Skincare per la pelle mista, tutto ciò che devi sapere per migliorarla

Credits: Shutterstock

Un tipo di pelle che si attenua in età matura, ma che accompagna tutta la vita cosmetica di chi ne è predisposta. Con l'aiuto della dermatologa scopri come trattare la pelle mista da adulta

Skincare pelle mista matura

In Europa è il tipo di pelle più diffusa. Si stima che il 70% delle donne adulte (dai 25 anni in su) abbia la pelle mista e che tende a permanere anche dopo i 35 anni, quando cioè si spera in un suo riequilibrio. A confermarlo sono i dati 2017 dello studio del CSA Health in collaborazione con i Laboratori Pierre Fabre, effettuato su un campione di 100.000 donne.

Se però la pelle mista è una condizione costituzionale geneticamente predeterminata, la buona notizia è che la skincare appropriata può migliorarla. 

«Viceversa, cambiamenti ormonali, abitudini di vita e cosmetici sbagliati possono peggiorare l'aspetto della pelle mista» - spiega la dottoressa Francesca Aimi, specializzata in dermatologia.

Pelle mista: come si presenta in età adulta

«Ciò che balza subito agli occhi è che il film idrolipidico della pelle mista è variabile nelle diverse aree del volto. Alcune zone sono secche (contorno occhi e guance) e altre più seborroiche (viso, fronte e mento). La differenza con la pelle mista delle giovanissime è che dopo i 35 anni mostra tendenzialmente meno untuosità, ma può essere un fatto individuale» - precisa l'esperta.

In genere, la pelle mista appare seborroica e untuosa nella fatidica zona T soprattutto al mattino o nel tardo pomeriggio, specialmente se si lavora in ambienti chiusi e umidi. Pori dilatati, punti neri e comedoni aperti o chiusi completano il quadro di impurità.

«In controtendenza, chi ha la pelle mista in alcune zone del viso avverte una sensazione di secchezza o pelle che tira: di solito sulle guance, lungo le ali del naso e sul contorno occhi. A volte ciò può dipendere dall'uso (errato) di trattamenti troppo sgrassanti, che invece sarebbero adatti per pelli decisamente grasse».

Pelle mista: cosa cambia in età "matura"

Solitamente la pelle mista è destinata a modificarsi con la carenza ormonale dovuta alla menopausa. «Con l'esaurimento della funzione ovarica e la riduzione della produzione di estrogeni, la pelle tende a diventare più secca in tutto il viso - continua la dermatologa - il guaio è che ciò comporta un rilassamento della pelle, a causa dell'assottigliamento del derma: quest'ultimo diminuisce densità e compattezza, caratteristiche che "recupera" dagli ormoni femminili».

In alcuni casi, dopo i 45 anni su tutto il viso possono comparire macchie di melanina (lentigo o melasma), che rappresentano tipicamente un segno di crono e photoaging delle pelli miste».

Come trattare la pelle mista in età adulta

In inverno

I cosmetici vanno cambiati in base alle stagioni: la pelle mista risulta infatti molto suscettibile ai cambi di temperatura e umidità. «In inverno, la pelle mista, oltre a essere meno ossigenata, soffre di fattori ambientali peggiorativi, quali smog, polveri sottili e pulviscoli derivanti dagli impianti di riscaldamento» - dice la dottoressa Aimi. Il risultato? La pelle a tende a spegnersi, divenendo più opaca.
Il freddo, inoltre, peggiora le zone secche del viso che possono apparire screpolate mostrando segni di irritazione. Talvolta, anche le zone seborroiche possono irritarsi, a causa dell’occlusione dei pori determinata dagli agenti inquinanti.

In estate

«D’estate la beauty routine deve adattarsi alle alte temperature che comportano aumento della produzione di sebo e microsudorazione cutanea». La crema idratante può essere leggera (fluido, emulsione o le nuove formulazione in gel-crema), ma assicurare una fotoprotezione elevata (50 SPF). Infatti a causa della maggiore esposizione ai raggi UVA-UVB e agli elevati livelli di ozono nell’atmosfera, la pelle produce più radicali liberi per maggiore danneggiamento ossidativo cellulare rispetto all’inverno.

Le creme più indicate per la pelle mista in età adulta?


Quelle con ceramidi per mantenere l’elasticità cutanea, acido ialuronico per migliorare l’idratazione, fosfolipidi che aiutano a rinforzare le membrane cellulari, vitamina C antiossidante con potere antinfiammatorio, Vitamina E che riduce gli arrossamenti e regola il sebo.

Gli idratanti leggeri adatti alla pelle mista delle donne adulte

La crema ideale per le pelli miste mature deve essere idratante ma anche sebonormalizzante. Questa particolare tipologia di pelle ha bisogno di ritrovare omogeneità e luminosità, oltre ad una corretta idratazione che rispetti la tendenza a lucidarsi nella zona T.

Credits: Rilastil

Per la pelle mista che tende a disidratarsi

AQUA CREMA IDRATANTE LEGERE di RILASTIL

Emulsione con texture leggera a rapido assorbimento, ideale per pelle normale-mista, tendente a disidratazione diffusa. Contiene acido ialuronico sia ad alto peso molecolare che a bassissimo peso molecolare per idratare in tutti i livelli dell'epidermide: in superficie e nel profondo.

Per la pelle mista che non sopporta le creme corpose

GEL CREMA IDRATAZIONE NO STOP 48 H della linea Hydra Végétal di YVES ROCHER . Contiene Acqua Cellulare di Edulis che aiuta la pelle a trattenere l’acqua*, conservarla negli strati dermici e rilasciarla costantemente per 48 ore. Ha una texture a metà tra gel e crema, specifica per la pelle che tende a lucidarsi nella zona T.

Per la pelle mista che tende a lucidarsi

ORIGINAL SKIN Matte Moisturizer di ORIGINS
Ha una texture sorbetto specifica per opacizzare la pelle che nel corso della giornata diventa lucida, anche solo in alcune zone. Nello stesso tempo idrata mantenendo una sensazione di confort. Contiene e
pilobio e cisto rosa che apportano luminosità alla pelle, oltre a levigare l'aspetto di pori dilatati e altre imperfezioni.

In esclusiva da Sephora e sul sito Origins.

Per la pelle mista che ha bisogno di detox

MORINGA DEFENCE Crema-gel viso detox di BOTTEGA VERDE

È un trattamento anti età che può essere usato a partire dai 35 anni, poiché previene la formazione di rughe e la perdita di freschezza, rischi che si accentuano in contesti urbani ricchi di smog. Contiene olio di Moringa che svolge un’azione antiossidante, antietà e contribuisce a preservare l'elasticità della pelle; Oxygeskin®, un derivato naturale che agisce sui meccanismi di ossigenazione della pelle e rinforza le sue difese contro lo stress ossidativo e Pollushied, protettivo contro le micro particelle inquinanti.

Ha una texture fresca per pelli da miste a grasse.

Foto

Pelle mista adulta: un profilo "individuale"

Dato che la pelle mista non è uguale per tutte le donne, soprattutto se adulte e non più giovanissime, non esiste un trattamento skincare standard. «Ogni caso è unico, di conseguenza il problema dev'essere attentamente valutato da uno specialista dermatologo. Solitamente le aree caratterizzate da pelle grassa sono fronte, naso e mento, ma non necessariamente è così in tutte le persone (a prescindere dal sesso). Ad esempio, vi sono soggetti con pelle mista in cui il mento non è lucido ed oleoso, bensì secco e sensibile - specifica la dermatologa - così come vi sono individui con pelle grassa sugli zigomi, sul naso e sul mento, e stranamente pelle secca sulla fronte».

Per questo motivo i cosmetici devono essere personalizzati sulla base dell'aspetto cutaneo generale e delle eventuali imperfezioni da trattare. A volte c'è più bisogno di riequilibrare la pelle, altre solo di idratare, ma sempre con leggerezza.

Prodotti per pelle mista che tende a essere grassa

In alcuni casi o periodi dell'anno possono essere necessarie soluzioni SOS da usare come emergenza per contrastare l'insorgenza di imperfezioni localizzate.

Se è presente qualche imperfezione

LE SÉRUM INFUSION ANTI-IMPERFECTIONS di CAUDALIE

È un siero anti imperfezioni da usare anche solo occasionalmente o localmente, cioè per brevi periodi. È un prodotto per donne di tutte le età, comprese le over 40 che ogni tanto presentano imperfezioni sulla zona T. Ha un’azione esfoliante e detergente e riduce le imperfezioni grazie all’azione dell’acido salicilico.
L’idrolato di rosa bio regola la produzione di sebo e ne limita l’ossidazione mentre l’acido ialuronico
idrata la pelle.
Si usa sotto la propria crema abituale.

Il tonico che controlla l'oleosità

Balancing Force Oil Control Toner di OLEHENRIKSEN 

Un tonico a base di acido salicilico, glicolico e lattico per minimizzare i pori. Rimuove il sebo in eccesso, depura la pelle e ravviva l’incarnato senza aggredire la pelle. Adatto alla pelle mista di tutte le età, anche per un uso occasionale. Meglio usarlo la sera. E il giorno dopo usare una crema giorno con filtro solare.

In esclusiva da Sephora.

La soluzione pronto intervento contro le imperfezioni

ROLL-ON SOS PURIFICANTE BIO di MELVITA

Un prodotto da usare per le emergenze tipiche della pelle mista, cioè quando spunta un brufoletto qui e là. Contiene olio essenziale di menta piperita dall'azione riequilibrante.

Contro i pori dilatati

PORE-EXPRESS di FILORGA

È un blur opacizzante che minimizza i pori con effetto perfezionatore immediato. Tutto ciò grazie ad attivi specifici come: un bio-fermento astringente, seboregolatore vegetale e proteine di collagene.

Foto

Cosa NON fare in caso di pelle mista

«La pelle mista non dev'essere ipernutrita, ma nemmeno aggredita con lavaggi troppo frequenti o con prodotti altamente irritanti: le ghiandole sebacee, infatti, sono delicate e possono reagire all'insulto incrementando esageratamente la produzione di sebo nelle zone in cui vengono "istigate"» - spiega la dottoressa Aimi.

«Tutto parte dalla detersione che deve essere effettuata rigorosamente mattino e sera. Per questa io consiglio detergenti delicati, non schiumogeni a scarso contenuto di tensioattivi sgrassanti. Ideali per rimuovere il make-up sono le acque micellari formulare senza sapone e solfati».

Pelle mista con rughe, cedimenti cutanei e altri segni dell'età

Erroneamente si pensa che la pelle mista invecchi più tardi. «In realtà, è un falso mito: l'invecchiamento della pelle non è legato alla quantità di sebo prodotto, ma alla quantità e qualità di collagene ed elastina presenti nel derma (lo strato profondo della pelle ndr)».

Perché è un falso mito pensare che la pelle mista sia meglio protetta dall'invecchiamento? «Il sebo non mantiene la pelle idratata né previene la secchezza: quest'ultima dipende da un'alterata funzione di barriera epidermica, che permette un'eccessiva perdita di acqua.

Se il sebo è in eccesso, inoltre, è causa di infiammazioni croniche (acne, rosacea, dermatite seborroica) e problemi di pigmentazione, che in ultima analisi danno origine all'invecchiamento». Possiamo concludere che anche la pelle mista invecchia, ma in modo diverso rispetto alla pelle secca, presentando cioè macchie, pori dilatati e texture irregolare della cute.

Le creme antietà per pelle mista non più giovane

La crema da giorno per la pelle matura mista

DermAbsolu, crema fondamentale da giorno di AVÈNE

È un idratante specifico per tutti i tipi di pelle (compresa quella mista) che accusano i segni dell'età come il rilassamento cutaneo e la perdita di compattezza. Vellutata e delicatamente profumata, ridensifica la pelle che così risulta rimpolpata, levigata e tonica. I volumi del viso appaiono riequilibrati.

La crema rassodante leggera

REVITALIZING SUPREME LIGHT di ESTÈE LAUDER

Una formula idratante ultra leggera, morbida e “multi-attiva” che rassoda e ammorbidisce la pelle. Creata per la pelle normale e mista, la formula priva di olii sebo-regolante, aiuta a controllare l’eccessiva produzione di sebo e a minimizzare l’aspetto dei pori dilatati. Un mix di anti-ossidanti e il complesso brevettato migliora la densità e l’elasticità visibile della pelle, riducendo drasticamente la presenza di linee e rughe.

Il siero antirughe 

HYALU B5 di LA ROCHE POSAY

Siero anti-rughe concentrato, riparatore, rimpolpante arricchito con due tipi di acido ialuronico puro, vitamina B5 e madecassoside allo 0,3%. Ha un'azione riempitiva senza appesantire.
In caso di pelle mista, si consiglia di usare il siero anti rughe di giorno sotto la propria crema idratante leggera, e di notte da solo.

L'emulsione anti età

YsthéAL emulsione anti rughe di AVÈNE

È un fluido che combatte le rughe grazie alla Retinaldeide, un attivo che rilancia il dinamismo cellulare. Leviga la pelle grazie all'O.G.G., un principio attivo protegge il capitale elastico cutaneo. Il Pre-tocoferil, inoltre, contrasta i radili liberi.

L'anti età per chi vive in città

Blue Therapy multi defender SPF 25 di BIOTHERM

Crema antietà multiprotettiva che difende e ripara la pelle dagli effetti dei raggi UVB e UVA lunghi e dell’inquinamento.

Ha una texture tipo crema in mousse, ad assorbimento rapido. Arricchita dal nuovo complesso di attivi “broad outdoor defense complex”, la formula protegge la pelle dai danni dei raggi UV e dall’inquinamento, unendo le proprietà antiossidanti dell’estrado di Baicalina a quelle dell’anti-inquinamento dell’Alga Furcellaria.

Foto

La detersione per la pelle mista

È il punto di partenza per riequilibrare la pelle mista, in modo che ritrovi freschezza e luminosità. La detersione deve essere purificante e ossigenante, realizzata per mezzo di prodotti delicati e lenitivi, ma non occludenti. Meglio evitare i dergenti sgrassanti, gli scrub troppo forti o le maschere che asciugano troppo.
Molto utile può essere effettuare sedute di peeling chimico o di idrodermoabrasione una volta ogni 20-30 giorni per stimolare il ricambio tissutale ed eliminare le impurità.

Per detergere e rinfrescare la pelle

DermatoCLEAN Gel Detergente Rinfrescante di EUCERI

Contiene un complesso APG, dall'azione detergente e rinfrescante della pelle. Il Gluco-glicerolo e l'acido aluronico mantengono alto il tasso di idratazione della pelle durante la sua detersione.

Per eliminare i punti neri

Blackhead Solutions 7 Day Deep-Pore Cleanse & Scrub di CLINIQUE

È un prodotto 3 in 1, detergente-scrub-maschera che lascia la pelle fresca e mat con una texture più liscia e purificata e con un’immediata riduzione dell’aspetto dei pori. Contiene acido salicilico e glucosamina: una potente miscela di esfolianti chimici per la riduzione dei punti neri che deterge eliminando cellule morte ed eccesso di sebo. In più il mix di silice e caolino completa l'azione esfoliante. Non irrita la pelle grazie all'estratto di Gentiana Lutea, alla vitamina E e alla glicerina.

Per struccare senza risciacquo

Dermaclear Micro Water di DR JART+

È un'acqua minerale a base di idrogeno per detergere la pelle mista impurità e tracce di make up, senza bisogno di risciacquo. Adatto alle pelli miste che per la loro sensibilità non gradiscono il contatto con l'acqua del rubinetto. 

In vendita in esclusiva da Sephora.

Il detergente schiumogeno delicato

Mousse Detergente Viso di ACQUA ALLE ROSE

Una soffice mousse per detergere con delicatezza la pelle mista, in particolare quella delle donne adulte che non hanno bisogno di super opacizzare.

Foto
Riproduzione riservata