Credits: Shutterstock

Freddo, non ti temiamo! Ecco la skincare invernale per nutrire e coccolare la pelle

Seguici

Dal detergente alla crema da notte, passando per le cure extra, ecco come organizzare il beauty case per affrontare la stagione fredda. E cogliere l'occasione per trattare macchie e rughe

In fatto di skincare, l'inverno può essere strategico per prendersi cura di quei piccoli grandi problemi cutanei ai quali non potremmo dedicarci quando c'è molto sole. È il caso per esempio delle macchie o delle rughe che, a volte, richiedono principi attivi fotosensibilizzanti, come rispettivamente gli acidi esfolianti e il retinolo. I primi espongono la pelle al rischio di ulteriori discromie, e il derivato della Vitamina A (ciò che di fatto il retinolo è) può sensibilizzarla. Sempre se entrambi gli attivi vengono applicati in estate.

Ecco che l'inverno si rivela una stagione perfetta per pianificare cure anti-age "importanti", anche se l'obiettivo numero uno della skincare resta quello di difendere la pelle dal freddo. Il beauty case deve quindi arricchirsi di prodotti che nutrano l'epidermide già a partire dalla detersione. 

Come cambia la skincare in inverno

Con le basse temperature aumenta gli strati di prodotti skincare, proprio come fai con i vestiti.

Via libera quindi a siero + crema idratante + scudo protettivo anti-inquinamento. Se, nonostante ciò, a metà giornata senti la pelle tirare aumenta la consistenza della tua crema viso da giorno, optando per texture ricche e corpose.

Una buona idea per fortificare la pelle è usare una lotion, un nuovo prodotto di "importazione coreana" che si stende dopo la detersione. Serve a veicolare meglio le sostanze nutrienti delle creme che verranno applicate dopo, donando così ulterire confort.

In inverno i prodotti detergenti non devono seccare la pelle

L'obiettivo della detersione è sì rimuovere le tracce di make-up, impurità e smog ma senza alterare il film idrolipidico della pelle, già messo a dura prova dal freddo. Via libera, quindi, a balsami e creme detergenti, texture in olio che al contatto con l'acqua si trasformano in latte, ma anche alla classica coppia latte detergente + tonico.

Ecco una selezione di detergenti ideali per l'inverno.

Olio Struccante Waterproof di YVES ROCHER

A contatto con l’acqua si trasforma in un latte per un effetto struccante ultra-efficace e non unto. Contiene più del 91% di ingredienti di origine naturale, tra cui un estratto ultra concentrato di Aphloïa, proveniente dal Madagascar.

Latte Tonico Viso e Occhi di SALBA 

Grazie agli estratti di Malva e Altea e all'Acqua distillata di Iris, svolge un’azione lenitiva sulla cute mentre rimuove trucco e impurità.

Crema detergente Collagene di RESULTIME

Strucca senza seccare la pelle, e inoltre la rende estremamente morbida ed elastica a lungo, grazie all'elastina e all'acido ialuronico.

Foto

Creme idratanti ricche per tollerare il freddo

In inverno il trattamento da giorno deve fungere da "cappottino" per la pelle, che rischia di soffrire maggiormente l'evaporazione dell'acqua. Il freddo, inoltre, abbassa le difese dell'epidermide, che progressivamente perde lipidi e altre sostanze nutrienti. Il risultato è una pelle più secca, meno elastica che può dare la sensazione di tirare.

I principi attivi ideali sono il burro di karitè dall'azione nutritiva, l'acido ialuronico che idrata, e gli estratti vegetali ricchi di acidi grassi omega 3 e 9, dall'alto potere antiossidante.

ICTYANE NUTRI viso di DUCRAY

Crema specifica per pelli secche, dona un’idratazione intensa fino a 24 ore dopo l’applicazione. Durante le prime 6 ore, crea una barriera che frena l’evaporazione dell’acqua. A base di Olio di Abissinia, molto ricco in acidi grassi insaturi come gli acidi oleico (omega 9).

Défense anti-pollution della linea START di EISENBERG

Trattamento idratante anti inquinamento per le più giovani, arrichito di principi attivi naturali dalle proprietà antiossidanti che proteggono dalla disidratazione. La pelle è morbida, rimpolpata e con la massima sensazione di comfort. 

Crema Idratante di PROMEDIAL

Svolge la funzione di ricostruzione del mantello idrolipidico con un’azione lenitiva e desensibilizzante grazie all’Allantoina. Il suo contenuto di 
burro di karitè è ideale anche in caso di dermatiti, rugosità, irritazioni e screpolature.

Foto

Oli viso per maggior nutrimento

L'olio è un'idea versatile per la skincare invernale: può essere usato da solo oppure aggiunto alla crema da giorno per rinforzare la sua capacità di nutrire la pelle. I nuovi oli per il viso, inoltre, hanno una consistenza non untuosa in modo da essere assorbiti subito.

Olio Elisir Rigenerante di FLORENA Fermented Skincare

Arricchito con petali di elicriso bianco e olio di argan fermentato, è una formula 100% di origine naturale. Aiuta a rigenerare la pelle stanca e spenta, donandole nutrimento e morbidezza.

Lift Effect Plus, olio riparatore intensivo Notte 45+ di SOMATOLINE COSMETIC

Olio secco dal tocco asciutto formulato con oli preziosi di Rosa Mosqueta, Argan, Riso e semi di Lino, ricchi in omega 3,6 e 9, ad azione riparatrice.

Nutriage Oleoserum di COSMETICI MAGISTRALI

Un olio secco e setoso, concentrato di Melatosphere® e Olio di crusca di riso, che nutre e aiuta a riparare la pelle. Questo speciale siero dona una sensazione unica di comfort assoluto e permette un massaggio che stimola la pelle devitalizzata, che risulta più morbida e luminosa.

Foto

Inverno: è il momento di curare il photoaging o le rughe profonde

Come si diceva prima, la ridotta "invasione" da parte dei raggi solari in inverno, permette l'uso di principi attivi a rischio sensibilizzazione. Ciò non vuol dire però che è permesso dimenticarsi il filtro solare, soprattutto se si stanno usando creme al retinolo (efficace contro le rughe) o ai vari acidi esfolianti (per discromie, cicatrici da acne, macchie e iperpigmentazioni varie).

In inverno, infatti, i raggi UVA (quelli responsabili dell'invecchiamento) sono presenti nella stessa quantità delle altre stagioni. Sono i raggi che determinano le scottature a ridursi notevolmente, cioè gli UVB.

Perfectionist Pro Rapid Renewal Retinol Treatment di ESTÉE LAUDER

Trattamento al retinolo per ridurre l'aspetto delle linee sottili e profonde, e rivelare così una pelle levigata, morbida ed elastica. Contiene agenti specifici per l’idratazione cutanea e un estratto di alghe per donare comfort.

Discoloration Defense Serum di SKINCEUTICALS

Trattamento specifico per combattere tutti i tipi di macchie. Contiene acido tranexamico, niacinamide ed hepes: insieme aiutano a schiarire le iperpigmentazioni e a prevenirne la ricomparsa.

Transforming Glow2OHTM Dark Spot Toner di OLEHENRIKSEN

Tonico ricco di acido glicolico e lattico che contrasta le macchie scure, le linee sottili e le rughe. L’acqua d’amamelide, combinata con estratti di sandalo, camomilla, liquirizia e l'aroma di limone, lo rende delicato per l'uso quotidiano.

In esclusiva da Sephora.

Foto

Pelle secca che tira, pizzica o si arrossa?

Se presenti una o tutte queste problematiche, in inverno devi prestare la massima attenzione. Come? Inserendo nel beauty case prodotti d'emergenza che calmino le sensazioni fastidiose, proteggano i capillari rinforzando il microcircolo e diano idratazione a lunga durata. Solo così puoi tenere sotto controllo una pelle che lancia segnali di sofferenza.

Ecco i prodotti per pelli sensibilissime al freddo.

Remedy Toner di COMFORT ZONE

Tonico in spray ad azione lenitiva, indicato per pelli sensibili, sensibilizzate e soggette ad arrossamenti. Rinfresca, idrata, protegge e dona sollievo. Contiene prebiotici di origine naturale.

Hydro Maschera SOS Idratazione di COLLISTAR

Una potente ricarica di idratazione, vitalità e benessere che regala al viso immediato splendore e rimpolpa la pelle lasciandola subito più levigata.

Fragile di PUROPHI

Una crema per pelli fragili e delicate, che tendono ad arrossarsi. Contiene principi attivi che agiscono come cortison-like, donando sollievo alla pelle. Protegge inoltre le pareti capillari stabilizzando il microcircolo.

Foto

Contorno occhi e labbra super coccolati

Infine, mai trascurare le zone sensibili del viso come il contorno occhi e le labbra. Avendo una pelle più sottile, si disidratano facilmente dando origine a linee, segni di stanchezza e screpolatura. Basta un gesto per mettersi al riparo da tutto ciò.

OLAZ Eyes Ultimate eye cream

Offre 3 benefici in 1: riduce le occhiaie, le rughe e borse sotto gli occhi conferendo istantaneamente allo sguardo un aspetto più giovane. È ideale quindi anche come micro-make-up, per ridare alla zona perioculare un aspetto sano, fresco, levigato e luminoso quando il caldo rende insopportabile qualsiasi applicazione di prodotti coprenti sul viso.


Plumping Cream 4D Effect di INCAROSE

Trattamento labbra ad effetto rimpolpante. Grazie al bilanciamento di sostanze funzionali di origine vegetale e acido ialuronico cross-linkato, regala 4 azioni volumizzanti che aiutano a migliorare il turgore e la tonicità delle labbra, con un effetto anti-età.
Riduce inoltre la secchezza e la formazione delle fastidiose screpolature.

Hyper-Concentrate Eye Contour Serum di FRESHLY COSMETICS

Aumenta del 130% l’idratazione della zona del contorno occhi, grazie all’azione del concentrato di raponticina, della cassia angustifolia e dell’acido ialuronico vegano. Diminuisce inoltre la visibilità di rughe, occhiaie e borse.

Foto
Riproduzione riservata