10 idee per dimostrare dieci anni di meno

Seguici

Il trattamento delle star, la cura personalizzata, il long bob e altre idee per dimostrare 10 anni di meno. Così ringiovanisci subito!

Non è la ricerca disperata dell'elisir di giovinezza ma non c'è nulla di male a mettere in atto qualche trucchetto per sentirsi belle e radiose e perchè no, dimostrare anche meno anni di quelli che si hanno. 

Sentirsi e vedersi più giovani rende felici, aumenta la propria autostima perchè ci si prende cura si sè: bastano piccoli accorgimenti, quindi, per regalarsi qualche anno in meno, senza ricorrere ad interventi drastici. 

Qualche esempio? Un taglio di capelli dall'effetto lifting, un make up mirato per ringiovanire il viso o un cosmetico tailor-made, quello tagliato ad hoc per il proprio tipo di pelle.

Prova a prendere spunto dalle nostre 10 idee per dimostrare 10 anni di meno:

1. Lasciati ispirare dai tagli delle star

Superati gli anta, per dare una rinfrescata al proprio aspetto, occorre innanzitutto partire dal taglio di capelli.

Chiedi consiglio al tuo parrucchiere di fiducia oppure lasciati ispirare dai tagli delle star. Per dimostrare qualche anno di meno la tendenza è quella di scegliere un lunghezza medio/corta e la giusta nuance. 

Il long bob scelto da moltissime star è meglio del botox. «Il suo effetto lifting è fantastico» assicura James Brown, hair styilist delle celebrities.

«Alleggerisce i contorni del viso, addolcisce i lineamenti e illumina lo sguardo». Unica accortezza, scegli la nuance giusta: nero no, castano nì, biondo e bronde sì.

2. Fai il lifting con il blush

Quando la pelle non è più molto levigata e luminosa, alle volte, basta un po’ di make up per ringiovanire il viso. I truccatori adottano una tecnica di applicazione del blush che tira su l’ovale e riesce a volumizzare i lineamenti. Saper scegliere e applicare il blush può produrre sul viso un effetto lifting naturale.

Prima di tutto fai attenzione alla scelta della nuance: niente toni cupi.

Sì, invece, alle polveri rosate e pesca. Per stenderlo, parti dallo zigomo sfumando il prodotto verso l’alto e verso le orecchie. In questo modo “sollevi” le guance e aggiungi freschezza.

3. Metti il rossetto shine

Non rinuciare a colorare le labbra. Temi che metta in risalto le piccole rughe? Evita le texture opache e quelle troppo cremose che tendono a uscire dai contorni.

Per quanto riguarda le nuance, lascia stare tutte le tinte scure e drammatiche, come il burgundy, il viola e il marrone: sottolineano i difetti e non valorizzano il sorriso.

Punta, invece, su tonalità chiare, come un corallo o un rosa salmone e preferisci texture glossy che volumizzano.

4. Prendi ossigeno

Le star lo inseriscono sempre in agenda prima di falcare il red carpet. 

È il trattamento all’ossigeno, reso famoso da Gina Brooke, la beauty consultant di Madonna.

Durante la seduta, che dura mezz’ora, l’estetista ti nebulizza sul viso un mix di ossigeno, vitamine, acido ialuronico e peptidi: un cocktail antietà che compatta la pelle e la rende luminosa nell'immediato, oltre ad avere benefici a lungo termine.

5. Infoltisci le sopracciglia

Oltre a essere di moda, le sopracciglia folte regalano subito un’aria da ragazza.

Se le hai sottili, infoltiscile con i kit ad hoc, le matite dalla mina morbida o le cere colorate. Unica accortezza: non scurirle troppo, induriscono i lineamenti.

Tutte le sere puoi anche applicare due gocce di olio di timo: le renderà lucide e più forti. Potrai utilizzare diversi oli e rimedi naturali per averle folte e sane.

6. Usa il succo di limone

Ricco di vitamina C, questo frutto è un potente antiossidante che protegge la pelle dai danni dei radicali liberi e ne migliora il colorito grazie alle sue proprietà sbiancanti.

Usalo così: diluisci il succo di mezzo limone in acqua tiepida e utilizza il mix come tonico tutte le mattine. Oppure aggiungine un cucchiaino nella tua crema abituale.

7. Trova la crema su misura

L’ultima mania tra le celeb è il cosmetico tailor-made, quello tagliato ad hoc per il tuo tipo di pelle.

Il motivo di tanto successo? Lo spiega una ricerca dell’università della California secondo cui il 45 per cento delle donne usa la crema sbagliata. Se anche tu non sei sicura di utilizzare il prodotto giusto, prova a fartelo “cucire addosso”.

8. Correggi la postura

Una schiena curva e una camminata rallentata invecchiano mille volte di più di una ruga.

Vuoi migliorare la tua andatura?

Mentre cammini fai un esercizio di visualizzazione: immagina un lungo filo di perle che passa dal centro della testa per tutta la colonna vertebrale e concentrati perché la collana resti perfettamente tesa.

Vedrai, in automatico aprirai bene le spalle e solleverai la testa verso l’alto, guadagnando subito una postura da vera indossatrice.

9. Idrata le mani

I filler e le punturine possono restituire freschezza alle mani, ma per un effetto baby skin è importante che la pelle sia sempre liscia e idratata.

Due volte la settimana fai un maniluvio con olio di oliva.

Utilizzane uno extra vergine appena tiepido e lascia a mollo il dorso per circa 10 minuti. Poi, fai assorbire bene le sostanze nutrienti con un bel massaggio. Quindi risciacqua e applica una crema specifica antimacchia.

10. Prova il bamby-look

Kim Kardashian ha da poco rivelato su Instagram il segreto del suo sguardo ultra sexy. Si chiama Infinite Lash ed è un siero naturale per le ciglia che ne migliora flessibilità, forza e lucentezza. Praticamente le ringiovanisce.

Ricorda, poi, che anche le ciglia tendono a risentire della forza di gravità, per una curvatura estrema utilizza sempre il piegaciglia prima di applicare il mascara.

Riproduzione riservata