miss italia cover

Miss Italia 2012, le nostre vere finaliste

Altro che gambe slanciate e défilé in costume. Le donne che per noi meritano la fascia da "Miss" forse non sono regine di bellezza, ma di certo sono talentuose, generose, coraggiose. Eccole, da Annalisa Minetti a Romana Blasotti

La nostra finalista a Miss Italia: Rita Levi Montalcini

Rita Levi Montalcini. Ormai ultracentenaria (ha 103 anni!), come senatrice a vita nominata ha sempre cercato di essere il più possibile presente in Aula durante le votazioni più importanti, molto più di parlamentari più giovani ed eletti.

Neurologa, è una delle facce più belle dell'Italia da presentare al mondo. Negli anni '50 le sue ricerche la portarono alla scoperta e all'identificazione del fattore di accrescimento della fibra nervosa, scoperta che le valse nel 1986 il premio Nobel per la medicina.

La nostra finalista a Miss Italia: Jessica Rossi

Jessica Rossi, appena ventenne, è l'oro olimpico nel tiro a volo di Londra 2012, con tanto di incredibile record del mondo. Lei eppure ha raccolto il risultato senza scomporsi troppo e soprattutto senza alcun divismo.

Col suo viso pulito e modesto ha sorriso, tanto, piena di gioia, e ha dedicato la medaglia alla sua Emilia ferita dal terremoto.

La nostra finalista a Miss Italia: Ilaria Cucchi

Ilaria Cucchi fino a pochi anni fa viveva nel suo modesto anonimato, che di certo rimpiange.

Il destino ha voluto porla di fronte a una battaglia da intraprendere. Suo fratello Stefano Cucchi aveva avuto problemi con la droga, lei lo sa e lo ammette. Però ciò non giustifica la strana morte avvenuta il 22 ottobre 2009, a 31 anni, durante una custodia cautelare. Da allora è iniziata la sua lotta per sapere la verità sul decesso di Stefano.

La nostra finalista a Miss Italia: Rosaria Capacchione

Rosaria Capacchione è una giornalista di quelle che tanto servono oggi e sempre serviranno.

Esperta di cronaca giudiziaria, è uno dei simboli odierni della lotta contro la criminalità organizzata. Più volte minacciata di morte dai Casalesi, la giornalista vive da anni sotto scorta e nonostante le continue minacce, continua il suo apprezzabile lavoro di cronista per Il Mattino di Napoli.

La nostra finalista a Miss Italia: Cecilia Camellini

Ha vinto ben due ori nel nuoto a Londra 2012. No, non è Federica Pellegrini.

Sicuramente è meno glam, ma quanto a bravura non scherza. È Cecilia Camellini, nuotatrice italiana non vedente, campionessa europea, mondiale e paralimpica nello stile libero e nel dorso.

La nostra finalista a Miss Italia: Emma Bonino

La coriacea Emma Bonino è forse una dei pochi politici ancora in grado di arrivare alla gente, di mostrare sensibilità, di suscitare ammirazione (anche all'estero) e affetto.

Come promotrice di campagne a favore dei diritti delle donne e non solo nel mondo ha ricevuto tantissimi riconoscimenti. Uno degli ultimi è "Gay Village Award" al politico eterosessuale più amato.

La nostra finalista a Miss Italia: Luciana Littizzetto

Luciana Littizzetto non si distingue certo per le sue misure né tanto meno per il sex appeal. Ma la sua capacità satirica è pungente e divertentissima, in grado di dare rasoiate a politici, cardinali, industriali, in onor della giustizia sociale, sempre a favore della risata.

Forse è bruttina, come spesso lei ridicolizza per prima se stessa, per noi però è Miss.

Riproduzione riservata