DMBeauties Night Out: una notte extravagante per festeggiare la bellezza in tutte le sue forme

Più di 300 ospiti, 7 influencer ambassador del progetto, esibizioni di drag queen, make-up artist e postazioni trucco, musica e tanti, tantissimi glitter. Questo e molto altro è stata la serata di lancio di DMBeauty, il primo social magazine sulla bellezza dedicato alle millennial, il 3 ottobre all'Arizona 2000 di Milano.

Una serata spumeggiante che ha voluto festeggiare la nascita di un progetto unico nel suo genere, che fa della diversità e dell'inclusione le sue bandiere. DMBeauty nasce su Instagram per celebrare la bellezza, in tutte le sue forme. Grazie a questa mission, nei 7 mesi dalla sua nascita è riuscito a creare intorno al brand una community di 160.000 beauties, diventando così un luogo dove scambiarsi consigli, confrontarsi, chiedere supporto e ispirarsi, sentirsi ogni giorno più belli, iniziando dallo step più difficile di tutti: accettarsi. Un hub con tutorial di make-up, qualche consiglio di skincare e tante ispirazioni, in un’atmosfera POP e ricca di ironia.

«Fil rouge dello storytelling di DMBeauty è il tema della diversity, con la bellezza che diventa fluida, inclusiva, ricca di sfumature» dichiara Andrea Santagata, Chief Innovation Officer del Gruppo Mondadori.

Presenti alla festa gli influencer che dall'inizio hanno contribuito al progetto, portando la loro esperienza, la loro passione e tutta la loro capacità di comunicare e ispirare le giovani e i giovani, "pro" e "dummies", ognuno con il proprio stile comunicativo: Damn Tee, un vero e proprio talento del make-up; Martina Luchena, bellezza che non ha paura di mettersi in discussione e di imparare insieme a loro; The Lady, sofisticata, fresca, frizzante; Giada Fra, l’amica che tutti vorremmo per poterle chiedere consigli beauty; Alessia Rux, il volto emergente, la più cangiante e sperimentatrice; Mrtn Damex, un concentrato di colori e positive vibes dall'anima green. 

I protagonisti della serata si sono sfidati in una make-up challenge all'ultimo glitter sul palco dell'Arizona 2000.

Guest star del progetto, Sofia Viscardi, che inaugura il format "Get ready with Sofia" dove si mette in gioco, imparando tutti i segreti del mestiere da una make-up artist: con ironia e divertimento, ci insegna che nulla è impossibile, anche per chi non è “cintura nera” di make-up, ha poco tempo e non vuole rinunciare alla cura di sé. 

Gli influencer ambassador di DMBeauty. Da sinistra: Damn Tee, Martina Damex, Giada Fra, Alessia Rux, Martina Luchena, The Lady, Sofia Viscardi. 

Tra un'esibizione e l'altra, gli invitati e il team che lavora al progetto si sono lanciati in un coinvolgente karaoke sulle note dei grandi classici della musica al femminile, come I will survive e Dancing Queen.

Il team di DMBeauty al completo

Il team di DMBeauty al completo

La serata è stata animata dalle performance di LaBoum, coinvolgenti Drag Queen che si sono esibite sulle note di Mina e Lady Gaga, aprendo l'esibizione con una splendida Voulez vous coucher avec moi.  

Partner d’eccezione della serata Fujifilm con il lancio di Instax Mini Link, la stampante a sviluppo istantaneo in tanti coloratissimi modelli.

Make up stations con Espressoh, l’innovativo brand di bellezza che prende ispirazione da un caffè espresso. Dà il via alla serata l’appuntamento con Campari Spritz

Riproduzione riservata
dmbeauty

1508 posts 337k followers

Make up your life

Beauty cards