Credits: Getty Images

Armocromia: scopri se sei una donna Autunno e la palette colori che ti valorizza

Seguici

Adori le sfumature calde e corpose della palette Autunno ma non sei sicura ti stiano bene? Per essere una donna Autunno devi avere delle precise caratteristiche cromatiche: ecco come individuarle e capire a quale sottogruppo appartieni

L’Autunno in Armocromia è quella palette che piace a tutte le donne, perché i suoi colori sono caldi e avvolgenti. Tutte vorremmo appartenere a questa palette, e questo desiderio porta a vedersi calde quando non lo si è! Le castane e le more, ad esempio, incappano spesso nell’errore di credersi autunno anche quando la pelle invece è inequivocabilmente “fredda”. Al contrario ci sono donne Autunno “insospettabili”, bionde e con gli occhi chiari, come la bellissima Gisele Bundchen che è un Autunno Soft!

Credits: Getty Images

Gisele appartiene alla stagione Autunno Soft. La sua pelle infatti è ambrata con lentiggini e l'abbronzatura è omogenea. Rientra nella categoria "soft" perchè ha capelli medio chiari e occhi chiari, quindi contrasto e intensità sono bassi e la sua è un'immagine delicata. 

Le caratteristiche della stagione Autunno

Le due stagioni calde sono l’Autunno e la Primavera. Sapere di appartenere a una o all’altra è abbastanza semplice: le donne Autunno sono generalmente più “soft” o “scure” (in termini di pelle, occhi e capelli) delle donne Primavera, che invece sono più “chiare” e “luminose”: Olivia Palermo è un Autunno, mentre Emma Stone è una Primavera.

Credits: Getty Images

Olivia appartiene alla stagione Autunno Soft. Non è una Primavera perchè la sua immagine è "opaca" e non ha elementi "brillanti", pelle, occhi e capelli sono tono su tono.

Credits: Getty Images

Emma appartiene alla stagione Primavera Calda. A differenza di Olivia Palermo la sua immagine è caratterizzata da pelle molto chiara e luminosa e occhi brillanti. I suoi capelli naturalmente sono biondo miele e lei giustamente li porta rossi per accentuarne il calore.

Pelle

Il sottotono di pelle delle Autunno è caldo. Il sovratono tende al giallo anche con pelle molto chiara, oppure è ambrato o olivastro e può avere lentiggini aranciate. Le pelli Autunno non fanno fatica ad abbronzarsi perché hanno molta melanina, anche se sono chiare. Tendenzialmente non si scottano al sole e anche se l’abbronzatura non è intensa, dura a lungo. 

Credits: Getty Images

L'influencer Veronica Ferraro ha un sottotono caldo. Anche se chiara, la sua abbronzatura risulta omogenea e piacevolmente dorata. 

Occhi

Possono essere verdi, azzurro-verde, nocciola, ambra, castano scuro o neri. Il colore degli occhi non è determinante nell’identificazione della stagione di appartenenza, e come il colore di capelli, è relativo. Gli occhi possono riconfermare questa stagione calda se hanno sfumature calde, ma possono anche appartenere a stagioni fredde. Ciò che “comanda” nella determinazione della stagione è il sottotono di pelle.

Capelli

Possono essere biondo dorato, castano dal chiaro allo scuro, rossi naturali. Fate attenzione a non farvi trarre in inganno dalle sfumature calde della vostra chioma: non sempre capelli “caldi” riconfermano un sottotono caldo, è abbastanza frequente che anche i sottotoni freddi abbiano sfumature calde. Come nel caso del colore di occhi, il colore di capelli è relativo.


I 3 sottogruppi della stagione Autunno

Una volta appurato di avere il sottotono caldo ed essere Autunno perché più “scure” e "opache", è il vostro mix tra pelle, colore di occhi e di capelli che determina in quale sottogruppo tra “soft”, “caldo” e “scuro” rientrate. In gergo Armocromatico queste sono le tre “dominanti” della vostra immagine, cioè quello che è visibile e prevale ad occhio nudo quando una persona vi guarda. 

Autunno Soft

La donna Autunno soft è “delicata”. Nel suo mix pelle, occhi, capelli tutto è “tono su tono”. Sì ad un make-up nude e a capelli leggermente schiariti per esaltare la delicatezza dell’immagine. Emma Watson incarna perfettamente la donna Autunno Soft.

Credits: Getty Images

Autunno Caldo

La donna Autunno caldo è un’esplosione di “calore cromatico”! Prevalgono nella sua immagine sfumature spiccatamente calde come i capelli naturalmente rossi. Sì ad un make-up dai toni molto caldi e no all'alterazione dei capelli naturalmente rossi. Madelaine Persch è un esempio perfetto di donna Autunno Caldo.

Credits: Getty Images

Autunno Scuro

La donna Autunno scuro è “scura” in generale: di pelle, occhi e capelli. Sì ad un make-up intenso dai toni caldi e ai capelli “intensificati”. Nathalie Emmanuel è un esempio perfetto di donna Autunno Scuro.

Credits: Getty Images
Riproduzione riservata