Tutto a posto nell’armadio?

  • 1 11

    Quello che non serve va nelle scatole. Quello che si userà va ben piegato o appeso. Idee pratiche e furbe per affrontare, sorridendo, il cambio di guardaroba

    C'è posto per cravatte e cinture sull'appendino a otto braccia come una dea indiana (Kalì di Outlook Design Italia, 7 euro).

  • 2 11

    Cinque grucce in una per appendere camicie e giacche e risparmiare spazio (D-Mail, 9,90 euro).

  • 3 11

    Il posto giusto per le cinture e le cravatte (FoppaPedretti, 15 euro).

  • 4 11

    Per l'armadio dei piccoli, i pagliaccetti profumati (Helan, 7,50 euro l?uno).

  • 5 11

    Per scarpe e stivali, ecco le scatole di polipropilene (Maiuguali, da 6 euro).

  • 6 11

    Il portagioie con tasche e taschine trasparenti si appende nel guardaroba (D-Mail, 10,90 euro).

  • 7 11

    Camicie, costumi e parei vanno nelle scatole di cartone plastificato (Emmelunga, 11,90 euro).

  • 8 11

    Per sciarpe e guanti, sono comode le ceste di vimini (Emmelunga, da 11,90 euro).

  • 9 11

    Il portaometti di legno, se non serve, si ripiega sulla parete. Di legno massiccio (Elephant, FoppaPedretti, 54 euro).

  • 10 11

    Sulla gruccia di acciaio si mettono 5 paia di pantaloni (Ikea, 2,99 euro).

  • 11 11

    La gruccia portabiti si sceglie di sei colori (Dina, Servetto, 4,10 euro).

/5

Quello che non serve va nelle scatole. Quello che si userà va ben piegato o appeso. Idee pratiche e furbe per affrontare, sorridendo, il cambio di guardaroba

 

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te