Beauty case di primavera: come rinnovare la tua skincare routine con il cambio di stagione

Un programma mirato per avere una bella pelle dopo i grigiori dell'inverno, e in vista dell'estate. Con beauty tips e prodotti consigliati

Illuminare, fortificare, rinnovare e proteggere: queste le azioni principali da adottare in primavera per una bella pelle. Da un lato il viso appare opaco e spento da mesi di "buio" in città (leggi: poco sole, smog, ritmi accelerati, stress vari), dall'altro lato ha bisogno di essere ricaricato di energia.

Inoltre, i primi tepori primaverili risvegliano le ghiandole sebacee che «per un meccanismo fisiologico del tutto simile a quello del rifiorire della natura, sono stimolate a produrre più sebo» - spiega la dottoressa Francesca Aimi, specialista in Dermatologia - «e quindi c'è bisogno di alleggerire la consistenza delle creme da giorno, senza però rinunciare all'apporto di idratazione e nutrimento». Non devono mancare filtri solari SPF che proteggono dal sole e dall'inquinamento, soprattutto se durante l'inverno ci si è sottoposti a qualche trattamento di medicina estetica.

Ti presentiamo quindi un programma di skincare per la primavera, un vero e proprio periodo di transizione per la pelle in vista dell'estate. Pronta a rinnovare il tuo beauty case?

Detersione: come cambia in primavera

È il primo irrinunciabile step di ogni beauty routine che si rispetti: saltarlo equivale ad annullare i benefici di tutti i trattamenti successivi (anche i più potenti).

Cosa cambia in primavera? La "forza" detergente del prodotto. Opta per un gel rinfrescante se hai la pelle mista, visto che avrai già notato una maggiore tendenza a lucidarsi. Se, invece, hai la pelle normale o secca, sostituisci 2-3 volte alla settimana il tuo detergente quotidiano con uno più potente, che asporti particelle inquinanti e residui di trucco accumulatesi nei pori. Per una maggiore efficacia, asporta il prodotto con spugne di Konjac o con panni imbevuti di acqua tiepida.

Scrub e maschere settimanali? Dipende: vanno usati solo se nel frattempo non stai effettuando cicli di trattamenti agli acidi esfolianti per rinnovare la pelle. 

Ecco i prodotti detergenti consigliati, da inserire nel tuo beauty case di primavera.

Il gel detergente rinfrescante

Lemongrass di GARNIER BIO

Grazie all'olio essenziale biologico di Lemongrass offre una pulizia profonda e delicata. Ideale per la pelle da mista a grassa, può essere usato tutti i giorni mattina e/o sera.

Il balsamo di detersione profonda

Detergente di KORFF

Indicato per una pelle da normale a secca. Contiene Burro di Karité, un mix di cere vegetali e la Vitamina E che insieme hanno un'azione emolliente mentre detergono profondamente la pelle. Si rimuove con il panno imbevuto di acqua tiepida, contenuto nella confezione. 

Il tonico illuminante

Vitamin-C Tonic di PIXI

Grazie alla vitamina C favorisce la produzione di collagene e restituisce luminosità al viso. I probiotici contenuti nella sua formula rinforzano le barriere naturali della pelle, mentre gli estratti di corteccia di salice e frutta esfoliano la pelle con dolcezza.

Pixi è un brand inglese in vendita in esclusiva da Sephora.

Foto

Obiettivo: luminosità della pelle 

Per combattere il grigiore dell'inverno, la pelle deve essere ricaricata di energia con principi attivi che agiscano da "illuminanti naturali", cioè senza l'ausilio del make up.

Una pelle luminosa è sinonimo di una pelle sana e forte, ovvero che si sa difendere da sola contro le aggressioni quotidiane esterne ed interne, costituite dai radicali liberi. Considera che il ricambio cellulare della pelle stessa produce radicali liberi.

Cosa fare in pratica? Utilizza sieri a base di proteine indispensabili all'epidermide che abbiano la funzione di rafforzarla.
Se il tuo colorito non è omogeneo, uniformalo con specialità anti-macchia: i prodotti più nuovi possono essere usati anche nelle giornate soleggiate primaverili, poiché a differenza degli acidi esfolianti non sono fotosensibilizzanti. Dalla natura provengono infatti estratti che inibiscono la formazione della melanina in eccesso, meccanismo che è alla base delle discromie.

Nella gallery, alcuni prodotti di skincare illuminanti consigliati.

Il concentrato anti-macchia

Anti-age globale di YVES ROCHER

Gel fresco dall’azione correttiva sulle macchie con applicatore di precisione. Contiene un nettare di gemme, estratto da un albero prezioso che si chiama Syringa, simbolo di bellezza e purezza fin dai tempi antichi. Il principio attivo vegetale (verbascoside) inibisce la sintesi della melanina del 56%. Poiché non è fotosensibilizzante, può essere usato anche in primavera quando le giornate diventano più soleggiate.

La maschera giapponese

Maschera in gel effervescente di AVON linea MISSION

Una confezione di 5 maschere all’Acido Carbonico, ispirata a un trattamento SPA di lusso, per donare luminosità alla tua pelle. Contiene Pappa Reale, estratto di Soia e Acido Ialuronico.

Il siero illuminante

Peptidin Radiance Serum di DR JART+

Contiene un complesso a base di peptidi energetici (sono aminoacidi essenziali per la pelle). Combatte l’aspetto opaco e affaticato della pelle, rendendola più luminosa grazia anche all'azione dell'estratto del fiore di pesco.

DrJart+ è un brand coreano in vendita in esclusiva da Sephora.

Foto

Creme più leggere in primavera

Quando la temperatura si alza, le texture corpose dell'inverno possono risultare pesanti, soprattutto se la pelle tende a lucidarsi nella zona T (fronte, naso e mento). Un senso di pesantezza che può essere avvertito anche dalle pelli normali.

Il consiglio è quello di "ascoltare" i segnali che ci lancia l'epidermide. Si lucida a metà mattina? Si sente quasi soffocata? Passa a idratanti più leggeri: le novità vedono la formulazione di emulsioni piacevolissime effetto sorbetto o crema-gel. Pur essendo light, idratano come le creme più corpose. 

La notte puoi continuare a usare la tua crema notte abituale, optando magari per una specialità detox.
Un cenno a parte meritano gli antiossidanti: bisogna farne uso tutto l'anno, ma in primavera diventano ancora più importanti a causa dell'aumento delle ore di luce che, oltre agli effetti benefici, presentano il rovescio del medaglia con una maggiore produzione di radicali liberi. I rimedi provengono dai cocktail di vitamine offerti dai nuovi super ingredienti naturali.

Nella gallery, alcune creme idratanti da inserire nel tuo beauty case a primavera.

La crema protettiva leggera

DayWear Anti-Oxidant 72H-Hydration Sorbet Creme SPF 15 di ESTÈE LAUDER

L'iconica crema da giorno del colosso americano si arricchisce di una texture ultra-leggera, soffice, fresca come un sorbetto. Essendo priva di oli, può essere usata anche dale pelle che tendono a lucidarsi. 
Contiene un complesso s
uper anti-ossidante con Vitamine C e E, EGT ed Eukarion, che migliorara le difese della pelle nell’arco della giornata.

La crema rinnovatrice da notte

Supra Radiance Nuit di LIERAC

Adatta a tutti i tipi di pelle, questa crema notte detossificante si avvale di una tecnologia a base di Marrubio bianco, che riattiva il ricambio cellulare, e del complesso Hyalu-3, che rimpolpa in profondità. Contiene inoltre acidi esfolianti (AHA, acido lattico e glicolico) che eliminano le cellule morte, apportandone di nuove in superficie. Per una grana affinata e una pelle più bella.

Yuza Sorbet Cream di ERBORIAN

Grazie alla sua texture deliziosamente leggera, agisce come una seconda pelle. Contiene principi attivi antiossidanti dati da: Yuzu, un agrume che cresce in Asia Centrale, ricchissimo di Vitamina E; Prunus Mume, un albero da frutto tipico di Cina e Corea; olio di sesamo, ricco di acidi grassi, ammorbidisce e nutre la pelle.

Erborian è un brand coreano in vendita in esclusiva su Sephora.

 

 

 


Il prodotto correttivo-stimolante della pelle

Crème Prodigieuse® Boost di NUXE

È una crema gel multi-correzione per pelli da normali a miste. Serve a stimolare la pelle per ravvivarne luminosità e freschezza della pelle. Attenua inoltre i primi segni dell'età.
Il merito è del complesso anti-ossidante al Fiore di Gelsomino all’acido ialuronico levigante di origine naturale.

Foto

Fortificare la pelle con le vitamine

Una volta le mamme erano solite riservare cure ricostituenti ai bambini "stressati" da scuola, sport e malattie invernali. E questo era un appuntamento fisso dei cambi di stagione. Allo stesso modo, dovrebbe essere trattata la pelle in primavera.

Via libera quindi a booster, cioè "potenziatori" della pelle che agiscano nelle sue aree di miglioramento. Qualche esempio? C'è il ricaricatore di energia alla Vitamina C, che combatte l'incarnato disomogeno e attiva la produzione di collagene; l'infuso concentrato di Vitamina A contro le rughe; le goccine che riequilibrano il microbioma della pelle, così come accade per l'intestino: si tratta di una nuova frontiera dello skincare per ottenere una pelle più forte. Perché una pelle più forte, è una pelle giovane e bella.

Nella gallery, alcuni prodotti energizzanti consigliati per la tua beauty routine primaverile.

Il "ricaricatore" di energia e giovinezza per la pelle

Fresh Pressed Clinical Daily + Overnight di CLINIQUE
Booster con Vitamina C e Vitamina A

2 "fiale" da aggiungere alla propria crema idratante per 7 giorni di seguito. La confezione arancione contiene Vitamina C fresca (Acido Ascorbico 10%), e si usa di giorno.
La confezione viola, invece, contiene Vitamina A fresca (Retinolo), e si usa di notte. 
Serve a ridurre l’evidenza di linee, rughe e altri segni del photoaging.

Durante l'uso applicare un filtro solare e non usare prodotti a base di esfolianti, compresi gli scrub meccanici.

La crema anti-fatica

Rossa Energizzante di L'Oréal Paris

Un trattamento giorno anti-rughe + extra rassodante che rivela immediatamente un colorito sano e luminoso, la pelle appare più soda, più liscia. Una formula esclusiva con Ginseng Rosso, potente estratto conosciuto per le sue proprietà stimolanti, e Pro-Retinolo Avanzato, potente ingrediente anti-rughe che aiuta a levigare la superficie della pelle.

Le goccine fortificanti

Infinity Drops Immuno-Serum di MÁDARA

Dalla Lettonia arriva in Italia un brand di skincare organico che sfrutta le potenzialità della sua terra, dato che è ricoperta al 60% dalla natura. E, dato che in Lettonia il climea è decisamente ostile, le piante autoctone hanno imparato a difendersi. Di qui l'inserimento di questi potenti estratti vegetali nei cosmetici. 

Nella foto un siero fortificante a base di lactobacillus, fungo, beta-glucani, provitamina D ed estratto di polifenoli contro lo stress ossidativo e la disidratazione.

Il siero viso antipollution

Aquaria Thermal Cosmetics di TERME DI SIRMIONE

A base di Acqua Termale di Terme di Sirmione e un ingrediente di ultima generazione, l’Oxisol, agente anti-pollution e anti-ossidante che svolge un’azione potente contro i radicali liberi, responsabili del danneggiamento e dell'invecchiamento delle cellule. Questo importante ingrediente è in grado di ridurre gli effetti tossici derivanti dall’inquinamento, al fumo di sigaretta, proteggendo la parete cellulare.

Foto

Rinnovare la pelle, per un aspetto tutto nuovo

Questo è un passaggio opzionale, consigliato se hai una pelle ispessita, dalla grana irregolare o che presenta rughe, segni di acne e altre imperfezioni. Va bene anche se la tua pelle semplicemente non ti piace e senti che ha bisogno di qualcosa di più strong.

Perché siamo così caute? Perché se stai seguendo i passaggi precedenti dello skincare primaverile con la precisione di una certosina, la tua pelle non avrà bisogno di esfoliare con forza! I prodotti illuminanti ed energizzanti consigliati in alto agiscono già sul rinnovamento cellulare. I cicli a base di Vitamina C per esempio vanno effettuati lontano dall'uso di esfolianti - sia meccanici come che chimici - perché la pelle potrebbe irritarsi.

Opta, quindi, per peeling specifici solo se avverti che la pelle lo richiede e mai abbinati ad altri prodotti esfolianti all'interno della stessa settimana o, peggio, giornata. Vanno usati di notte, e sempre abbinati a una crema con filtro solare elevato.

Nella gallery qui sotto, i prodotti esfolianti consigliati.

Il "rinnovatore" della pelle

Refresh your skin di VERALAB de L'Estetista Cinica

Gentle Peeling è un esfoliante specifico con un fitoattivo che rinnova progressivamente la pelle del viso attraverso l'esfoliazione chimica, operata dagli AHA, e la stimolazione del collagene.
Indicato per pelli ispessite. Per chi fuma o vive in città molto inquinate. Oltre per chi presenta piccole rughe e/o ha una grana della pelle irregolare.

Il rigenerante da notte

Glico-Peeling di SOMATOLINE linea VITAL BEAUTY

Esfolia e aiuta a rimuovere le impurità accumulate durante la giornata, rinnovando l’aspetto sano e vitale della pelle. Contiene acido glicolico al 4,5% che rinnova, detossina ed esfolia la pelle.

Il peeling contro i segni dell'acne

Rinnovatore cellulare concentrato di LULLAGE

Il suo sistema a Tripla Azione crono-attiva dona istantaneamente un effetto brillante al volto, una texture raffinata grazie alle cellule rinnovate. Le imperfezioni migliorano giorno dopo giorno e scompaiono più rapidamente. Contiene acido glicolico, acido salicilico, acido azelaico.
Si usa la sera solo per tre volte a settimana.

Lullage è un brand spagnolo in vendita in esclusiva da Douglas.

Foto

Protezione da sole e inquinamento

Andrebbe adottata tutto l'anno, ma in primavera la protezione quotidiana va intensificata. I raggi UV cominciano a essere più forti con il rischio di aumentare il photoaging. Dopo la crema da giorno, applica un filtro solare che protegga anche dallo smog e dalla luce, quella emessa cioè da smartphone, pc e altri dispositivi elettronici. Quest'ultima - è stato scoperto di recente - concorre ad accelerare l'invecchiamento cutaneo.

Temi che i filtri solari ti soffochino in città? Oggi ci sono spray invisibili da spruzzarsi più volte al giorno, creme freschissime oil-free e nuove creme compatte in confezioni simile a quelle dei fondotinta.

Nella gallery in basso i prodotti con filtri solari consigliati in primavera.

La protezione che si vaporizza

Defence Mist di BIONIKE 

Una volta vaporizzato sul viso, crea un film invisibile che protegge la pelle dalle aggressioni quotidiane di sole, smog, luce blu emessa da pc e smartphone. Contiene un filtro solare SPF 30.

La protezione solare da città ultra-leggera

Dermatologist Solutions Ultra Light Daily UV Defense Aqua Gel SPF 50 PA++++
di KIEHL'S

Essendo privo di oli, non lascia la pelle lucida né forma punti neri. È quindi indicato per le pelli da normali a grasse. Contiene un pool di anti-ossidanti tra cui la Vitamina E.

La crema in versione "compact"

Crema Compatta all'Acqua Colorata con SPF 30 di URIAGE

Grazie al sistema filtrante 100% minerale (Biossido di Titanio e Ossido di Zinco), protegge la pelle dai raggi UVA e UVB.

L’Acqua Termale di Uriage in polvere assicura un'eccellente protezione contro la disidratazione, protegge e rinforza la barriera cutanea. Inoltre, la formula è arricchita con Acido Ialuronico.

Foto

Emergenze primaverili 

In primavera le allergie si ripresentano puntuali, e ciò per la pelle si traduce in fenomeni irritativi, come sensazione di pizzicore, prurito e rossori. Perché non dotarsi di un kit SOS pratico da borsetta?

Se il problema invece è costituito dall'aumento dei pori dilatati, diretta conseguenza del risveglio delle ghiandole sebacee, puoi rimediare con gli stick da applicare prima e dopo il trucco più volte al giorno.

Nella gallery in basso i prodotti SOS per una primavera in bellezza.

Contro le emergenze primaverli

Kit #SOSALLERGIE di La Roche-Posay

Da marzo 2019 all’acquisto di 1 trattamento Toleriane Ultra viso che lenisce la pelle sensibile attenuandola sensazione di pizzicore, prurito e i rossori viene regalato il kit di emergenza composto da: 2 Salviette Blefarette Sensitive, Toleriane Detergente 50 ml e una guida #SOSALLERGIE.
Nelle farmacie aderenti all'iniziativa.


Riproduzione riservata