regole).

Il mascara

S.O.S. mascara, è proprio il caso di dirlo. Ovviamente non può e non deve mancare in un eyelook magnetico che deve essere in tutto e per tutto la parte fondamentale del look. Sceglilo allungante e incurvante: le ciglia acquisteranno valore e il tuo sguardo risulterà più aperto e meno stanco.

In questo periodo, però, è meglio cambiare formula e optare per un mascara waterproof quando realizzi un trucco occhi con mascherina: l’umidità del periodo e la condensa che si crea indossando il dispositivo di protezione tenderanno a rendere più liquido il mascara e, con molta probabilità, si asciugherà più difficilmente rischiando di macchiare tutto il contorno occhi. Applica il mascara waterproof circa 5/10 minuti prima di indossare la mascherina e, in questo modo, il make-up non farà scherzi.

Ovviamente, se per te le ciglia sono sempre al primo posto, puoi optare per le ciglia finte, magnetiche o non, ma che devi saper applicare a regola d’arte. Allenati, ti tornerà utile.

Fondotinta sotto la mascherina? Ecco come non sporcarla con i migliori prodotti no transfer

VEDI ANCHE

Fondotinta sotto la mascherina? Ecco come non sporcarla con i migliori prodotti no transfer

Le sopracciglia

On fleek. Così si dice quando le sopracciglia sono in ordine, pettinate e disciplinate e, quando realizzi un trucco occhi con mascherina, devono assolutamente essere perfette perché l’attenzione sarà tutta su di loro. Qui hai diverse opzioni e tutte dipendono dal tuo look o dallo stile che ami: riempile con una matita, una pomata colorata o una polvere se ami sopracciglia bold e dal carattere deciso, perfette per quando scegli ombretti colorati e di forte impatto.

Se invece preferisci il look acqua e sapone, ma niente è lasciato al caso puoi optare per le soap brows: una tendenza amata dalle passerelle per sopracciglia definite e in ordine, ma dall’aspetto super naturale.

In entrambi i casi non dimenticare di illuminare: un tocco di illuminante, in polvere o in crema, sia sotto l’arcata sopraccigliare sia su tutta la sua lunghezza ti permetterà di aprire alzare lo sguardo.

Riproduzione riservata
dmbeauty

2.444 posts 403k followers

Make up your life

Beauty cards