buoni propositi per cambiare

Voglia di cambiare! Parti da te stessa per prendere in mano la tua vita

Cinque frasi ispirazionali per prendere in mano la tua vita e iniziare a cambiarla da oggi. Perché il presente è un regalo che ti meriti di vivere in pienezza. La vita accade ora, cogli il momento

5 buoni propositi per cambiare la tua vita adesso

Se provassimo a osservarci noteremmo quante volte giudichiamo noi stesse o gli altri: succede in continuazione! Crediamo di conoscere le scelte migliori, cosa sia opportuno fare o come comportarci, ma in realtà mascheriamo un parere con l'abito del "si fa così".

Il giudizio che rivolgiamo a noi stesse è alla base della nostra autostima e di conseguenza è fondamentale nella costruzione della relazione che abbiamo con noi stesse e con gli altri. Ma se tutto ciò che viviamo è offuscato dalle nostre convinzioni di giudizio, a tendere il rischio potrebbe essere quello di reprimere ciò che siamo, soffocare il nostro essere, vivendo relazioni complicate, in primis con noi stesse.

Il modo migliore per cambiare la percezione di noi stesse è quello di coltivare la nostra autostima, avendo più fiducia in noi stesse. Liberarci dal severo giudizio che abbiamo nei nostri confronti è un percorso di riflessione e consapevolezza che partendo da un'analisi individuale porta al cambiamento.

Come affrontare e gestire la paura del cambiamento

VEDI ANCHE

Come affrontare e gestire la paura del cambiamento

Ecco delle frasi a cui ispirarti per cambiare la tua vita adesso!

Riconosci i tuoi limiti

Giudicare ti fa perdere tempo e chiude rispetto alle novità. Impara a ascoltare gli altri con autentica curiosità e voglia di scoprire nuovi modi per vivere l'esistenza; ogni giorno sarà un dono e l'occasione per un'evoluzione. Guarda le tue rughe, accarezzale, perché ognuno di noi è pieno di sbagli, cicatrici, difetti. È grazie ai nostri limiti se possiamo imparare che ogni difficoltà è una spinta a trovare nuovi sensi, cercare altro, diventare un pizzico più intuitivi, sorridenti e saggi. Quando allentiamo le pretese e le aspettative su noi stessi, tutto all'improvviso si ferma e diventa più accessibile, leggero: si aprono nuove possibilità.

Scegli il presente

Quanto ti fai trascinare in basso dai giudizi e le cose successe e, invece, quanto ti permetti di andare verso altre direzioni senza condannarti?Trascorriamo un numero incredibile di energie dando attenzione a ciò che è già successo e fa ormai parte del passato, eppure a volte ci sfugge che ora, oggi, possiamo usare questo momento per cambiare rotta.

Più passa il tempo più ci si sente, soprattutto in certi giorni, sconfitti dalle difficoltà e sconfortati: in realtà ognuno di noi ha le sue battaglie quotidiane, i momenti in cui tutto sembra andare storto, l'umore a terra.

Tra i venti e i trent'anni si fanno scelte importanti riguardo il lavoro, l'organizzazione della propria vita e la famiglia: il campo infinito delle possibilità a cui ci si affaccia da adolescenti inevitabilmente si restringe, ma questo succede perché ogni giorno prendiamo decisioni, disegnando poco a poco una strada a cui appartenere.

Il punto è proprio questo: preferisci impiegare le tue energie vivendo in un confronto continuo rispetto al passato e gli errori che ti porti dietro oppure trasformare e vivere il presente in pienezza? Lascia cadere i pesi, sono solo ostacoli che non ti permettono di vivere l'adesso.

Leggi anche Come dimenticare il passato e vivere al meglio il presente

Cambia prospettiva

I bambini insegnano una lezione di importanza assoluta: quando nasce un bambino e si diventa genitori, all'improvviso si scopre che le priorità di un altro essere vivente diventano più importanti delle nostre. È un'attitudine che dovremmo sempre seguire, a prescindere che si abbiano figli. La vita ha molta più immaginazione di quanto crediamo: focalizzare i propri desideri e delineare gli obiettivi è fondamentale, ma al tempo stesso è essenziale affrontare il quotidiano con elasticità e un pizzico di sana improvvisazione, altrimenti si rischia di essere così concentrati sulla meta da non vedere tutto il resto. Goditi il percorso, osserva il mondo attorno, trai ispirazioni nuove da ogni evento.

Leggi anche Fare oggi ciò che ti rende felice è un passo verso il cambiamento

Ascolta il tuo corpo

Quando sei scattante a livello fisico, anche dal punto di vista mentale e psicologico ti senti carica di energie: si tratta di un buon proposito da scrivere fra le cose da fare, ma di una certezza da realizzare adesso, in questo momento.

Esci a fare una passeggiata, affacciati alla finestra e senti la carezza dell'aria fresca sul viso, bevi una spremuta appena fatta, fai le scale di corsa: il corpo ha bisogno di piccole gratificazioni che ci facciano sentire vitali.

Ti trovi in un momento stressante? Accendi la tua musica preferita e... balla. Secondo diverse ricerche mediche le canzoni che amiamo riescono a influenzare i ritmi celebrali.

Scommetti sul tuo entusiasmo

Investi sulle tue passioni: cerca un corso di formazione, un master o un diploma che ti consenta di presentarti nel mondo del lavoro aumentando le tue competenze. Esplora aree nuove. Credi in ciò che fai. Sii pronto a lavorare doppio, ma al tempo stesso costruisci la tua rispettabilità imparando a dire no al momento giusto.

Hai figli? La sfida sarà doppia, ma non demordere pensando che non ci sia più tempo; i bambini sono dotati di una generosità straordinaria e si rendono conto di quando le persone si impegnano per costruire la felicità. Anche gli adolescenti possono dimostrarsi incredibilmente sensibili e di grande aiuto quando vengono coinvolti e resi partecipi. Punta su ciò che veramente desideri, tuffati e non dimenticare di farti una sana risata.

Riproduzione riservata