Stretching del risveglio

RISVEGLIO ENERGICO

Inizia la giornata con un buon giorno tonico: ti aiuterà a dire addio a mal di schiena e dolori cervicali grazie a un corpo più agile e flessuoso. Per evitare rigidità muscolare inizia a... stiracchiarti! Questo semplice gesto se fatto con movimenti dolci e lenti aiuta l'elasticità. Porta le braccia in alto, inspira profondamente ed espira dopo aver trattenuto per qualche secondo il respiro. Porta il braccio destro verso sinistra e poi il braccio sinistro in direzione destra, poi, con entrambe le braccia, prova a sfiorare con la punta delle dita delle mani i piedi.

I 5 gesti del buon giorno

Energia e flessibilità

 

Allungamento muscolare

ALLUNGAMENTO MUSCOLARE

Intreccia le dita delle mani fra loro e portale in alto: inizia a percepire i muscoli che si distendono e immagina che le tue braccia diventino sempre più lunghe, morbide, elastiche. Prova a portare il braccio destro dietro le spalle e il sinistro prendendo una mano con l'altra; forse non riuscirai a afferrare nello stesso modo mano destra e sinistra, tuttavia grazie a un esercizio costante sperimenterai notevoli progressi e una sensazione di profondo rilassamento ed elasticità.

Rassodare il seno

RASSODARE IL SENO

Porta le mani davanti a te e con un palmo spingi contro l'altro per qualche secondo, poi rilascia e ripeti: questo semplice esercizio aiuta la muscolatura del petto aiutano a mantenere un seno tonico e sodo. Chiudi gli occhi e inspira profondamente, poi espira. Immagina di inspirare l'aria del mattino, ricca di ossigeno e energia, e espirare ogni difficoltà, problema, ansia.

Ascolta il cuore

ASCOLTA IL TUO CUORE

Appoggia il palmo delle mani sul tuo cuore e per qualche secondo senti i battiti che si alternano, nel ritmo incessante del motore grazie a cui siamo in vita, istante dopo istante. Mentre ascolti il ritmo del cuore inspira e espira, sentendo l'aria che entra attraverso le narici e scende verso la pancia, fino a riempire ogni cavità. Trattieni il respiro, poi rilascia, lentamente, molto lentamente. Percepisci l'ossigeno e l'energia che ti riempie e arriva fino a piedi, che sono ben piantati a terra, connessi alle tue radici. Qualsiasi cosa succederà oggi, il tuo cuore continuerà a battere, i piedi saranno connessi alla terra e il respiro ti renderà viva, ogni secondo.

Meditazione quotidiana

10 MINUTI PER TE

Siediti in una posizione comoda, con la schiena diritta. Senti la colonna vertebrale che si allunga verso il cielo e il palmo delle mani aperto: non devi fare niente, assolutamente nulla. Respira. Visualizza l'aria che entra dentro di te e ti riempie di luce: una luce intensa. Immagina i suoi colori e visualizza il tuo corpo avvolto da queste sfumature intense. Immagina una bolla che ti circonda, una sfera che ti protegge con forza da ogni evento della giornata. Senti la tua forza, il coraggio, la tua voglia di farcela: adesso sei pronta per iniziare una nuova giornata. Buon giorno!

Riproduzione riservata