Ciglia al massimo

Da bambola, con un’apertura a ventaglio che potrebbe smuovere l’aria circostante a ogni battito di palpebra. L’ultimo trend di quest’anno è l’occhio stile manga: spalancato e con le ciglia in evidenza sia sopra sia sotto.

Le celeb sanno bene come fare. «Non c’è attrice che metta piede sul tappeto rosso senza il supporto delle ciglia finte» dice Fabrizio Paci, truccatore di Make Up For Ever. «I flash tendono ad appiattire mentre con quelle posticce attrici e modelle sono sicure di avere uno sguardo che si nota anche da lontano» spiega il make-up artist.

Avere belle ciglia è soprattutto una questione genetica. «Nella maggior parte dei casi si ereditano, così come il tipo e la qualità dei capelli» afferma Fabio Rinaldi, dermatologo presidente dell’International Hair Research Foundation. Se le tue non sono come vorresti, scienza, estetica e make-up ti offrono molte soluzioni.

Prenditi cura delle tue ciglia

Pensi che siano solo un dettaglio? Altrochè: ti cambiano lo sguardo e l’espressione. Qui ti spieghiamo come allungarle, infoltirle e tingerle

Rajan Tolomei, vero guru del make up e make up artist di Max Factor, spiega quale mascara scegliere, come e quante volte applicarlo per avere ciglia folte e lunghissime.


Ciglia corte? Vai di extension

I mascara allunganti sono utili ma di sicuro la soluzione più d’effetto è garantita dall’extension. Sì, esistono anche per le ciglia: le applicano estetiste specializzate che, dotate di una precisione certosina, incollano una per una, vicino a quelle naturali, singole ciglia sintetiche.

La prima seduta può durare quasi due ore, poi sono solo necessari dei ritocchi (uno al mese) per rimpiazzare le ciglia cadute. Ci puoi fare tutto: truccarti, struccarti e perfino andare in piscina. I costi: 150-200 euro per la prima seduta e 30-50 euro per i ritocchi.

Ciglia deboli? C’è il farmaco

In America è l’ultima moda. Si chiama Latisse ed è un prodotto che può infoltire le ciglia fino a raddoppiarle. E in meno di un mese. Contiene latanoprost, una molecola che è alla base di farmaci per il glaucoma. Questa particolare stimolazione della crescita è un effetto collaterale scoperto per caso, notando che i pazienti che utilizzavano i colliri medicati si ritrovavano con occhi da cerbiatto.

«In Italia lo possono preparare i farmacisti su ricetta di un medico. Gli effetti sono ottimi, soprattutto se nella formula si aggiungono polipeptidi della crescita» spiega Fabio Rinaldi, dermatologo. Anche gli integratori possono aiutare. «I migliori sono a base di aminoacidi come la leucina e di anti-ossidanti come la teobromina. Sostanza che si trova anche nei carciofi, nel melograno e in tutte le crucifere, cioè broccoli, cavoli, rucola».

Ciglia poco folte? Usa il primer

Quando sono troppo sottili il make-up volumizzante non basta. In questo caso prima di colorarle è necessario prepararle con un prodotto ad hoc. Perfetto il primer: si tratta di mascara incolori sotto forma di crema o gel che racchiudono fibre sintetiche ultra sottili. Queste, depositandosi sulle ciglia, formano un film ispessente che ne aumenta il diametro all’istante.

Stendi il primer dalle radici alle punte tirando bene verso l’esterno, poi applica il colore come al solito. Non usarlo sulle ciglia inferiori: se si ispessiscono troppo potrebbero dare fastidio all’occhio.

Ciglia chiare? Fai la tinta

Se sei bionda o rossa con la pelle color latte, hai ciglia folte, ma sicuramente invisibili. Il mascara aiuta, ma se vuoi qualcosa di più duraturo puoi ricorrere alla tinta.

Per colorarle esistono prodotti ad hoc da usare anche a casa, ma vista la delicatezza della zona è sempre meglio affidarsi a un’estetista. L’esperta potrà creare al momento il mix di pigmenti giusto per realizzare la nuance di castano o bruno più adatta a te. L’effetto dura quasi un mese e i costi vanno dai 25 ai 40 euro.

Alle celeb le ciglia piacciono blu

Blu elettrico e verde smeraldo sono i colori del momento, indossati da tutte le celeb (nella foto, Joan Smalls).

«Stanno benissimo non solo sugli occhi chiari, ma anche su quelli marroni, perché danno luce e vivacità» dice Yves Hajjar, make-up artist di Elizabeth Arden.

I numeri delle ciglia

Ma quante sono?

150-200
è il numero delle ciglia della palpebra superiore.

50-150
è il numero di quelle della palpebra inferiore.

15
sono i battiti di ciglia che effettuiamo al minuto quando siamo rilassati.

21
sono i giorni necessari per raggiungere la massima lunghezza.

Ciglia finte

1. Per una lunghezza maxi prova le ciglia Faux Cils N. 27 di Make Up For Ever (19,50 euro). 2. Hanno un tocco rosso fuoco le ciglia finte Faux Cils N.127 di Make Up For Ever (19,50 euro). 3. Per ammaliare con lo sguardo sono perfette le Faux Cils N. 147 di Make Up For Ever (19,50 euro).

Porta le tue ciglia al massimo

1. All In One Mascara di Estetil (19,50 euro, in farmacia) lo metti in due tempi: con il primo passaggio dai volume, con il secondo allunghi e definisci. 2. Con due scovolini, Upside Down Mascara di Sephora (19,30 euro) allunga al massimo sia le ciglia superiori sia quelle inferiori. 3. È blu mare Truly Waterproof Mascara in edizione limitata Curaçao di Clarins (24 euro).

Per volumizzare, curvare, infoltire

1. Del Volumizzante di Sephora (4 euro) usi il pettine per separare le ciglia e il lato incurvato come base di appoggio per stendere il mascara alla perfezione. 2. Grazie alle vibrazioni dello scovolino, Ôscillation Powerbooster di Lancôme (34,60 euro) aiuta le ciglia a crescere più resistenti e le prepara al mascara colorato. 3. Il piegaciglia Marionnaud (7,50 euro) lo usi prima di mettere il mascara per  dare alle ciglia la giusta curvatura. 4. Extraordinary 5in1 Mascara di Deborah Milano (12,99 euro) definisce le ciglia e, grazie alle microsfere di nylon, le infoltisce.

Riproduzione riservata
dmbeauty

2.103 posts 368k followers

Make up your life

Beauty cards