Il cuore, la luna, la stella, l'ancora, un fiore, il simbolo dell'infinito oppure una piccola scritta. Ecco come scegliere il tatuaggio giusto da sfoggiare sul polso. Che deve essere piccolo ed evergreen per non stancare

Un tatuaggio piccolo e femminile da far scomparire sotto l'orologio all'occorrenza ma che resti lì a ricordarci qualcosa di importante. Un delicato simbolo di buon auspicio, una tappa felice della nostra vita a due, oppure un momento doloroso della nostra esistenza: sono queste le scintille che accendono la voglia di disegnare piccoli tatuaggi sulla nostra pelle per trattenere un'emozione per sempre.


Tatuaggi al polso: idee

Sexy e discreto allo stesso tempo, il tatuaggio sul polso è molto gettonato e tra i simboli più resistenti ci sono l'infinito, l'intramontabile cuore, l'àncora, la stella o una rondine, una freccia stilizzata, una piuma, oppure il sole e la luna. Ma l'ultima tendenza predilige una scritta (possibilmente in corsivo) che sia unica e riconoscibile. Ma attenzione a non farsi prendere dalla voglia di dare spazio sul nostro corpo a nomi di fidanzati o mariti, perché se finisce l'amore potrebbe essere ancora più doloroso da cancellare.

Sfoglia la gallery e fatti prendere dalla voglia di un piccolo tattoo.


Riproduzione riservata
dmbeauty

2.103 posts 368k followers

Make up your life

Beauty cards