Maschere idratanti fai da te: le ricette da provare a casa

A volte ciò di cui hai bisogno per ottenere una pelle liscia e morbida si nasconde nel tuo frigorifero. Non ci credi? Prova queste maschere idratanti fai da te, decisamente facili da fare

Chi non sogna una pelle del viso morbida, elastica e luminosa? È l'indice principale di una buona idratazione. Ma a volte la secchezza e il sebo in eccesso disidratano l'epidermide (sì, hai capito bene, anche la pelle grassa può perdere acqua dagli strati superficiali). Se ciò non bastasse, lo smog, l'inquinamento e i raggi UV del sole possono rendere la pelle secca e rugosa.

A tutto questo però c'è un rimedio: basta applicare una buona maschera fai da te, che non solo fa bene alla pelle, ma è anche una coccola quotidiana per ritrovare il buonumore. Eccone 9 ricette di maschere idratanti da fare in casa. Avere la pelle liscia e morbida non è mai stato così facile!

Prendersi cura di sé rafforza l’autostima, aiuta a sentirsi libere e a volersi più bene

VEDI ANCHE

Prendersi cura di sé rafforza l’autostima, aiuta a sentirsi libere e a volersi più bene

Maschera idratante con banana e miele

La pelle grassa può essere difficile da trattare. Questo perché il sebo spesso nasconde delle aridità diffuse. Per una pelle morbida e senza effetto lucido fai così: schiaccia una banana molto matura in una terrina, aggiungi 2 cucchiai di miele biologico e mescola accuratamente, poi aggiungi 1 cucchiaino di succo d'arancia appena spremuto. Lava il viso con acqua tiepida, poi spalma il composto sul viso, avendo cura di coprire bene la zona T. Lascia agire per 20 minuti, risciacqua con acqua tiepida e asciuga con un panno morbido.

Maschera idratante al cetriolo e all'aloe vera

Probabilmente hai già usato l'aloe vera per lenire la pelle bruciata dal sole. L'aloe idrata, guarisce e aiuta a combattere il processo di invecchiamento come nessun altro ingrediente naturale. Per questo, può essere utilizzata anche per idratare la pelle secca. Come ulteriore vantaggio, il cetriolo in questa ricetta apporta proprietà rinfrescanti e detergenti uniche. Fai così: taglia mezzo cetriolo a fette e frullale con l'aiuto di un frullatore, aggiungi poi 2 cucchiai di gel di aloe vera e frulla fino a che non ottieni un composto senza grumi. Massaggialo in modo uniforme sul viso, lascia agire per mezz'ora, risciacqua con acqua fredda e tampona la pelle con un panno morbido per asciugarla.

Maschera idratante all'uva

Gli acidi dell'uva agiscono come un delicato esfoliante che rimuove efficacemente le cellule morte della pelle. Mentre, la vitamina E aiuta la tua pelle a trattenere l'umidità di cui ha bisogno per rimanere idratata. Fai così: schiaccia 12 chicchi d'uva in una terrina, aggiungi 1 cucchiaino di farina e mescola bene. Spalma il composto sul viso, lascia agire la maschera per 15 minuti. Risciacqua e asciuga, tamponando delicatamente con un panno morbido.

Maschera idratante al burro di karité e olio di cocco

La combinazione di burro di karité e olio di cocco idrata, ammorbidisce e ripristina l'elasticità della pelle. Fai così: metti 1 cucchiaio di burro di karité in una piccola ciotola, aggiungi 1 cucchiaio di olio di cocco, mescola fino a completa fusione, aggiungi 1 cucchiaio di aloe vera e mescola di nuovo. Distribuisci l'impasto ottenuto sulla pelle, soprattutto sii generosa nelle zone particolarmente secche. Lascia asciugare la maschera per 15 minuti, quindi risciacqua con acqua tiepida.

Maschere viso fai da te: otto ricette naturali per voler bene alla tua pelle

VEDI ANCHE

Maschere viso fai da te: otto ricette naturali per voler bene alla tua pelle

Maschera idratante al miele e sale di Epsom

Il sale di Epsom è un minerale puro (solfato di magnesio) che può fare miracoli sulla tua pelle: combatte i radicali liberi, allevia l'infiammazione e aiuta il tuo corpo a eliminare le tossine dalla pelle. Combina quest'azione con il potere idratante del miele e otterrai una maschera davvero potente. Fai così: misura 2 cucchiai di sale di Epsom in una terrina, aggiungi 2 cucchiai di miele e mescola per ottenere un composto, che applicherai sul viso, lasciandolo agire per 30 minuti. Quindi, lava con acqua tiepida e asciuga delicatamente la pelle.

Maschera idratante alla vitamina E e avocado

La vitamina E è un potente antinfiammatorio che ripara e protegge anche la tua pelle. Si trova nelle verdure a foglia verde, ma puoi anche applicarla direttamente sulla pelle sotto forma di olio. Con le proprietà idratanti dell'avocado, questa maschera lenirà e ripristinerà la pelle secca e danneggiata. Fai così: sbuccia mezzo avocado e schiaccialo in una terrina, aggiungi 1 cucchiaino di olio di vitamina E e mescola bene. Applica la maschera sul viso e lasciala asciugare per 20 minuti. Risciacqua con acqua tiepida e asciuga delicatamente con un asciugamano pulito.

Maschera idratante al lievito di birra

Il lievito di birra è ricco di importanti vitamine e minerali come cromo, selenio e vitamina B. Questi sono essenziali perché aiutano la tua pelle a rimanere sana e idratata tutto il giorno, prevenendo la comparsa delle rughe. Fai così: versa 1 cucchiaio di lievito di birra in una terrina, aggiungi 1 cucchiaio di miele e mescola bene. Versa mezzo bicchiere di latte e mescola ancora, fino a ottenere una pasta omogenea. Applica sul viso e lascia in posizione per un quarto d'ora. Risciacqua con acqua tiepida e poi asciuga la pelle con un panno morbido.

Maschera idratante alla fragola e yogurt

Le fragole contengono una serie di potenti antiossidanti, come polifenoli, antociani, quercetina e vitamina C. Inoltre, lo yogurt contiene acido lattico, un esfoliante che scompone le cellule morte della pelle e consente di rimuoverle meglio. Fai così: usando un frullatore, frulla 3 fragole mature di media grandezza in una terrina, aggiungi 2 cucchiaini di yogurt greco e mixa di nuovo. Aggiungi 1 cucchiaino di miele e amalgama finché il composto non avrà una consistenza liscia. Applica sul viso e lascia in posa per 15 minuti. Risciacqua e tampona delicatamente per asciugare

Maschere antirughe fai da te: 9 ricette da provare con gli ingredienti che hai in cucina

VEDI ANCHE

Maschere antirughe fai da te: 9 ricette da provare con gli ingredienti che hai in cucina

Maschera idratante alla papaya e al miele

La papaya è un ingrediente naturale ricco di vitamine e antiossidanti. Contiene vitamina C, flavonoidi, betaidrossiacido e papaina, un composto che si trova solo nella papaya, noto per rimuovere le impurità e liberare i pori. Fai così: frulla metà papaia, per ottenere una purea. Aggiungi 1 cucchiaio di miele e 2 cucchiaini di latte. Mescola gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo. Applicalo e lascialo agire per 20 minuti. Risciacqua con acqua tiepida e asciuga con un panno morbido. 

7 maschere viso fai da te per una pelle bellissima

VEDI ANCHE

7 maschere viso fai da te per una pelle bellissima

Metti i brufoli KO con le maschere fai da te a base di ingredienti naturali

VEDI ANCHE

Metti i brufoli KO con le maschere fai da te a base di ingredienti naturali

Dall’esfoliante all’illuminante, ecco le maschere fai da te a base di bicarbonato

VEDI ANCHE

Dall’esfoliante all’illuminante, ecco le maschere fai da te a base di bicarbonato

Domande e risposte

Quanto tempo deve stare in posa la maschera idratante sul viso?
Il tempo necessario varia dai 10 ai 20 minuti a seconda del livello di disidratazione della pelle.
Dopo la maschera idratante, bisogna lavare il viso?
Se hai usato ingredienti molto oleosi, come quelli tipici delle maschere fai da te, è meglio rimuoverli con acqua tiepida.
Posso applicare la maschera idratante anche sul contorno occhi?
Dato che l'area del contorno occhi è molto delicata, è meglio evitare di cospargerla di maschera idratante, anche se è fatta con ingredienti naturali.
Cosa fare se la maschera brucia sul viso?
Il suggerimento è di eliminarla immediatamente, poiché potresti essere allergica a qualche ingrediente, anche se è naturale.
Riproduzione riservata
dmbeauty

2.218 posts 379k followers

Make up your life

Beauty cards