Natale: sapersi sorprendere

SORPRENDITI!

Da piccoli non ci importa sul serio di obiettivi importanti, traguardi imperdibili, perfezione, o regali. Dov'è finita quella magia? Spesso tra bollette e contratti di lavoro precari, i litigi con i parenti, sacrifici per i figli, compromessi con il partner. Eppure ci sentiamo sempre le stesse: identica la voglia di sorridere, sentirci emozionate, ispirate, con le farfalle nello stomaco per una sorpresa da nulla. Perché siamo sempre le stesse. E allora lasciamoci un po' andare: non avremo i soldi per un Natale in un'isola tropicale, ma che importa? Godiamoci le luci di questo periodo, le notti fredde e buie, le serate al calduccio in casa per fare un po' di più ciò che amiamo, preoccuparci meno delle pulizie perfette o il menu. Fermati un attimo: disoccupata, casalinga, single o con famiglia. Sei tu. Non servono acquisti, regali, inviti ma semplicemente iniziare a lasciar spazio a te stessa, sorridere a ciò che ti circonda. Guardarti con un pizzico di comprensione. E tanta passione.

Natale senza stress: consigli per risparmiare e godersi le feste

Come affrontare le feste senza panico

NATALE... A MISURA DI FELICITÁ

Le feste possono scatenare l'ansia, soprattutto perché vogliamo che tutto sia perfetto. Il controllo della vita non dipende solo da te: ripetilo a voce bassa in ogni situazione di stress! Cosa ne dici di dire addio al perfezionismo e iniziare a goderti le cose?

Nutri te stessa: è il primo passo per vivere con un sorriso in più. Una capacità da coltivare giorno dopo giorno, perché solo pochi fortunati nascono con saggezza, bellezza e forza. Ognuno conquista le risorse di cui ha bisogno solo quando osa farlo.

Natale: no al perfezionismo

PERFEZIONISTA, ADDIO!

 

La fine dell'anno è un buon momento per fare i conti con se stessi, si sa. Innanzitutto abbandona, se ti contraddistingue, quella tendenza perfezionista che spesso rovina i momenti più belli con l'ansia della prestazione: la famiglia, così come la buona riuscita di una cena o i conti da pagare, non si reggono tutti sulle tue spalle. Accetta che la responsabilità è una questione con cui ognuno deve venire a patti e imparare. Scrivi una lista, non dei tuoi difetti o di ciò che vorresti diverso in te, ma chiediti: cosa rende la mia vita peggiore? E medita sulle risposte che darai: trasformare è possibile quando sei consapevole e accetti di impegnarti.

Decorazioni natalizie: fai da te e risparmia

FAI DA TE E RISCOPRI LA CREATIVITÁ

 

Gli addobbi natalizi? Alcuni sono gli stessi, da conservare con amore in uno scatolone e ritrovare con gioia. Aggiungi nuove decorazioni fai da te: puoi cogliere l'occasione del tempo delle feste per cimentarti con biscotti e cartoncino, vernice e colori. Ritrova la vena creativa e sperimenta passioni inedite, potrebbero essere la fonte d'ispirazione per un hobby da scoprire... o riscoprire.

Regali di Natale: ricette in dono

I DONI DEL CUORE

Sei brava a cucinare? Prepara tanti gustosi piatti da regalare come dono per le feste: chi li riceverà ne sarà golosamente estasiato. Invece di pensare ai regali o all'organizzazione perfetta di casa, questo Natale cosa ne dici di donare te stessa? Sì, te stessa: a tua mamma che deve appendere le tende, a tuo figlio che desidera sempre disegnare con te, o l'amica che aveva bisogno di un aiuto: mettere a disposizione delle persone a cui vuoi bene le tue risorse e qualche attimo del tuo tempo sarà come un balsamo per il cuore dell'altro, ma anche il tuo. Persino un trasloco, tra chiacchiere e risate, ha un altro sapore.

Pranzo di Natale: consigli antistress per il menu delle feste

MENU ANTISTRESS DELLE FESTE

Abbiamo davvero bisogno di quintali di cibo di frequente destinato a essere smaltito dopo giorni di avanzi? Per risparmiare fai la spesa in posti diversi, in modo da acquistare i prodotti a un prezzo minore: non arrivare all'ultimo momento, ma parti in anticipo in modo da evitare le code lunghissime e snervanti. Crea un menu per i giorni di festa simpatico e leggero: con poca spesa potrai servire antipasto, due assaggi di un primo piatto e un secondo gustoso. La frutta fresca e secca, da lasciare in una grande ciotola, sarà un delizioso spuntino da gustare con gli ospiti. Evita i cibi pronti, più gustosi e prova a mettere tu le mani in pasta. Non esagerare: considera quantità moderate e gioca con gli invitati: ognuno, se lo desidera, potrà portare un piatto che ama. Inizia a considerare la cucina un piacere, non un tour de force!

Viaggi di Natale: partire anche per piccole mete

PARTIRE... A NATALE

 

Chi ha detto che esistono solo le isole tropicali o le montagne innevate? Viaggiare è scoprire un nuovo sguardo, perdersi tra strade e sapori, lasciar lavorare l'immaginazione. Durante le festività puoi utilizzare alcuni pomeriggi liberi per scoprire un posto vicino a te, da sola o in famiglia, o andare a trovare un'amica che abita in un'altra città. Puoi trovare occasioni interessanti prenotando un'offerta in treno oppure cogliere al volo un regionale di passaggio: in Italia esistono luoghi splendidi da conoscere a pochi passi da noi.

Risparmia con internet: Natale low cost

NATALE SUL WEB

 

La rete può essere molto utile per scoprire oggetti a prezzi inferiori, occasioni di viaggi e di regalo. Fai un giro per il web e se non sei esperta scatena un tam tam di amiche: potete ritrovarvi per una merenda insieme e aiutarvi reciprocamente a fare shopping online e dare la caccia ai regali per i bambini. Chissà che non troviate anche un'idea week end o un pacchetto alle terme per una piccola fuga dalla quotidianità.

Regali di Natale: acquisti low cost

REGALI? QUELLO GIUSTO NON HA PREZZO

Esistono doni capaci di scatenare un sorriso di meraviglia: arrivano da chi ci ha osservato con attenzione, ha scelto con il cuore, non ha tenuto come parametro il logo o il prezzo ma la sostanza alla base. Quando scegli un regalo procedi così: deve farti pensare alla persona che lo riceverà. Non limitarti agli oggetti o alle cose utili: regala un pomeriggio per un'attività nuova, un'esperienza da condividere, un momento. Ciò di cui abbiamo davvero bisogno è tempo da vivere insieme.

Natale e famiglia: insieme senza stress

NATALE IN FAMIGLIA... SENZA STRESS!

Il carattere di certo non cambia a Natale: questo vale per ognuno di noi. Se le feste spesso sono viste (e pubblicizzate!) come un momento di riunione familiare, perché non iniziare a farlo con sincerità totale? Organizza dei momenti in cui passare del tempo con i familiari, senza pretendere (come ogni anno?) che tua suocera o tua madre nel frattempo si siano improvvisamente trasformate. Prendi in considerazione anche le tue emozioni... e declina, con ferma gentilezza, tutto ciò che non senti affine a te. Scegli di trascorrere la giornata di Natale con chi desideri veramente: se spiegata nel giusto modo, con un pizzico di diplomazia, ogni scelta sarà accettata. Ma deve essere compresa e accettata da te per prima: se ognuno di noi scegliesse di fare ciò che veramente sente nel suo cuore accadrebbero certamente meno litigi.

Regali di Natale: non sprecare

NON SPRECARE!

La carta per impacchettare? Fogli di giornali e riviste per i bambini, che amano la festa gioiosa con cui si scartano i pacchetti. Per gli adulti privilegia un sacco in juta o una tela, riutilizzabile e green. Calcola le giuste quantità di cibo, ottima strategia per la linea ma anche per il borsellino. Non puntare a regali costosi e ricorda che il vero amore per l'altro è l'attenzione con cui siamo attenti a vedere qualcosa da niente ma prezioso per lui. Crea un'atmosfera calda, condividendo la tua casa con famiglia e amici, conoscenti e tutti coloro che portano nella tua ispirazione. Lascia spazio a te stessa: alle emozioni, forti e belle, così come tristi e dolorose. Ricorda chi non c'è più con tante luci: accendi candele e lanterne, porteranno un'ondata di allegria. Usa il nuovo anno per esprimere un desiderio da realizzare: non ne serve uno importante, ma semplimente quello che ti fa sorridere. Buon 2014!

Riproduzione riservata