#DMBeautyTalent: Matteo Schillaci e la sua passione per i cut-crease

Seguici

Facciamo quattro chiacchiere con Matteo Schillaci, il giovane appassionato di make-up che su Instagram mostra i suoi bellissimi cut-crease

Matteo Schillaci ama comunicare la sua passione per il make up sul social network più visual in assoluto, Instagram, il luogo d'elezione per chi vuole esprimere la propria creatività attraverso il trucco.

Matteo realizza dei bellissimi close-up con focus sullo sguardo, con dei cut-crease super colorati e dalle mille sfumature.

Cosa ci ha colpito di più? Gli originali accostamenti cromatici e la pulizia delle linee, con una qualità delle immagini che rende giustizia al trucco nella sua autenticità, cosa ormai sempre più rara nell'epoca dell'Instagram make up.

Vuoi conoscere più da vicino Matteo Schillaci? Continua a leggere la sua intervista!

Guarda tutti i nostri #DMBeautyTalent

Raccontaci chi sei...

Sono un ragazzo di 18 anni e vengo da Livorno, in Toscana. Insieme al make-up, sono appassionato di capelli ed hairstyle, sto infatti frequentando un corso per ricevere la qualifica da Acconciatore.

Com'è nata la tua passione per il beauty?

Sin da piccolo mi ha sempre affascinato tutto ciò che riguardasse l'arte; crescendo ho espresso questa mia passione attraverso il canto, la recitazione, e nell'ultimo periodo attraverso le acconciature e il make-up.

Chi ti ha insegnato i trucchi del mestiere?

Sono autodidatta, devo però gran parte delle mie nozioni a beauty guru appartenenti al mondo di YouTube, ho iniziato imitando ciò che facevano loro e piano piano ho sviluppato le mie tecniche.

C'è una celebrity, una star oppure una make up artist famosa a cui ti ispiri per le tue creazioni quotidiane?

Ci sono una serie di creator a cui mi ispiro, tra questi: James Charles, Jeffree Star e Damn Tee; mi rivedo molto nel loro stile e nelle loro creazioni, quando ho bisogno d'ispirazione per creare uno dei miei look, 99 volte su 100 mi ritrovo su Instagram a guardare uno dei loro profili.

Sei appassionata/o di make-up?
Scopri come partecipare anche tu!

Riproduzione riservata