Guida all’acquisto del fornetto per smalto semipermanente: come sceglierlo e quale acquistare

Credits: Shutterstock

Chi non sogna di avere mani sempre in ordine? Niente cuticole, niente smalto sbeccato e unghie lucidissime: sembra impossibile, ma grazie allo smalto semipermanente tutto ciò è possibile

Sogni una manicure professionale, visibilmente brillante e perfetta, ma soprattutto duratura e non troppo costosa? La soluzione è lo smalto semipermanente fai da te.

Oggi, grazie ai prodotti fai da te proposto da tantissimi brand, è possibile ottenere una manicure senza error anche a casa. La cosa importante, però, è investire i soldi nel modo giusto specialmente per gli strumenti fondamentali come il fornetto per lo smalto semipermanente.

I prodotti gelatinosi, come gel e smalto semipermanente, per riuscire a solidificarsi necessitano di essere catalizzati sotto una lampada, anche chiamata fornetto, studiata appositamente per questo scopo.

Fornetto per unghie: meglio lampada a UV o a led?

Prima di comprare tutto il kit è bene capire quali sono le proprie esigenze per trovare il prodotto perfetto e la prima domanda da porsi è lampada UV o a LED? Per chi è alla prime armi con lo smalto semipermanente è fondamentale sapere la differenza tra questi due strumenti che, di base, hanno la stessa funzione ma caratteristiche, funzioni e costi diversi.

Ovviamente la funzione di entrambe è la stessa: cioè solidificare i prodotti foto-indurenti attraverso la catalizzazione e, cosa che non tutti sanno, entrambe emettono raggi UV, ma utilizzano due tecnologie diverse.

La grande differenza tra le due tipologie sta nella manutenzione nei bulbi interni che, nel caso delle lampade LED, hanno una durata molto lunga, sono in materiale plastico e non contengono sostanze tossiche.

Proprio per questo, nel caso della manicure con semipermanente fai da te a casa, è consigliabile optare per una lampada a LED, essendo più resistente e facilmente maneggiabili. Inoltre i tempi d’asciugatura grazie alla lampada LED sono decisamente minori passando da alcuni minuti a soli 30 secondi.

Per diverso tempo, questa differenza era solo ed esclusivamente collegata ad un fattore di rischio, ma è bene precisare che né le lampade UV né quelle LED fanno male all'operatore o a chi subisce il trattamento (donne in gravidanza comprese).

Quale fornetto per smalto semipermanente acquistare?

È possibile acquistare un fornetto per unghie sia online che in negozi specalizzati, la cosa importante è sapere quale sono i migliori sia per il prezzo che per il prodotto in sè. Proprio per questo abbiamo selezionato i prodotti migliori in circolazione.

SUNUV SUN8 36W Lampada UV Led per Unghie Gel

Piccola, compatta e perfetta per essere trasportata senza paura: la lampada Led di SUNUV SUN8 da 36Watt è l'ideale per chi cerca uno strumento per la manicure fai da te.
Oltre al design pulito e lineare, questo tipo di lampada permette di asciugare qualsiasi tipo di gel e smalto semipermanente, grazie alla tecnologia con doppia lunghezza d'onda ottica.
Il sensore intelligente, una volta inserita la mano, farà partire in automatico le luci LED per 99 secondi, altrimenti sarà possibile importare un timer predefinito che rimarrà in memoria.
Il plus: il pulsante a doppia potenza che permette di ridurre i tempi del 40%. Un fornetto perfetto per chi ha poco tempo o è alle prime armi.

Lampada Unghie USpicy 48W Asciuga Smalto con CCFL & LED

Hai poco spazio in casa ma non vuoi rinunciare alla tua manicure fai da te? La lampada di USpicy da 48 Watt è l'acquisto perfetto.

Oltre ad utilizzare la funzione LED per permettere di diminuire i tempi di asciugatura dello smalto, questo fornetto è dotato di una utilissima luce che permette di applicare lo smalto con maggiore attenzione senza sbavature o errori.

Lo schermo protettivo posizionato davanti all'apertura, inoltre, permette di proteggere gli occhi sensibili alla luce blu dei Led. Fondamentali, anche, le tre modalità timer con sensore automatico: risultati perfetti in tempi brevi e veloci.

Lampada UV di NailStar Professional

Pochi minuti per un risultato professionale: la lampada UV di NailStar Professional è perfetta sia per il semipermanente fai da te che per quello realizzato nei saloni di bellezza. Compatibile con tutti i brand di smalti e gel fotoindurenti grazie alle 4 lampadine UV da 9 Watt l'una. Il timer da 2 e 3 minuti, inoltre, renderà il processo ancora più veloce e immediato.

Da non sottovalutare, inoltre, il peso del fornetto: decisamente leggero e facilmente trasportabile, adatto quindi a chiunque si trovi a maneggiare lo strumento anche per le prime volte.

Contenuto sponsorizzato: Donnamoderna.com presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Donnamoderna.com potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificate disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

Riproduzione riservata