Emily Ratajkowski: da bellezza della porta accanto a sexy girl

Credits: Getty Images

Una pelle radiosa e senza imperfezioni, un fisico da urlo e il mito dell'ombelico perfetto. Per la modella Emily Ratajkowski impazziscono uomini e donne: ecco i segreti del suo fascino

Amata dagli uomini e invidiata dalle donne, Emily Ratajkowski è una di quelle persone che non ha bisogno di molti sforzi per apparire splendida e seducente. A lei bastano una T-shirt, un paio di jeans e una treccia per sentirsi al meglio.

Già, perché ci sono donne, ahinoi, che non hanno neanche idea del significato di rughe oppure ritenzione idrica, di cosa sia una vera dieta dimagrante o un personal trainer. Emily Ratajkowski è una di queste: a 26 anni la 'ragazza' si è fatta notare in due video musicali (vi dice niente Robin Thicke?) ed in breve tempo è stata consacrata star di Hollywood grazie a una particina nel film Gone Girl-L’Amore Bugiardo con Ben Affleck, in cui recita la parte della giovane amante (facendo scattare una doppia invidia in noi comuni mortali). 

Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Foto

L'amore per il make up nude

Questa giovane donna che seduce con la 'filosofia-Marilyn' e cioè quella di apparire 'effortlessly sexy' è in grado di trasformarsi in men che non si dica da bellezza della porta accanto a diva dalle forme uniche e dallo sguardo felino. 

A dire il vero il make-up di Emily Ratajkowski è abbastanza minimal. Ciò a cui tiene di più sono le sopracciglia che piacciono piuttosto marcate e decise, forti e 'imponenti' rispettando, però, il loro aspetto naturale: una matita ad hoc del colore che più si avvicina alla nuance scura dei suoi capelli è quello che ci vuole per infoltirle.

Ma veniamo al make up: la bella Emily ha rivelato al New York Times i segreti del suo stile, confidando che "Durante la giornata cerco di non usare fondotinta, ma solo una tinta chiara per coprire le occhiaie. Poi metto un po' di blush in crema e una passata di mascara. E sulle labbra un rossetto naturale". Ecco perché la modella non può fare a meno di un’approfondita pulizia del viso, completa di scrub e maschera super-idratante una volta alla settimana per preparare la pelle al meglio ed evitare antiestetiche impurità a rovinare il beauty look.

Certo Madre Natura ha lavorato bene con la Ratajkowski perché la sua pelle leggermente olivastra, liscia e perfettamente omogenea, non ha bisogno di molte correzioni. In ogni caso, anche lei opta per un velo di primer illuminante prima di evidenziare gli zigomi con un 'colpo' di blush possibilmente dalla texture cremosa. Se nella vita di tutti i giorni una semplice passata di mascara le basta per sentirsi a suo agio, Emily, sul red carpet punta su un trucco occhi piuttosto marcato, con polveri fredde e metal unite a un tratto deciso di eyeliner liquido per un cat-eye felino. Ma sapete qual il suo colour to-go? Il bronzo-rame scuro per smokey eye intensi e di grande effetto.

Le sue labbra già importanti (che siano ritoccate?) non hanno bisogno di ulteriori strategie per risaltare e i lipstick color fondotinta fanno sì che il make-up risulti più raffinato: il classico rossetto rosso è solo per serate di gala extra lusso!

Un post condiviso da Emily Ratajkowski (@emrata) in data:

Il fisico e il mito dell'ombelico

Oltre alle forme da Venere contemporanea a destare grande ammirazione, udite udite, è il suo ombelico: pare che oggi alle donne interessi mostrare un ombelico perfetto e che siano in molte a richiedere l'ombelicoplastica per una pancia alla Ratajkowski.

Il nuovo trend in fatto di chirurgia estetica riguarda proprio l’ombelico e a raccontarlo è il chirurgo plastico Matthew Schulman al Daily Mail che spiega come negli ultimi mesi sia decisamente aumentata la richiesta di questo intervento. Schulman sottolinea che l’ombelico ideale è un ovale orientato in verticale in grado di far apparire il busto più lungo e gli addominali più scolpiti. E in tutto ciò, il corpo perfetto di Emily è senza dubbio uno dei più ammirati e imitati.

Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Credits: Getty Images
Foto

La lunga chioma scura

Come tante donne, anche Emily Ratajkowski deve combattere spesso con i suoi capelli lisci come spaghetti ed estremamente fini e piatti che difficilmente tengono la piega: ma il segreto è quello di raccoglierli spesso in code, chignon, top knot morbidi e romantici ma anche perfettamente laccati, in trecce tradizionali, a lisca di pesce o semplicemente laterali e sfoggiate con nastri e fiocchi ad addolcire lo stile.

Ma anche per la sua chioma la modella ha un segreto: non esce mai di casa se in borsa non ha il suo shampoo secco: ideale per dare corpo e volume alla testa in qualsiasi momento della giornata, per 'asciugare' il grasso accumulato tra un set fotografico e l'altro e per realizzare pieghe ad hoc e durature.

2.23.18

Un post condiviso da Emily Ratajkowski (@emrata) in data:

Il matrimonio a sorpresa

Dopo il lungo fidanzamento (quasi 5 anni) con Jeff Magid, Emily Ratajkowski ha subito un colpo fulmine (o di testa?) e si è sposata in gran segreto alla York City Hall: nessun annuncio mesi prima, gossip sull'abito, inviti da star o mister. La modella con un post su Instagram ha annunciato il matrimonio con l'attore e produttore Sebastian Bear-McClard "Ho una sorpresa... oggi mi sono sposata", ha scritto.

Ma in realtà a scioccare fan e follower è stato l'abito da sposa scelto: un completo pantalone color senape di Zara con blazer lungo e destrutturato legato in vita con una cintura e panta a zampa, il tutto acquistato per 130 euro online. Già, perché se ti chiami Emily Ratajkowski, non hai neanche bisogno di provare gli abiti che indossi visto che tutto cade a pennello! Il tocco ultrachic era dato dal cappello nero con veletta e da un paio di saldali tacco 12.

Riproduzione riservata