Credits: Shutterstock

Idratare, illuminare e nutrire sono le parole chiave della skincare d’autunno

Seguici

Dal detergente all'esfoliante, passando per maschere e integratori alimentari: ecco cosa inserire nel beauty case d'autunno per ottenere una pelle idratata e luminosa

Autunno, stagione di transizione. Dopo la leggerezza dell'estate, il beauty case va arricchito con prodotti che ricarichino la pelle di idratazione e nutrimento. Il mix di raggi UV, vento, caldo e umidità ha infatti impoverito il film idrolipidico, riducendone la tipica funzione di difesa dagli agenti esterni. Il risultato? Sul viso appaiono segni di disidratazione come linee sottili, rughe accentuate e lineamenti svuotati.

Che dire del colorito, inoltre? Con l'abbronzatura in "dissolvenza" tornano grigiori, discromie, se non proprio macchie. Le parole chiave della beauty routine autunnale sono, dunque, idratare e illuminare. In fondo, ti accorgi che in autunno il viso chiede più acqua dal fatto che le creme leggere estive non bastano più. È sufficiente un abbassamento della temperatura per farti avvertire la sensazione di pelle che tira. E la sera vorresti inondarti di un balsamo morbido come un soufflè! 

Come cambiare la skincare in autunno

Dai detergenti alle creme da notte, passando per trattamenti esfolianti e integratori, tutto ciò che devi sapere per ritrovare una pelle luminosa e idratata in autunno. La skincare della stagione di mezzo serve, inoltre, a rafforzare le difese cutanee quando i rigori invernali metteranno a dura prova l'equilibrio idrolipidico. Via libera quindi alle cure sprint!

Dopo l'estate, punta su creme e mousse

Crema-in-mousse di L'OCCITANE

Un latte cremoso che a contatto con l'acqua si trasforma in una deliziosa morbida schiuma. Contiene miele biologico e il fico della Provenza.

Olio Struccante Detergente Viso & Occhi NIVEA
Con olio di cocco rivitalizzante per pelle normale

Da olio diventa un'emulsione delicata che rimuove anche il make-up più resistente senza l’utilizzo del dischetto. Si risciacqua con acqua.

Struccante bifasico all'acqua micellare di LYCIA

La fase olio, arricchita con Olio di Tsubaki, garantisce la massima efficacia nella rimozione del trucco, specialmente quello waterproof. La fase all'acqua micellare, arricchita con Acqua di Fiori di Loto, dona una piacevole sensazione di freschezza ed emollienza senza lasciare residui oleosi.

Foto

A meno che tu non abbia una pelle decisamente grassa, sostituisci i gel schiumogeni - che hai usato in estate - con detergenti in crema o mousse. In questo modo eviterai di impoverire ulteriormente il film idrolipidico che in autunno ha bisogno di essere rafforzato. Se ami gli struccanti oleosi o bifasici, è giunto il momento di reinserirli nel beauty case.

Applica il siero prima della crema da giorno e/o notte

Clinique iD, crema viso + siero personalizzati

Un trattamento skincare che ti permette di creare il tuo idratante su misura e di scegliere tra 15 combinazioni possibili.
Puoi scegliere scegliere tra 3 basi idratanti (Lotion, Oil-control Gel, Jelly) e abbinare il booster più adatto alle tue esigenze: fatica e stanchezza, linee e rughe, pori e grana non uniforme, macchie e discromie, pelle sensibile.

Vitamin-C Serum di PIXI
Siero illuminante ricco di elementi antiossidanti (vitamina C e acido ferulico), ideale per donare uniformità e luminosità all’incarnato. 

Da Sephora

MONODERMA' C10

Azione schiarente anti aging
Perle monodose con Vitamina C contentrate al 10%. Donano alla pelle un colorito luminoso ed uniforme, contrastando la comparsa delle piccole rughe.

Foto

La funzione del siero per il viso è quella di veicolare in profondità i principi attivi: si sceglie in base alle esigenze cutanee che in autunno cambiano. Se senti la pelle tirare hai bisogno di un siero idratante, se invece è opaca opta per un siero illuminante e se compaiono rossori vuol dire che hai bisogno di specialità lenitive.

Gli ingredienti star sono l'acido ialuronico, che apporta idratazione, la vitamina C, che uniforma l'incarnato, e la liquirizia dal potere calmante.

In autunno usa una crema viso più ricca

Bloom Orchid Face Cream di FRESHLY COSMETIC

Una crema viso che aumenta l’idratazione cutanea del 115% per 24h, grazie all’azione combinata di acido ialuronico vegano, salicornia e piante xerofite. Inoltre, combatte stress, radicali liberi e danni ossidativi.

Vital Beauty di SOMATOLINE COSMETIC
Crema protettiva notte

Rigenera la pelle, la nutre intensamente e ne riequilibra i meccanismi di protezione. Contiene un estratto di mais, ricco di fitostimoline, sostanze efficaci per difendere la pelle contro gli agenti esterni.

Infuso di Petali di Fiordaliso di BOTTEGA DI LUNGA VITA

Un olio secco che veicola i principi attivi degli oli in esso contenuti, grazie ai petali di fiordaliso. Contiene l'olio di: jojoba, nocciolo, sesamo e argan.

Foto

Da ottobre in poi, inserisci nella beauty routine creme da giorno e da notte con texture più corpose, sempre nel pieno rispetto della pelle. Se per esempio hai la pelle grassa passa dal gel al fluido; se hai la pelle normale sostituisci l'emulsione leggera estiva con una crema più consistente, e via via a crescere in "corposità" fino ad arrivare alle texture ricche per le pelli secche e aride.

I principi attivi perfetti per la skincare autunnale? Le vitamine energizzanti, i polifenoli antiossidanti e le proteine rigeneranti. L'obiettivo è sempre quello di rendere la pelle più forte e confortevole.

Non dimenticare l'efficacia delle maschere

Facial Mask di HEMP CARE

Maschera viso nutriente a base di olio di canapa bio di origine italiana, burro di cacao, burro di karitè bio da commercio equosolidale, glicerina, olio di mandorle dolci bio e cera d’api. 

Superfood Vital Veggie Mask di ELEMIS

Maschera nutriente, calma, nutre e idrata la pelle. Contiene succo di aloe, acidi di lino, zucca e broccoli e olio di semi avocado.
 
In vendita su QVC

PHAT Glow Facial di OleHenriksen
Maschera illuminante

Una maschera agli acidi PHA, sostanze simili agli AHA ma con molecole più voluminose. Ciò significa che agiscono sullo strato superficiale dell’epidermide, lasciando la pelle immediatamente più liscia, evitando rossori. Contiene linfa di betulla scandinava per idratare in profondità e nutrire la pelle.

Foto

Le principali esigenze della pelle in autunno sono - lo ricordiamo - idratare, calmare e illuminare. Oltre che con le cure quotidiane, raggiungerai questi obiettivi in tempi brevi con le maschere. Usale una-due volte alla settimana, rispettando i tempi di posa. Vedrai la pelle cambiare settimana dopo settimana. 

Da ottobre puoi tornare a usare gli esfolianti (in sicurezza)

D-CLAR di RILASTIL

Micropeeling concentrato che contrasta le ipercromie e il colorito spento ed irregolare. Contiene acido mandelico e un comlesso brevettato dal nome Clari-tech complex (Vit.C high tech, Vit. PP e Tetrapeptide-30).

A-Oxitive nuit di AVÈNE
Crema da notte peeling

Contiene un complesso rinnoavatore a base di Retinaldeide e ProVitamina E che rilancia l’attività cellulare, uniforma la grana della pelle e aiuta a purificarla dai radicali liberi. L'olio di enotera contribuisce a nutrire la pelle.

Maschera scrub tonificante purificante di BOTTEGA VERDE

Un gel fresco e deliziosamente profumato, arricchito con particelle 100% di origine naturale di zucchero di canna e scrub di noce brasiliana, per liberare i pori e donare una sensazione di freschezza immediata. Completano la formula gli estratti di limone e di zenzero.

Foto

Se sul viso noti discromie, irregolarità del colorito e grigiori, ricorri a un ciclo di esfolianti agli acidi. In autunno la potenza dei raggi solari si è ormai affievolita, riducendo così il rischio di irritare la pelle già sensibilizzata dall'esfoliazione. Puoi scegliere tra lozioni esfolianti da applicare con dischetti di cotone, creme peeling che agiscono tutta la notte e sieri specifici.

Se invece la tua pelle non presenta particolari problematiche, usa uno scrub manuale non più di due volte alla settimana. 
Da ricordare: l'uso dell'esfoliante - chimico o meccanico che sia - va sempre associato alla protezione solare

Aggiungi gli integratori per ottenere il massimo dai trattamenti skincare

BIOCOLLAGENIX®  di ESI
Integratore a base di collagene marino idrolizzato di tipo I, ricavato dalla pelle dei pesci, che fornisce utili aminoacidi e peptidi, rapidamente assorbiti. Garantisce tono, elasticità e resistenza alla pelle, contrastando la comparsa delle rughe.


Swisse Bellezza della Pelle
Integratore specifico per ridurre le rughe, migliorare l'elasticità cutanea, proteggere dallo stress ossidativo e favorire la normale pigmentazione della pelle.

ESTETIC FORMULA di SOLGAR
Integratore alimentare a base di Vitamina C, Zinco, Rame, MSM (Metilsulfonilmetano, composto organico contenente zolfo), alga Lithotamnium calcareum, L-Lisina e L-Prolina. Per migliorare la bellezza di pelle, unghie e capelli.

Foto

Hai cambiato i detergenti, hai inserito gli esfolianti e, in genere, hai reso più "pesante" il beauty case. Per fare davvero la differenza non ti resta che aggiungere gli integratori per la pelle (che di solito fanno bene anche a unghie e capelli).

I più efficaci sono quelli che stimolano la formazione di collagene, la proteina responsabile dell'elasticità cutanea, e che favoriscono la pigmentazione uniforme della pelle, tema molto caldo dopo le scorpacciate di sole. Assumili per almeno 3 mesi e non superare le dosi indicate sulla confezione.

Nel frattempo sarà già arrivato Natale, quando sarà l'ora di brillare. Siamo sicure che la tua pelle sarà super luminosa!

Riproduzione riservata