La rivoluzione è già in atto

Mentre William gioca serenamente a polo con il fratello Harry e Catherine si è rifugiata nel Berkshire nella tenuta da 5 milioni di sterline dei genitori per vivere tranquillamente i giorni che la separano dall’arrivo dell’erede al trono, tutto il resto del mondo è in fermento e in trepidante attesa.

 

Passata infatti la data che i royal watcher davano come papabile per la nascita della principessa (o principino) di Cambridge, ogni giorno è buono per il tanto atteso “cinguettio” dall’account della Monarchia e le sospirate 41 cannonate.

Royal baby: tutto pronto per l’erede al trono

In attesa del tanto desiderato fiocco (gli esperti si aspettano quello rosa ma poco importa ormai) il duca e la duchessa di Cambridge sembrano essere le uniche persone tranquille. Perché mondo intero aspetta con ansia il successore

Il principino più atteso al mondo

Ma noi abbiamo raggiunto telefonicamente uno dei royal watcher che da anni (in realtà un paio di decenni) segue da vicino la Famiglia Reale britannica per farci raccontare, naturalmente nel più assoluto anonimato, come i sudditi stanno vivendo queste agitate giornate.

In attesa del fiocco...rosa?

“Tutti si aspettano il fiocco rosa perché quella gaffe di Kate al quinto mese di gravidanza non è sfuggita a nessuno e non ha lasciato indifferenti. E anche se c’è qualche collega che crede sia solamente una strategia per suscitare ancora più clamore con l’annuncio di un erede maschio, la maggior parte dei sudditi crede che in arrivo ci sia una piccola principessa”.

Perché credere alla favola

Ormai di fronte al St Mary Hospital è tutto pronto per il lieto evento e i fotografi sono preparati a immortalare l’erede in braccio a mamma e papà. Perché in fondo, royal wedding a parte, dalla morte di Lady Diana la Monarchia stava subendo una grande svalutazione.

 

“Ci voleva la borghese Catherine Elizabeth Middleton per fare risalire le quotazioni a Palazzo: in fondo tutti sperano di ritrovare la favola che 31 anni fa aveva fatto sognare il mondo con la nascita del principe William”.

Una duchessa già nei cuori dei sudditi

“Tutti adorano la duchessa di Cambridge. E ora che aspetta un figlio ancora di più. Da waity-katie è diventata uno dei membri più amati della Famiglia Reale con la sua riservatezza e discrezione, i suoi abitini low cost, il suo sorriso smagliante ma soprattutto il suo amore per William: i sudditi non perdonerebbero mai uno sgarro nei confronti del primogenito di Carlo e Diana”.

Attendiamo l'happy ending

Insomma, tra rivoluzioni in atto (prima il mutamento della legge Salica che consente, in caso di nascita di una bambina, l’ascesa al trono, poi l’abbandono del messo reale per portare l’annuncio della nascita a Sua Maestà e infine l’utilizzo di un social network come Twitter per rivelare la lieta novella al mondo) e tradizioni che tardano a scomparire, la Monarchia e i suoi sudditi aspettano solo di veder gattonare a Palazzo il pargolo reale e di sperare in un “happy ending”. Parola di esperto.

Riproduzione riservata