maschere miele skincare

Coccole per la pelle: la maschera viso al miele sarà la tua nuova alleata di bellezza

Il miele è un vero e proprio alleato per la pelle ed è la base di tantissime maschere perfette per un momento di beauty relax

Conosci le maschere viso al miele? Se hai sempre considerato questo ingrediente solo e solamente per le preparazioni in cucina è arrivato il momento di cambiare strada e iniziare a considerare questo elemento prezioso come elemento indispensabile di una sana skincare. Questo nettare naturale nasconde tantissime proprietà che sono alla base di ogni buona routine: antibatterico, nutriente e antiossidante. Ma non solo, il miele è un valido alleato per incrementare la produzione di collagene e combattere, quindi, le rughe.

LEGGI ANCHE: Maschere viso fai da te: otto ricette naturali

Maschere per il viso: ad ognuna la sua

VEDI ANCHE

Maschere per il viso: ad ognuna la sua

Miele: tutti i benefici per la pelle

La maschera viso è uno step che spesso viene dimenticato e messo in secondo piano. Eppure concederci quei 15/20 minuti alla settimana è fondamentale per avere una pelle sempre luminosa, nutrita e compatta. Le maschere sul mercato sono tantissime, ma le alternative green e fai da te sono sempre le più interessanti soprattutto quando contengono il miele che idrata, purifica e ammorbidisce la cute.

Che tu abbia la pelle secca o spenta, impura o grassa il miele può essere un valido aiuto per riequilibrare il tutto e ritrovare un po’ di calma e tranquillità. Il trucco, ovviamente, sta nell’individuare la giusta ricetta con il miele adeguata alla tua pelle e alle tue esigenze.

Maschere viso al miele

1. Miele e caffè per uno scrub home made

Se cerchi una maschera che unisca il potere purificante e una leggera azione esfoliante, la soluzione giusta è il mix di polvere di caffè e miele da applicare sul viso.

Per realizzarla ti basterà miscelare ½ tazza di caffè in polvere e 3 cucchiai di miele in un contenitore abbastanza capiente andando ad ottenere una miscela morbida e facilmente applicabile con le mani. Per stendere al meglio la maschera utilizza movimenti circolari su tutto il viso facendo attenzione ad evitare la zona perioculare. Lascia in posa per circa 20 minuti, rimuovi il tutto con acqua a temperatura ambiente e tampona con un asciugamano morbido.

Ripeti la maschera ogni due settimane in modo da non esagerare con la parte esfoliante.

2. Miele e olio d'oliva per nutrire la pelle secca

Pelle secca? L’idratazione è uno step fondamentale e le maschere sono importantissime per far bere la tua pelle e ridarle il giusto bilanciamento di acqua e grassi.

In questo caso, la ricetta che ti consigliamo consiste nel miscelare due cucchiai di olio d’oliva con uno di miele. Stendila sul viso, aiutandoti anche con un pennello piatto da fondotinta e lascia in posa a lungo (anche 30 minuti). Sciacqua il tutto con tanta acqua e tanta pazienza e goditi la tua pelle nutrita e rimpolpata.

3. Miele e cannella per dire addio ai rossori

Il profumo di questa maschera ti farà venire voglia di un buon dolce invernale, ma trattieniti e sfrutta miele e cannella per il tuo viso. La cannella, infatti, ha proprietà antinfiammatorie e gli oli essenziali contenuti al suo interno permettono di bloccare la crescita di batteri. Per questo motivo, la maschera miele e cannella è perfetta per chi lotta con macchie e cicatrici dovute al sole e ai piccoli brufoli.

Per fare questa maschera ti basterà miscelare 1 cucchiaino di miele e ½ di cannella, inoltre puoi aggiungere 1 cucchiaino di limone per aumentare il potere purificante. Applica sul viso e lascia in posa 30 minuti. Sciacqua e ripeti ogni 15 giorni. La tua pelle te ne sarà grata.

4. Miele e yogurt per un boost d’idratazione

La tua pelle tira sempre e senti il bisogno di idratazione? La maschera fai da te a base di yogurt e miele diventerà indispensabile. Una ricetta più facile a farsi che a leggere: unisci pari quantità di yogurt e miele ottenendo così un composto facile da stendere sul viso. Applica la maschera e lasciala in posa 15 minuti e poi eliminala con l’acqua. Otterrai una pelle morbida, compatta e luminosa.

Hai sporcato i capelli di maschera? Niente paura, questo composto è altamente nutritivo anche per i capelli: il miele nutre e lo yogurt chiude le squame e dona lucentezza!

5. Miele e zucchero per una pelle morbidissima

Chi non sogna una pelle morbida e liscissima. Per farlo bastano due soli ingredienti: del miele e dello zucchero di canna. Ti basterà mischiare pari quantità di zucchero e di miele per ottenere un composto compatto che andrai a massaggiare sul viso per qualche minuto. Questa, più che una vera e propria maschera è un leggero scrub che ti aiuterà tantissimo ad eliminare le cellule morte e impurità specialmente nella zona T.

Elimina tutti con acqua tiepida e tampona per asciugare. Piccolo tip: tieni un pochino di composto in un barattolino e usala tutte le sere per uno scrub sulle labbra, gentile e rivitalizzante.

6. Maschera viso miele limone e zucchero

Alla maschera precedente, potrai aggiungere anche qualche goccia di limone che andrà ad aumentare l’azione purificante del composto. Attenzione però: evita di usarla su infiammazioni o zone arrossate, rischieresti di peggiorare solo la situazione.

7. Miele puro sul viso per la detersione

Anche il miele puro può essere utilizzato sul viso, la cosa importante è sceglierne uno totalmente naturale che, grazie alla sua densità, è il più facile da spalmare sul viso. Sceglilo per detergere: applicalo sul viso, lascialo agire per qualche minuto e risciacqua tutto con acqua tiepida. Lo amerai dal primo utilizzo.

Multimasking: quali maschere fare nello stesso momento?

VEDI ANCHE

Multimasking: quali maschere fare nello stesso momento?

7 maschere viso fai da te per una pelle bellissima

VEDI ANCHE

7 maschere viso fai da te per una pelle bellissima

Riproduzione riservata
dmbeauty

2.103 posts 368k followers

Make up your life

Beauty cards