Colori casa: come abbinare pareti e arredamento

20 idee per scegliere il colore adatto al tuo stile

<p>Qual è la tendenza del tuo <b>arredamento</b>? C'è una predominanza di <b>moderno</b> o <b>classico</b>? Ami il caldo stile <b>etnico</b> o il romantico <b>shabby chic</b>? Quando devi scegliere i <b>colori</b> per imbiancare le <b>pareti</b> non basta considerare la luminosità e la dimensione della casa. I colori vanno anche abbinati all'arredamento, alle tonalità dei mobili. Per creare un'atmosfera coerente e in uno stile che ti appartiene. Segui i nostri <b>consigli</b>!</p> Credits: Mondadori Editore

Qual è la tendenza del tuo arredamento? C'è una predominanza di moderno o classico? Ami il caldo stile etnico o il romantico shabby chic? Quando devi scegliere i colori per imbiancare le pareti non basta considerare la luminosità e la dimensione della casa. I colori vanno anche abbinati all'arredamento, alle tonalità dei mobili. Per creare un'atmosfera coerente e in uno stile che ti appartiene. Segui i nostri consigli!

<p> Se lo stile del tuo <b>arredamento</b> è <b>moderno</b>, con mobili dalle linee pulite e leggere, molto di tendenza sono i <b>toni del verde</b>. Dalle sfumature retrò, al salvia, al grigio-verde: un colore che si accende in particolare abbinato ai mobili bianchi. <br /><i>Un consiglio</i>: non scegliere questo colore lasciando il resto dell'arredo "asettico", abbina accessori tono su tono per ravvivare l'ambiente.</p> Credits: Mondadori, Foto: Giandomenico Frassi, Stylist: Vanessa Pisk

Se lo stile del tuo arredamento è moderno, con mobili dalle linee pulite e leggere, molto di tendenza sono i toni del verde. Dalle sfumature retrò, al salvia, al grigio-verde: un colore che si accende in particolare abbinato ai mobili bianchi.
Un consiglio: non scegliere questo colore lasciando il resto dell'arredo "asettico", abbina accessori tono su tono per ravvivare l'ambiente.

<p>Hai un <b>arredamento moderno</b> ma con toni caldi? Abbina alle tonalità del legno scuro dei mobili un <b>colore vivace</b> come il <b>turchese</b>, declinato nelle sfumature dal verde acqua allo smeraldo. Se imbianchi una sola parete ravvivi l'ambiente e doni <b>profondità alla stanza</b>.</p> Credits: Mondadori, Foto: Stefania Giorgi, Stylist: Barbara Vergnano

Hai un arredamento moderno ma con toni caldi? Abbina alle tonalità del legno scuro dei mobili un colore vivace come il turchese, declinato nelle sfumature dal verde acqua allo smeraldo. Se imbianchi una sola parete ravvivi l'ambiente e doni profondità alla stanza.

<p>Se non ti piacciono i colori accesi, anche le <b>tonalità neutre</b> stanno bene con lo stile moderno e con tanti <a data-mce-href="../casa/arredamento/stampe-quadri-poster-arredo-migliori" href="../casa/arredamento/stampe-quadri-poster-arredo-migliori" data-mce-selected="inline-boundary">quadri</a> sulle pareti: dal <b>tortora chiaro</b>, al beige, al cipria. Se però c'è una predominanza di bianco anche nei mobili gioca con qualche elemento decorativo. Come le <b>piastrelle-puzzle</b> della cucina nei toni del tortora acceso e del <b>nero</b> e il vaso scuro: donano movimento e profondità all'ambiente.</p> Credits: Mondadori, Foto: Edoardo Micheli, Stylist: Cristina Gigli

Se non ti piacciono i colori accesi, anche le tonalità neutre stanno bene con lo stile moderno e con tanti quadri sulle pareti: dal tortora chiaro, al beige, al cipria. Se però c'è una predominanza di bianco anche nei mobili gioca con qualche elemento decorativo. Come le piastrelle-puzzle della cucina nei toni del tortora acceso e del nero e il vaso scuro: donano movimento e profondità all'ambiente.

<p>Se il tuo <b>arredamento moderno</b> ha toni vivaci ed è magari abbinato ad accessori che fanno colore, come le tende floreali, dipingi le pareti con un colore "spento". Un grigio azzurrato o con tonalità del verde fa da sfondo perfetto alla vivacità dell'arredamento.</p> Credits: Mondadori, Foto: Marco Marezza, Stylist: Candida Zanelli  

Se il tuo arredamento moderno ha toni vivaci ed è magari abbinato ad accessori che fanno colore, come le tende floreali, dipingi le pareti con un colore "spento". Un grigio azzurrato o con tonalità del verde fa da sfondo perfetto alla vivacità dell'arredamento.

<p>Linee pulite ed essenziali con un tocco di <b>design</b> (la poltroncina di Jaime Hayon per Magis) per l'angolo studio. Per dare profondità alla parete ma trasmettere una sensazione di quiete <b>dipingila</b> con i <b>toni della carta da zucchero</b>.</p> Credits: Mondadori, Foto: Edoardo Micheli, Stylist: Cristina Gigli

Linee pulite ed essenziali con un tocco di design (la poltroncina di Jaime Hayon per Magis) per l'angolo studio. Per dare profondità alla parete ma trasmettere una sensazione di quiete dipingila con i toni della carta da zucchero.

<p>Se il tuo <b>arredamento</b> è <b>classico</b> non è detto che tu debba utilizzare solo <b>colori neutri</b> per dipingere le pareti di casa. Un tono acceso come il <b>bordeaux</b> o il <b>rosso</b> è uno sfondo perfetto per un mobile dai toni e dalle forme classiche. Evita però di dipingere tutta la stanza con un colore acceso, meglio limitarsi a una parete o un angolo.</p> Credits: Mondadori, Foto: Stefania Giorgia, Stylist: Vergano e Roda

Se il tuo arredamento è classico non è detto che tu debba utilizzare solo colori neutri per dipingere le pareti di casa. Un tono acceso come il bordeaux o il rosso è uno sfondo perfetto per un mobile dai toni e dalle forme classiche. Evita però di dipingere tutta la stanza con un colore acceso, meglio limitarsi a una parete o un angolo.

<p> Un <b>colore</b> che scalda l'ambiente classico senza pari è il <b>giallo</b>, in una tonalità morbida come il <b>beige</b> declinato fino al cipria. Avvolge l'arredamento e lo valorizza.<br /><i>Un consiglio</i>: per non "appiattire" l'arredamento, abbina degli accessori di un <b>rosso</b> vivace.</p> Credits: Mondadori, Foto: Giandomenico Frassi, Stylist: Vanessa Pisk

Un colore che scalda l'ambiente classico senza pari è il giallo, in una tonalità morbida come il beige declinato fino al cipria. Avvolge l'arredamento e lo valorizza.
Un consiglio: per non "appiattire" l'arredamento, abbina degli accessori di un rosso vivace.

<p>Se la tua cucina ha linee classiche ma è <b>bianca</b>, scaldata da qualche elemento colorato (il cotto delle piastrelle), puoi osare un <b>grigio chiaro per le pareti</b>. Un non-colore più adatto ad un arredamento moderno ma che con delle eccezioni valorizza anche quello classico.</p> Credits: Mondadori, Foto: Stefania Giorgia, Stylist: Vergano e Roda

Se la tua cucina ha linee classiche ma è bianca, scaldata da qualche elemento colorato (il cotto delle piastrelle), puoi osare un grigio chiaro per le pareti. Un non-colore più adatto ad un arredamento moderno ma che con delle eccezioni valorizza anche quello classico.

<p>Hai scelto un <b>arredamento classico</b> per la cameretta di tua figlia con tanto di letto in ferro battuto? Lo sfondo perfetto è il <b>rosa antico</b>. L'atmosfera da fiaba è assicurata!</p> Credits: Mondadori, Foto: Andrea Baguzzi

Hai scelto un arredamento classico per la cameretta di tua figlia con tanto di letto in ferro battuto? Lo sfondo perfetto è il rosa antico. L'atmosfera da fiaba è assicurata!

<p>Due <b>colori</b> molto diversi che abbinati fanno da sfondo sorprendente alla sala da pranzo in stile <b>classico</b>: sono il <b>grigio</b> scuro e il <b>beige</b>. Movimentano la stanza e donano profondità. Sceglili se ti piacciono i contrasti.</p> Credits: Mondadori, Foto: Gianni Sala

Due colori molto diversi che abbinati fanno da sfondo sorprendente alla sala da pranzo in stile classico: sono il grigio scuro e il beige. Movimentano la stanza e donano profondità. Sceglili se ti piacciono i contrasti.

<p>La tua casa è <b>shabby chic</b>? Questo stile retrò, influenzato dal provenzale e dal british-style, sta spopolando. Dona alla casa un'atmosfera romantica e un po' decadente. Perfetto abbinato alle pareti <b>viola-lavanda</b> che valorizzano i colori e le linee degli arredi.</p> Credits: Mondadori, Foto: Alvise Silenzi

La tua casa è shabby chic? Questo stile retrò, influenzato dal provenzale e dal british-style, sta spopolando. Dona alla casa un'atmosfera romantica e un po' decadente. Perfetto abbinato alle pareti viola-lavanda che valorizzano i colori e le linee degli arredi.

<p>Se hai paura che il lilla renda il tuo arredamento shabby chic un po' stucchevole puoi abbinare un <b>verde salvia</b> molto tenue.</p> Credits: Mondadori, Foto: Valentina Sommariva, Stylist: Studiopepe

Se hai paura che il lilla renda il tuo arredamento shabby chic un po' stucchevole puoi abbinare un verde salvia molto tenue.

<p>L'<b>azzurro acceso</b> è un altro colore pastello che si sposa con l'arredamento shabby chic. Se hai paura di stancarti, usalo solo per l'angolo di una stanza o per valorizzare un unico mobile in stile.</p> Credits: Mondadori, Foto: Marco Azzoni

L'azzurro acceso è un altro colore pastello che si sposa con l'arredamento shabby chic. Se hai paura di stancarti, usalo solo per l'angolo di una stanza o per valorizzare un unico mobile in stile.

<p>Ti piace lo <b>stile etnico</b> e hai riempito la casa di piccoli o grandi mobili che ti ricordano paesi lontani? Vietato lasciare le pareti bianche! Vanno valorizzati con colori accesi: perfetto il <b>lilla</b> acceso in camera da letto, che fa da sfondo al piccolo armadio etnico.</p> Credits: Mondadori, Foto: Gianni Sala

Ti piace lo stile etnico e hai riempito la casa di piccoli o grandi mobili che ti ricordano paesi lontani? Vietato lasciare le pareti bianche! Vanno valorizzati con colori accesi: perfetto il lilla acceso in camera da letto, che fa da sfondo al piccolo armadio etnico.

<p>Legno e accessori etnici prevalgono in questa sala da pranzo. La parete <b>verde muschio</b> valorizza e unisce i vari elementi.</p> Credits: Mondadori, Foto: Marco Azzoni

Legno e accessori etnici prevalgono in questa sala da pranzo. La parete verde muschio valorizza e unisce i vari elementi.

<p>L'<b>arancione</b> intenso arreda e scalda questa camera etnica, dal sapore coloniale con il grande letto a baldacchino. I colori della terra, dall'arancio al marrone sono l'ideale per gli ambienti etnici.</p> Credits: Mondadori, Foto: Gianni Sala

L'arancione intenso arreda e scalda questa camera etnica, dal sapore coloniale con il grande letto a baldacchino. I colori della terra, dall'arancio al marrone sono l'ideale per gli ambienti etnici.

<p>Il <b>marrone caldo</b> che ci richiama i toni naturali della terra è perfetto in un soggiorno dall'arredamento <b>etnico</b>.</p> Credits: Mondadori, Foto: Piermario Ruggeri

Il marrone caldo che ci richiama i toni naturali della terra è perfetto in un soggiorno dall'arredamento etnico.

<p>Se ti piace la linearità e la purezza dello <b>stile nordico</b> devi abbinare<b> tinte chiare o pastello</b> alle pareti. Come in questo soggiorno dove un tenue azzurro polvere fa da sfondo alla libreria di gusto nordico degli anni ’60.</p> Credits: Mondadori, Foto: Giandomenico Frassi, Stylist: Vanessa Pisk

Se ti piace la linearità e la purezza dello stile nordico devi abbinare tinte chiare o pastello alle pareti. Come in questo soggiorno dove un tenue azzurro polvere fa da sfondo alla libreria di gusto nordico degli anni ’60.

<p>Perfetto <b>stile nordico</b> per questo soggiorno con le sedute basse, tipiche dell’area scandinava: le poltrone progettate da Hans Wegner, designer danese. Fa da sfondo l'<b>azzurro tenue</b> della parete.</p> Credits: Mondadori, Foto: Giandomenico Frassi

Perfetto stile nordico per questo soggiorno con le sedute basse, tipiche dell’area scandinava: le poltrone progettate da Hans Wegner, designer danese. Fa da sfondo l'azzurro tenue della parete.

<p>Bianco e grigio chiaro sono l'ideale per dipingere la camera da letto dall'arredamento in stile nordico. Donano rigore, semplicità e molta luce per questo ambiente.</p> Credits: Mondadori, Foto: Helenio Barbetta, Stylist: Magnano e Mauceri  

Bianco e grigio chiaro sono l'ideale per dipingere la camera da letto dall'arredamento in stile nordico. Donano rigore, semplicità e molta luce per questo ambiente.

Riproduzione riservata