beauty routine rientro

La beauty routine del rientro: i prodotti e i consigli da mettere in pratica

Dopo l'estate la pelle e i capelli risultano un po' provati: ecco le strategie per rimetterli in sesto e nel frattempo prolungare l'abbronzatura

Idratazione e riparazione sono le parole chiave della beauty routine del rientro in città. Del viso come del corpo, ma anche dei capelli. Lo scopo è sia prolungare l'abbronzatura conquistata in estate che ripristinare le riserve idrolipidiche di pelle e capigliatura, messe a dura prova dal mix di sole, vento e acqua di mare.

Via libera quindi a prodotti viso, corpo e capelli SOS che dissetino a fondo, ammorbidiscano eventuali ispessimenti cutanei e combattano le zone secche. Dopo l’estate, infatti, la pelle appare disidratata, come se fosse stata letteralmente “asciugata” dal sole.

Al rientro in città occorre, quindi, mettere in atto una strategia che faccia ritornare la pelle morbida, setosa e soprattutto elastica. Dopo un’estate all’aria aperta, il rischio aging, infatti, è dietro l’angolo. Sul viso possono comparire linee sottili che prima non c’erano o zone secche, tutti segni di sofferenza cutanea. E, in genere, i volumi di guance, zigomi e mascella potrebbero sembrare svuotati. Il corpo, invece, può manifestare una sensazione generale di secchezza. Quanto ai capelli, le lunghezze possono risultare sfibrate e il colore sbiadito.

skincare viso

Viso: programma anti-aging

Il programma del rientro comincia con un siero che regali alla pelle del viso un booster di idratazione. Scegli prodotti concentrati in attivi rigeneranti che riparino la pelle stressata e bisognosa di nutrimento. Gli ingredienti più efficaci sono i cocktail di vitamine (in particolare, Vitamina C ed E), che hanno azione antiossidante, l’acido ialuronico, che idrata a fondo, e gli estratti di alghe che rigenerano gli strati epidermici, migliorandone l’elasticità. Se la tua pelle è molto secca, opta per le nuove formule olio-in-siero: hanno un’azione più nutriente, ideale per le pelli più provate. Le texture restano pur sempre leggere, in grado di assorbirsi in fretta.

Acido ialuronico ‘superstar’: perché ci piace e i migliori prodotti per una pelle sempre al top

VEDI ANCHE

Acido ialuronico ‘superstar’: perché ci piace e i migliori prodotti per una pelle sempre al top

Dopo l’applicazione del siero, prosegui con una crema idratante, da scegliere con principi attivi restituivi, e che stimolino la produzione di collagene ed elastina (che il sole può aver compromesso).

Intensifica il programma di riparazione cutanea con una maschera idratante che potenzi l’azione rigenerante dei prodotti quotidiani. Nell’immediato, la pelle appare più morbida e distesa, nel lungo periodo migliora la sua capacità di difesa dalle aggressioni subite in estate. La frequenza giusta? Due volte alla settimana. Per continuare la sensazione di nutrimento, evita di sciacquare le maschere con acqua di rubinetto, ma rimuovile semplicemente con una velina.

I prodotti viso da inserire nel beauty case del rientro

Regenerist Whip di OLAZ
Crema idratante con SPF 30. Diminuisce la visibilità delle line sottili e delle rughe, mentre idrata migliorando l’elasticità e il tono della pelle.
Anti-Pigment Dual Serum di EUCERIN
Siero antimacchia con doppia formulazione: l'
acido ialuronico idrata a lungo, invece il Thiamidol riduce le macchie e ne previene la ricomparsa.
NUOVO Advanced Night Repair Synchronized Multi-Recovery Complex di ESTÉE LAUDER
Formulato con la nuova rivoluzionaria tecnologia Chronolux Power Signal, aiuta la pelle ad aumentare la sua naturale capacità di rinnovamento di nuove cellule e la produzione di collagene.
Ceramidin Facial Barrier Mask di DR JART+
Maschera in tessuto di bambù a base di un complesso di 5 Ceramidini, Ectoina e un Complesso di Peptidi Idratanti. Rinforza gli strati della barriera idrolipidica e idrata intensamente la pelle secca e danneggiata.
In esclusiva da Sephora.

Corpo: azione super idratante

Dopo l’estate su gambe e braccia possono comparire antiestetiche pellicine. E in genere si può avvertire una sensazione di aridità diffusa. Sostituisci il doposole con una crema idratante molto ricca o, se preferisci, un olio nutriente. Per essere assorbito meglio, quest’ultimo va applicato sulla pelle ancora umida dalla doccia. L'acqua veicola meglio la texture senza rischio di ungere.

Gli ingredienti più efficaci per reidratare e nutrire la pelle? I grassi vegetali, composti da oli e burri, cere, steroli e ceramidi. Idratano a fondo inoltre le molecole che reintegrano il fattore idratante naturale, in particolare: sali minerali, zuccheri, aminoacidi, urea, allantoina.

scrub corpo

Creme e oli corpo saranno meglio recepiti dalla pelle se questa è esfoliata regolarmente. Non aver paura che l’esfoliante tolga l’abbronzatura: in realtà, elimina solo le cellule morte che andrebbero via in ogni caso. La differenza è che le rimuove in modo uniforme contrastando la formazione di accumuli antiestetici. Inoltre, “strofinarsi” una volta alla settimana con uno scrub delicato aiuta a tenere vivo il colorito che altrimenti diventerebbe grigiastro.

I prodotti corpo che nutrono la pelle dopo l'estate

Bagnodoccia Classico FELCE AZZURRA
Il celebre bagnodoccia di Paglieri compie 50 anni. Per l'importante anniversario ecco una confezione in edizione limitata, da conservare.
Soufflé corpo di NIVEA
Una coccola profumata al Cocco & Olio di Monoi, fragranza golosa ed esotica.
Olive Body Scrub di MEDITERRANEA
Contiene granuli di nocciolo di oliva, olio di oliva, estratto di foglie di olivo, idrolizzato di oliva, burro di oliva e burro di karitè. Tutti ingredienti bio.

Extender Bronze di ROUGJ
Emulsione dalla texture leggera ideale per perfezionare, sigillare e prolungare l’abbronzatura. Il Ronacarebronzyl all’interno della formulazione permette di mantenere il colore raggiunto anche in assenza di sole.

Capelli: nutrizione e riparazione extra

Al rientro dalle vacanze i capelli appaiono opachi e un po' stopposi. Per il lavaggio, usa uno shampoo delicato dalla texture cremosa che non peggiori la disidratazione delle lunghezze. Sostituisci il balsamo con una maschera nutriente che ripari a fondo la fibra. Se gli steli sono molto rovinati, dopo la pre-asciugatura aggiungi un olio naturale e, i giorni seguenti, applica una crema per capelli specifica per l'uso quotidiano.

maschera capelli

Una buona abitudine "salva pelle e capelli" dopo l'estate è ricorrere agli integratori. Ricchi di aminoacidi e vitamine, riparano dall'interno la cute e reintegrano la cheratina di unghie e capelli. Per vedere i risultati, è necessario assumerli per un periodo di almeno 3 mesi.

I prodotti riparatori per capelli del dopo vacanze

Shampoo Hydrate di SCREEN
Detergente nutriente privo di sles e parabeni, formulato con Succo di Aloe Vera Certificato Organico. Deterge delicatamente e rigenera i capelli proteggendo dalla disidratazione e apportando vigore. In salone.
Maschera all'Olio di Argan di HERBAL ESSENCES
Ideale per capelli danneggiati: leviga e districa dalle radici alle punte, lasciando la chioma profumata di agrumi frizzanti, spezie esotiche e vaniglia.
Integratore in formula liquida per capelli pelle e unghie di SWISSE
Contiene biotina che contribuisce al mantenimento di capelli e pelle sani. Il selenio protegge le cellule dallo stress ossidativo. Arricchito con Red Orange Complex®, un estratto di arance rosse di Sicilia, coltivate, raccolte e lavorate alle pendici dell’Etna per mantenerne le esclusive proprietà benefiche. 


Pomata Cartamo di BOTANICALS, L'Oréal Paris
Una crema per capelli secchi a base di oli di cartamo, ricco in acidi grassi essenziali, e di oli di soia e cocco. Si usa sui capelli asciutti o bagnati.
Come prolungare l’abbronzatura il più a lungo possibile

VEDI ANCHE

Come prolungare l’abbronzatura il più a lungo possibile

Nutri la tua bellezza con l’olio di cocco: tutti gli usi per pelle e capelli

VEDI ANCHE

Nutri la tua bellezza con l’olio di cocco: tutti gli usi per pelle e capelli

Riproduzione riservata
dmbeauty

1.959 posts 362k followers

Make up your life

Beauty cards