Mondiali 2018: i 15 calciatori che ci piacciono di più (non solo in campo)

Credits: Getty Images

Tra centinaia di calciatori convocati nelle nazionali ecco la nostra classifica dei più affascinanti: un viaggio metrosexual tra il rettangolo verde, i vistosi tatuaggi e gli innumerevoli selfie. Insomma: sexy dentro e fuori dal campo 

Dal 14 giugno al 15 luglio si daranno battaglia per la Coppa del Mondo le 32 nazionali che si sono qualificate alla fase finale dei Mondiali, dove, come sappiamo ben tutti, non rientra l'Italia, esclusa dalla più famosa competizione calcistica per la prima volta dopo 60 anni. Vi sentite orfani perché i nostri ragazzi non hanno superato le qualificazioni per Russia 2018? Niente paura perché vi stiamo per proporre una impressionante (e mai termine fu più azzeccato) classifica dei più sexy, carismatici e tatuati calciatori dei Mondiali.

Certo dover fare a meno di un 'marcantonio' del calibro del nostro Graziano Pellè non è semplice. E certamente è difficile non vedere in campo neanche il biondo Claudio Marchisio, e ci mancherà perfino il tenebroso Pablo Osvaldo. Ma noi siamo qui per darvi ben 15 buoni motivi per non smettere di seguire e guardare i Mondiali, nonostante l'assenza dell'Italia. E non stiamo parlando del solito Cristiano Ronaldo che, come sappiamo bene, non smette di affascinare donne di tutte le età: barbe curate, capelli freschi di barbiere, sopracciglia definite, occhi ammalianti, fisici scolpiti e tonici, addominali e cosce da sogno sono tutti validi motivi per trovare un'altra squadra per cui tifare.

E, perché no, tra le decine di calciatori convocati nelle rispettive nazionali potremmo anche formulare la nostra personale nazionale del fascino.
Nel frattempo dovremmo però decidere se puntare sul fascino latino oppure su quello nordico. Insomma, siete più da capelli scuri o biondi? Tranquille, va benissimo anche un bel mix come quello di Neymar (nella foto sopra), l'attaccante del Paris Saint-Germain e della nazionale brasiliana. Gli occhi li preferite nocciola, ghiaccio o verdi?

Intanto che preparate la vostra personale top ten... rifatevi gli occhi!

Cristiano Ronaldo, 33 anni, attaccante del Portogallo

Un post condiviso da Cristiano Ronaldo (@cristiano) in data:

Aleksandar Prijović, 28 anni, calciatore svizzero naturalizzato serbo

Un post condiviso da Aleksandar Prijovic (@prijo09) in data:

Sergio Ramos García, 32 anni, capitano della Spagna

Un post condiviso da Sergio Ramos (@sergioramos) in data:

Lionel Andrés Messi Cuccittini, 30 anni, centrocampista argentino

Un post condiviso da Leo Messi (@messi.messi10_) in data:

Francisco Román Alarcón Suárez, detto Isco, 26 anni, gioca nella Spagna

Ramadan Sobhi, 21 anni, calciatore della Nazionale egiziana

Sebastian Larsson, 32 anni, centrocampista della Nazionale svedese

Mats Hummels, 29 anni, calciatore della nazionale tedesca

Un post condiviso da Mats Hummels (@aussenrist15) in data:

Ragnar Sigurðsson, 31 anni, difensore della Nazionale islandese

Un post condiviso da Ragnar Sigurðsson (@sykurson) in data:

Eden Hazard, 27 anni, capitano della nazionale belga

Un post condiviso da Eden Hazard (@hazardeden_10) in data:

Birkir Bjarnason, 30 anni, il "vichingo" della nazionale islandese

Antoine Griezmann, 27 anni, centrocampista della nazionale francese

Alisson Ramses Becker, 25 anni, portiere della nazionale brasiliana

Un post condiviso da Alisson Becker (@alissonbecker) in data:

Daniel "Dani" Carvajal Ramos, 26 anni, calciatore della nazionale spagnola

Riproduzione riservata