Maschere fai da te

MASCHERA ANTIRUGHE

Conosci i benefici della farina di ceci? Versa in una ciotola qualche cucchiaio di farina di ceci, acqua tiepida o latte vegetale, un pizzico di curcuma e un cucchiaio di olio vegetale a scelta. Mescola. Otterrai una crema densa ottima da utilizzare come trattamento naturale antietà. Massaggia sulla pelle e lascia agire per 30 minuti circa, poi sciacqua con acqua tipieda. Prima di provare le maschere sul viso è bene sperimentare su una piccola zona del polso o dell'avambraccio. La radice di curcuma combatte le infezioni della pelle e i segni dell'acne. Per uno scrub naturale con cui esfoliare i talloni puoi unire qualche cucchiaio di olio vegetale, la farina di ceci e una manciata di sale grosso. Aggiungi olio essenziale di pompelmo, eucalipto o rosmarino. Massaggia i piedi dalle dita alle caviglie poi immergi le estremità in un pediluvio caldo e profumato, ideale per sgonfiare e rilassare. Ecco qualche idea per utilizzare altri tipi di farina come rimedio di bellezza.

6 ricette di bellezza con la farina

Come usare gli ingredienti di casa per il tuo benessere naturale

Gli ingredienti naturali ti aiutano a conquistare una bellezza sana e semplice, adatta anche per la pelle più sensibile. Impara a coccolarti. Bastano 20 minuti ogni giorno per rilassare il corpo e la mente: una ricetta di benessere quotidiano.

Mandorle per la pelle

RINFRESCANTE E NUTRIENTE

Una dose di farina di mandorle dolci, una dose di zucchero e due dosi di acqua distillata: fai riposare per 2-3 ore, poi strizza e filtra. Ecco una ricetta semplice per un latte detergente naturale con cui pulire e nutrire la pelle in profondità. Ricche di Omega Tre e Sei, vitamine del gruppo B e B17, fibre, proteine e sali minerali, fra cui zinco, ferro, calcio e magnesio, le mandorle costituiscono una fonte di antiossidanti in grado di prevenire e combattere l'invecchiamento precoce. Puoi utilizzare l’olio di mandorle dolci spremuto a freddo come componente per scrub e maschere, oppure per un massaggio: ti aiuterà a prevenire smagliature e segni del tempo. Tritando le mandorle con il mixer si ottiene una farina oleosa, che potrai conservare in frigo e impiegare per la preparazione dei dolci. In una ciotola unisci un cucchiaio di olio vegetale, farina di mandorle e qualche cucchiaio di yogurt intero per una maschera rinfrescante e nutriente da picchiettare su viso e collo.

Scrub con il cocco

DOLCEZZA SU PELLE E CAPELLI

La farina di cocco ha proprietà antibatteriche, idratanti e rigeneranti. Per preparare uno scrub naturale unisci farina di cocco, qualche cucchiaio di miele e stempera con latte di mandorle. Massaggia il composto sulla pelle umida, insistendo su punti delicati come il collo, poi immergiti nell'acqua della vasca da bagno oppure sciacqua sotto la doccia. Se ami il profumo intenso dell'olio di cocco sfruttalo per una maschera ristrutturante per i capelli oppure massaggia la pelle aggiungendo qualche goccia di olio essenziale Ylang Ylang, in grado di sciogliere blocchi emotivi e tensioni.

Lavarsi con le farine

FARINA D'AVENA

Sai che la farina d'avena può essere utilizzata come detergente naturale? Grazie alle proprietà antinfiammatorie e lenitive, l'avena costituisce un trattamento dolce, ideale anche per l'epidermide più sensibile e afflitta da dermatite. L'assenza di profumi, sostanze allergeniche e irritanti, gli ingredienti naturali aiutano a detergere la pelle mantenendo inalterato il Ph: un sollievo immediato, soprattutto quando l'epidermide appare arrossata e stressata dagli agenti atmosferici. Usa un pezzo di tulle o un sacchettino traforato per confezionare un trattamento beauty con cui massaggiarti sotto la doccia: ti basta unire farina d'avena, qualche cucchiaio di amido di riso o bicarbonato, olio vegetale, e, a piacere, qualche goccia del tuo olio essenziale preferito.

Maschera con la farina di riso

PROPRIETÀ DEL RISO

Stempera con acqua tiepida qualche cucchiaio di farina di riso. Puoi aggiungere un cucchiaio di miele, dalle proprietà antibatteriche e cicatrizzanti e, al posto dell'acqua, tè verde, rinfrescante e dal potere antiossidante. La farina di riso, in Giappone utilizzata da secoli per il trucco delle geishe, aiuterà a assorbire il sebo in eccesso e trattare le macchie della pelle. Massaggia con movimenti lenti e circolari sull'epidermide, attendi 30 minuti circa, poi sciacqua. Puoi utilizzare questo composto anche sotto la doccia, da spalmare dalle caviglie al collo. Sai che la farina di riso può essere utilizzata anche come shampoo? In una ciotola crea una crema mescolando farina di riso e acqua tiepida, bagna i capelli, poi massaggia sulla cute e sciacqua: avrai una chioma morbida e lucida.

Farine in cosmesi

LA MAGIA DEL NATURALE

Ricca di vitamine e carotenoidi, la farina di mais costituisce un ingrediente prezioso per uno scrub naturale dall'effetto illuminante: versa qualche cucchiaio in una ciotola e aggiungi un olio vegetale (per esempio, avocado, olio di riso o lino), massaggia sulla pelle e sciacqua con abbondante acqua tiepida. È possibile utilizzare le farine come shampoo, mescolate a una dose d'acqua, oppure come base per maschere viso e corpo. Difficile da risciacquare è la farina 00, invece via libera a farina di ceci, riso e avena, dolce sulla pelle e in grado di detergere senza appiccicare. Desideri creare una profumazione speciale? Aggiungi il potere degli oli essenziali, che aiutano il benessere quotidiano: Ylang Ylang, vaniglia e Neroli per rilassare, pompelmo, rosmarino e menta per sgonfiare e svegliare la mente.

Riproduzione riservata