Una rivoluzione fra le pareti di casa grazie all'impatto del colore

Grazie all'impatto del colore è possibile creare uno nuovo stile fra le pareti di casa, ecco i consigli da tener presente se stai per tinteggiare.


Colori chiari per ampliare lo spazio

Casa piccola e buia? Usa sfumature chiarissime. Colori pastello come verde, giallo, azzurro polvere e rosa creano la percezione di uno spazio più grande. Inoltre, aggiungono luce migliorando le condizioni di ambienti come ingressi e corridoi, spesso poco illuminati poiché senza finestre. Un consiglio: in un corridoio stretto e buio dipingi anche il soffitto. Grazie all'effetto total in grado di unire pareti e soffitto lo spazio sembrerà più arioso e ampio.

LEGGI ANCHE: Quadri, stampe e poster che arredano


Colori caldi nella zona giorno

Secondo i principi della cromoterapia sfumature che tendono al giallo, color mattone o arancione acceso hanno il potere di favorire la socializzazione e migliorare l'umore. I toni caldi illuminano anche le giornate più uggiose: sfrutta questi colori per creare uno spazio vivace da abitare con allegria. Sì a una parete da dipingere con la pittura lavagna: in cucina si trasformerà in una divertente bacheca da utilizzare insieme a tutta la famiglia per scambiarsi ogni giorno pensieri e messaggi.


Dipingere un'unica parete

Esistono sfumature, come bordeaux o blu notte, in grado di creare subito un'atmosfera speciale. L'impatto è molto intenso, ecco il motivo per cui è possibile scegliere di dipingere un'unica parete stendendo il colore in modo compatto senza diluire la vernice. Aggiungere una cornice bianca esalterà i volumi creando ritmo. Come dipingere le altre pareti? Di un tono più chiaro oppure... con tinte completamente diverse: movimento e stile grazie al colore.


Come dipingere casa

Prima di iniziare fai una piccola prova su un angolo di muro poco visibile: sarà utile per capire se il colore che hai scelto è ciò che effettivamente desideri. Utilizza strumenti di qualità e ricorda sempre di pulire i pennelli dopo l'utilizzo. Questo semplice accorgimento permette di conservare a lungo e in buono stato gli attrezzi da lavoro. Da non dimenticare spugna, giornali vecchi e... nastro adesivo di carta! Utile per evitare pasticci, ti farà risparmiare tempo e fatica.


Riproduzione riservata