A ogni cambio di stagione va in scena lo stesso copione: il corpo subisce un piccolo, grande scossone. Stanchezza, irritabilità, difficoltà a prendere sonno. Ma anche, perdita dei capelli, indebolimento delle unghie e impoverimento della pelle.

In alcuni casi si tratta di sintomi lievi e transitori; in altri, il disturbo o la sensazione di malessere durano più a lungo influendo in questo modo sul benessere psicofisico generale.

Nella maggior parte dei casi si tratta comunque di effetti temporanei, la cui durata e intensità dipendono sostanzialmente dalla capacità di reazione del corpo ad abituarsi al nuovo ritmo circadiano.

Rispettare delle buone pratiche prima e durante il cambio di stagione può aiutare a prevenirne gli effetti indesiderati sull’organismo. Ma nel nostro articolo ti suggeriamo anche l’aiuto in più per goderti appieno l’arrivo dell’autunno con la giusta carica di energia.

Cambio di stagione: come affrontarlo

1) Idratazione al top!
Idratarsi è fondamentale per sentirsi in forma e mantenersi in salute ogni giorno dell’anno. Via libera quindi al consumo di acqua e di frutta e verdura, che sono fonti irrinunciabili di liquidi ricchi di sali minerali e di vitamine.

Al bando, invece, le bevande zuccherate, gassate e/o ricche di edulcoranti, così come gli alcolici e i super alcolici.

2) Concediti un po’ di riposo in più
Nel grande quadro generale del benessere fisico e psichico di ogni individuo il sonno è tra gli elementi al centro dell’opera d’arte.

Durante il cambio di stagione, in particolare nella fase di passaggio dall’estate all’inverno in cui si registra una sostanziale riduzione delle ore di luce, concedersi qualche ora di riposo o di sonno in più può facilitare l’adattamento dei propri ritmi biologici. Le parole d’ordine sono due: ascoltarsi per cogliere le necessità di corpo e mente, e volersi bene.

3) Fai vita attiva
Vita sana fa rima con vita “attiva”. Che si tratti di aggiungere qualche passo in più ogni giorno, di scegliere di fare le scale invece di prendere l’ascensore, come pure di iniziare un nuovo sport o di mettersi alla prova per superare i propri limiti, fare movimento è sempre una buona idea, che giova al corpo e alla mente.  

Mantenersi attivi infatti contribuisce a rafforzare il sistema immunitario e migliora quindi la capacità di reazione di fronte al rischio di malanni da cambio di stagione.

4) Considera il cibo un “carburante”
“Siamo ciò che mangiamo” diceva il filosofo tedesco Ludwig Feuerbach. E prima di lui, Ippocrate: “Fa’ che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo“.

Seguire un’alimentazione sana e nutrizionalmente equilibrata, ovvero scegliere di ingerire cibo “carburante” piuttosto che cibo “spazzatura” ha effetti psicofisici benefici.

Gli alimenti, infatti, possono determinare la qualità del sonno, il livello di energia o di stanchezza fisica, così come la capacità di attenzione e di risposta agli agenti esterni.

Ciò che conta è garantire a ogni pasto la giusta dose di macronutrienti e micronutrienti. I primi vanno assunti in quantità maggiori, i secondi in dosi più contenute. I macronutrienti sono carboidrati, proteine, grassi, fibre e acqua. I micronutrienti sono minerali e vitamine.

Il consiglio degli esperti è di privilegiare il consumo di cereali integrali, legumi, di frutta e verdura (almeno cinque porzioni al giorno), e di ridurre, se non di eliminare del tutto, l’assunzione di alimenti di origine animale, le farine raffinate, i cibi processati e trasformati.

Ma assicurarsi le giuste quantità di micro e macronutrienti non è sempre facile. Ecco perché può essere utile un aiutino in più.

L’aiuto in più: la “power couple” di origine vegetale

Integrare la propria dieta sana con nutrienti selezionati contribuisce a migliorare il benessere generale dell’organismo.

Arrivano dai laboratori di ricerca The Juice Plus+ Company due prodotti a base di alimenti vegetali che hanno un’azione migliorativa sia sull’aspetto fisico sia sulla salute.

Una vera “power couple” a supporto di un’alimentazione equilibrata che fornisce le quantità utili di nutrienti necessari per sentirsi in splendida forma.

Juice Plus+ Essentials Capsule Miscela Bacche è un complesso a base di vitamina C che contribuisce alla normale formazione del collagene per la normale funzione della pelle, delle gengive e dei denti. Inoltre, la vitamina C contribuisce anche alla normale funzione del sistema immunitario.

Juice Plus+ Essentials Capsule Miscela Omega+, a base di oli vegetali e algali, che forniscono omega 3, 7 e 9, e di zinco, che contribuisce al mantenimento di capelli, pelle e unghie normali, contribuisce a rallentare gli effetti dell’inesorabile scorrere del tempo.

Entrambi gli integratori sono minimamente processati e di origine vegetale, estratti da 17 diversi tipi di piante e oli. Inoltre, non contengono conservanti e colori artificiali.

Le capsule Miscela Bacche contengono fitonutrienti derivati da 9 alimenti concentrati che non si assumono ogni giorno e comprendono ingredienti unici come il mirtillo europeo e bacche di sambuco.

La miscela vegana Omega+ contiene oli vegetali che forniscono omega 3, 7 e 9, PLUS Zinco, Vitamina D e fitonutrienti quali luteina e licopene.

Sono consigliati a uomini e donne di età compresa tra i 30 e i 50 anni; che conducono già uno stile di vita sano e consumano regolarmente frutta e verdura, ma sanno che potrebbero fare di più.

E ancora, persone che con l’avanzare dell’età vogliono preservare e sfruttare le loro condizioni di benessere generale, con la costante consapevolezza di poter fare di più; e a tutti coloro che sono interessati agli aspetti scientifici della salute: stress ossidativo, amminoacidi, vantaggi specifici dei nutrienti ed esigenze dell’organismo.

Per saperne di più sui prodotti e sull’azienda visita il sito