cellulite sui glutei

Glutei: come rassodarli e farli diventare il tuo punto forte

Non sei soddisfatta del tuo lato B? Lo vorresti più alto oppure più sodo? Leggi le strategie per riuscire nell'intento, senza dimenticare il nemico numero uno di molte donne: la cellulite

Oltre che "a buchini" la pelle dei glutei potrebbe essere poco tonica. Da qui, l'esigenza di combattere sia la tendenza alla cellulite che quella al cedimento. Se si aggiunge una bassa tonicità muscolare, la forza di gravità può prendere più facilmente il sopravvento. Il problema del lato B, infatti, è proprio il fatto che non sempre sta su come vorremmo. La soluzione? Attuare un piano d'attacco che pensi sia a rassodare che modellare i tessuti. 

Le creme specifiche per un lato B da urlo

Prima di tutto esfolia la pelle: l'esfoliazione è fondamentale per rimuovere le cellule morte e stimolare i processi di rinnovamento cutaneo. Puoi rivolgerti sia ai classici scrub corpo che alle spazzolature a secco, cioè da fare su pelle asciutta prima di infilarti sotto la doccia. Una pelle ben "scrubbata" assorbirà meglio i principi attivi dei cosmetici anticellulite. Su quali creme orientarsi per scolpire i glutei?

Contro la cellulite bisogna incrementare il drenaggio dei liquidi, e questo è valido anche per i glutei. Leggi bene l’etichetta dei prodotti: gli ingredienti più efficaci sono la caffeina, l'edera, la betulla, la centella asiatica e l'ippocastano. Oltre a evitare i ristagni, tutte queste sostanze - vegetale per giunta - aiutano a sciogliere i grassi che, aumentando di volume e in presenza di ritenzione idrica, formano la fatidica pelle a buccia d'arancia.

Per un'azione più completa, il prodotto anticellulite specifico per i glutei deve essere anche rassodante. Come saperlo? Di solito contiene principi attivi anti-cedimento che aiutano a rendere il derma più denso. Punta sull'escina, il luppolo, il collagene o il trifoglio.

La cellulite sui glutei diventa meno evidente, inoltre, se la pelle è liscia e ha un bell'aspetto. Questa zona è spesso soggetta a brufoletti e desquamazione. Ricordati quindi di usare una crema idratante a base di burro di karité o oli vegetali e vitamina E.

Guarda la nostra selezione sui prodotti più per ottenere un sedere al top.

Attivi Puri® Concentrato Bifasico Snellente di COLLISTAR

Non solo affina le forme ma svolge anche unazione tonificante per l’esclusiva associazione di alghe marine e peptidi, mirate al trattamento urto delle adiposità localizzate.

NIVEA Q10 Gel-crema Rassodante + Anti Cellulite

La nota formula con Q10 ed Estratti di Loto rassoda la pelle e riduce gli inestetismi della cellulite in 3 settimane. Il gel-crema a rapido assorbimento lascia la pelle istantaneamente più energizzata.

Terme Rassodante Corpo Rimodellante unico per il suo valore idratante, nutriente e rassodante. Di Mediterranea Cosmetic

Produit detoure avec reflet Angle internet Minceur 2017

Siero Snellente all’Estratto di Mangostano di YVES ROCHER. Snellisce la silhouette, rassoda e sublima la pelle che è subito più liscia e il suo aspetto visibilmente migliorato. 

Snellente 7 Natural di SOMATOLINE COSMETIC
Trattamento ultra intensivo con il 95% di ingredienti di origine naturale (sale marino, estratto di betulla, artemisia marittima, caffeina per snellire, menta piperita).

Rilastil Elasticizzante Fiale di RILASTIL

Un trattamento urto per il corpo dall’elevato potere tonificante, idratante e nutriente degli strati superficiali dell’epidermide, che aiuta a mantenere il giusto grado di elasticità della pelle e ne contrasta il rilassamento.

Crema corpo rassodante di SALBA

Migliora l'elasticità e il tono della pelle. Agisce sulle zone critiche del corpo sensibili al rilassamento cutaneo per contrastare i segni di cedimento e restituire compattezza.

Cellulinov di SISLEY PARIS

Anticellulite snellente che, grazie all'estratto di semi di Longan, aiuta a ridurre gli accumuli adiposi. Contiene inoltre estratto di alga rossa, caffeina, cedrolo e ginkgo biloba, noto per le sue proprietà tonificanti, aiuta a contrastare la congestione dei tessuti, caratteristica tipica della cellulite.

Vinosculpt, Baume Corps Lift et Fermeté di CAUDALIE

Un balsamo rassodante all'estratto di iris, dalle  virtù fortificanti e rassodanti, polifenoli d'uva che aiutano a preservare il collagene per una pelle più soda.

    ReduxCELL di BIONIKE

    Integratore alimentare che favorisce il microcircolo e il drenaggio dei liquidi corporei, contrastando gli inestetismi della cellulite. Contiene centella asiatica, meliloto, vite rossa, vitamina C e bromelina.

    Cell Fit Spray, olio secco anticellulite di IODASE

    Ricco di oli vegetali, rende il tessuto cutaneo più elastico e tonico, contrastando gli inestetismi della cellulite. Contiene tra l'altro l'acido ximeninico, estratto da semi di sandalo, dalle note proprietà dimostrate sugli inestetismi della cellulite.

    L'attività fisica per modellare i glutei

    Uno dei migliori esercizi per avere glutei sodi e tonici è camminare in salita: la forza che i muscoli esercitano contro una pendenza contraria ha un'azione tonificante degna di uno step.

    Altri sistemi quotidiani per modellare il lato B è evitare l'ascensore. Per salire, fai le scale appoggiando tutta la pianta del piede, cercando di contrarre il muscolo del gluteo a ogni gradino.

    Se poi disponi di una bici, l'uso regolare per gli spostamenti in città farà il resto. Non è necessaria una scalata, ma basta muoversi con gli scatti tipici (cioè fermandosi e ripartendo a incroci e semafori), come il traffico urbano richiede.

    Il fitness a casa

    Preferisci allenarti in solitaria tra le mura domestiche? Ecco quattro esercizi facili facili, da fare in 20-30 ripetizioni, ogni volta che hai tempo. I risultati non tarderanno ad arrivare.

    1) In posizione supina con gambe piegate e piedi appoggiati al pavimento, alza il sedere da terra contraendo i glutei, cercando di non inarcare la schiena. Mantieni la posizione qualche secondo, appoggia di nuovo la schiena e ripeti.

    2) Stesa su un fianco, alza lateralmente la gamba tenendola tesa. Torna nella posizione iniziale e ripeti in serie. Cambia fianco e procedi nello stesso modo.

    3) Esegui lo squat: in piedi con gambe leggermente divaricate alla larghezza delle spalle piega le gambe, facendo arrivare i glutei all'altezza delle ginocchia e spingili all'indietro. Torna su spingendo a terra con i talloni.

    4) In piedi, appoggia le mani al muro di fronte a te. Partendo a gambe unite, alza una gamba tesa, tenendo il piede a martello e cercando di contrarre il muscolo. Tieni la posizione per 3 secondi, poi riabbassala lentamente ed esegui con l'altra gamba. Fai 3 serie da 10 ripetizioni.

    Glutei alti e sodi in un mese: con l’alimentazione corretta e gli esercizi giusti

    VEDI ANCHE

    Glutei alti e sodi in un mese: con l’alimentazione corretta e gli esercizi giusti

    I leggings anticellulite funzionano sui glutei?

    Culotte, leggings, pantaloncini: hanno un tessuto massaggiante che stimola la circolazione, aiutando a drenare i liquidi in eccesso. Sembra una scorciatoia, invece indossare capi che tonificano il lato B è una soluzione che riserva belle sorprese. 
    Non solo aiutano la pelle a mantenere il suo tono (un po' come capita con il reggiseno), ma obbligano i muscoli del gluteo a contrarsi leggermente. Insomma, inducono a una sorta di ginnastica passiva, ma efficace nel tempo. E allora via libera alla moda che fa bene al lato B.

    Camminando dimagrisci e combatti la cellulite. Pronta a incominciare?

    VEDI ANCHE

    Camminando dimagrisci e combatti la cellulite. Pronta a incominciare?

    Riproduzione riservata
    dmbeauty

    1508 posts 337k followers

    Make up your life

    Beauty cards